Immobili
Veicoli

SVIZZERA«La mascherina obbligatoria su bus e treni? Può prevenire le infezioni»

23.04.20 - 18:40
Il Consiglio federale fornisce milioni di pezzi ai dettaglianti, ma si oppone all'obbligo d'indossarne una
Keystone
SVIZZERA
23.04.20 - 18:40
«La mascherina obbligatoria su bus e treni? Può prevenire le infezioni»
Il Consiglio federale fornisce milioni di pezzi ai dettaglianti, ma si oppone all'obbligo d'indossarne una
Una linea di comunicazione che solleva parecchi interrogativi tra gli esperti e i politici

BERNA - Passato il lockdown non sarà obbligatorio indossare una mascherina. Lo ha ribadito, ieri ai media, il ministro della Sanità Alain Berset: «Le mascherine non possono sostituire le misure fondamentali come la distanza sociale e l’igiene delle mani». La mascherina, inoltre, potrebbe dare a chi la indossa una falsa sicurezza, ciò che sarebbe controproducente.

L’eccezione elvetica - Cionondimeno il Consiglio federale si sta muovendo in una direzione del tutto diversa rispetto ai governi dei paesi vicini: da lunedì, sarà infatti obbligatorio in tutta la Germania l’uso di una mascherina, almeno sui trasporti pubblici e nei supermercati. In Austria, chiunque fa shopping ha dovuto indossarne una da inizio aprile.

Cento milioni di pezzi - Nel contempo la consigliera federale Viola Amherd ha annunciato che, dalla prossima settimana, ogni giorno la Farmacia dell'Esercito consegnerà un milione di pezzi ai principali rivenditori: «Le maschere saranno fornite al prezzo di acquisto ai rivenditori. Che hanno garantito di rinunciare a margini di guadagno». L’Esercito ha finora fornito 100 milioni di pezzi, 21 milioni sono stati finora distribuiti ai Cantoni e 18 milioni si trovano ancora tra le scorte della Confederazione.

Venduta, ma sconsigliata - Il Governo federale fornirà quindi mascherine alla popolazione tramite il commercio al dettaglio, ma persiste nello sconsigliare di indossare una in pubblico. L'Ufficio federale della sanità pubblica (Ufsp) sconsiglia persino l’uso di quelle fai-da-te. Spetta ai singoli settori economici decidere se utilizzare le maschere. Prima di riaprire, è comunque necessario sviluppare concetti di protezione che possono anche includere l'obbligo della maschera sul posto di lavoro.

L’auspicio non dichiarato - «Il Consiglio federale - afferma la Consigliera nazionale Udc Therese Schläpfer - insiste nella sua comunicazione, poiché all'inizio ha sottolineato che una mascherina è inutile. Si contraddirebbe se ora ne introducesse l’obbligo. Tuttavia ritengo che vorrebbe che molte persone indossassero una maschera dopo il lockdown. Ecco perché ora ne sta rendendo disponibili così tante». Ma ha senso non indossare una maschera? Dopotutto, secondo un sondaggio di 20 Minuten/ Tamedia, il 59% degli svizzeri sono favorevoli ad un uso della mascherina in pubblico.

«Tattica del salame» - Huldrych Günthard, infettivologo all'Ospedale universitario di Zurigo, è contrario ad un utilizzo generale: «La situazione cambia dove non è possibile rispettare le distanze sociali, ad esempio nei trasporti pubblici, dal parrucchiere o, quando riapriranno, nel ristorante» dichiara a 20Minuten. «In queste situazioni, indossare una maschera sarebbe utile perché potrebbe prevenire l'infezione. Il Consiglio federale avrebbe dovuto dirlo in modo un po’ più chiaro».

«Otto milioni di pezzi al giorno» - L’infettivologo nota una certa tattica del salame da parte del Consiglio federale: «Potrebbero non esserci ancora abbastanza mascherine per un tale uso. La cosa peggiore è quando stabilisci regole che non riesci a rispettare». Günthard si rallegra, tuttavia, che le mascherine possano presto essere acquistate nel commercio al dettaglio. Tuttavia: «Il Governo federale deve continuare a procurarsi molte mascherine». Dello stesso parere è Volker Thiel, professore di virologia all'Università di Berna: «Il dilemma è che le mascherine non sono abbondanti. Se la popolazione deve indossarne una, servono abbastanza pezzi, almeno 8 milioni al giorno». L’esperto è anche convinto che abbia un senso indossarle sui trasporti pubblici o al supermercato.

Il parere dei politici - «La popolazione approva le misure che a lei sembrano logiche. Il Consiglio federale deve dare chiare raccomandazioni su dove la mascherina sia più utile», afferma Beat Walti del PLR. Dello stesso parere è Jürg Grossen, presidente del Verdi liberali: «L'uso corretto della mascherina è cruciale. Sono convinto che, ad esempio, un parrucchiere possa apprenderlo quando la usa per il suo lavoro. Ma è difficile che tutti lo sappiano fare nella vita di tutti i giorni». Il consigliere nazionale dei Verdi Bastien Girod ritiene che la comunicazione di Berna renda insicure le persone. «Ci ​​sono persone che sono frenate, dal momento che il Consiglio Federale ha affermato all'inizio che solo i malati dovrebbero indossare mascherine, ma non le persone sane. Sarebbero opportuni chiari consigli sulla sua utilità».

L’Ufsp rimanda alla documentazione - Nessuna comunicazione in merito è giunta a 20Minuten dall’Ufficio federale della Sanità pubblica che rimanda al documento con domande e risposte sulle maschere. Ma la sorpresa si annida proprio lì: «Nel trasporto pubblico con pochi passeggeri a bordo non è necessario indossare una mascherina. Dovresti indossarne una nelle ore di punta». Una maschera protettiva non è consigliata durante lo shopping, tuttavia, secondo l’Ufsp bisognerebbe essere in grado di mantenere una distanza sufficiente dalle altre persone...

COMMENTI
 
Mattiatr 2 anni fa su tio
Il CF ha fatto una cosa indicibile! Una vera vergogna! Ha lasciato al popolo la libertà di scelta! La prossima cosa sarà farli votare!!?¶ Battute a parte trovo giusta la mossa del consiglio federale, mostra rispetto per le libertà personali. Il tutto considerando che i cantoni che messi male sono 2-3 su 26. Chi vuole esser sottomesso da un governo faccia pure, la Svizzera non fa per lui/lei.
pillola rossa 2 anni fa su tio
ahah...
Zarco 2 anni fa su tio
Mille versioni! Sa capiss nagot ....
gigipippa 2 anni fa su tio
Cosi evitano di doversi rifornire al mercato nero.
tip75 2 anni fa su tio
tante persone non rispettano le distanze pure all aperto. se tutti avessero la maschera non si parlerebbe di falsa sicurezza perche questa non sostituisce ne la distanza ne l igiene...insomma si può rispondere ad una domanda negando altre condizioni? bah...sarà piuttosto per non pagarle, messaggio ovviamente controverso ma tanto lo sappiamo, non abbiamo mai strappato un accordo svizzero in favore di uno svizzero o residente vogliamo forse credere davvero che pensano ai soldi a no era la salute
Mattiatr 2 anni fa su tio
Se le mascherine vengono lo stesso distribuite come si fa a non pagarle?
tip75 2 anni fa su tio
e’ brevemente detto, berset e’ un politico non un medico
miba 2 anni fa su tio
Non fa niente se quest'anno il circo Knie non fa la tournée: tra paranoie, isterie, politica, sindacati ecc lo spettacolo è assicurato
bledsoe 2 anni fa su tio
L'hai detto!
Summerer 2 anni fa su tio
La mascherina fatta in casa ha una porosità maggiore del virus! Così come le monouso e le ff2. È come mettere una t-shirt in faccia! Ma mettetela se credete che vi protegga! Ma non obbligate gli altri a farlo... da pseudo fascisti.
Summerer 2 anni fa su tio
Chi usa la mascherina oggi primo non la sa usare, secondo non serve e terzo da un senso falso di sicurezza! Mettono le monouso per piú giorni. Le ff2 e ff3 per piú di otto ore. Si toccano costantemente la faccia. Toccano poi tutti. Se un infettologo o dieci dicono du usara gli altri milioni di infettologi che non la consigliano? La gente è paranoica ed ascolta e crede a tutto. Creduloni...
lollo68 2 anni fa su tio
Finora l'ho messa una sola volta, quando ho portato il figlio al pronto soccorso, ma mi è stata data.
pillola rossa 2 anni fa su tio
La gente alla quale viene mostrata la morte imminente e inculcato il terrore crede solo ai catastrofisti. Questa gente è in preda al panico e i catastrofisti se ne guardano bene dall'aiutarli. Servono meglio così. Anzi, servono benissimo e con poco sforzo.
fromrussiawith<3 2 anni fa su tio
io mi domando come sia possibile che non abbiamo uno stock di mascherine da offrire alla popolazione in caso di emergenza come questi, per salvaguardare la vita delle persone più vulnerabili. Che si debba andare in giro ordinare mascherine, disinfettanti a prezzi esorbitanti, ma che cavolo di nazione è diventata la Svizzera? Non ho mai sentito nessun partito parlare di piani nazionali contro epidemie o bioterrorismo, come se vivessimo già su marte, con tutti i soldi che abbiamo... i pannelli solari non ci salveranno dalla prossima pandemia
Summerer 2 anni fa su tio
Le mascherine monouso non servono per i virus ma adoro vedere i caproni portarla... cool! Le ff2 e ff3 durano massimo 8 ore se non sei malato e non starnutisci (devi cambiarla). Quanti siamo e quanto dura la pandemia? Quanti sono i rischi di essere positivo? E quanti per andare sll'ospedale? E quanti per intubarsi? E quanti poi ne muoiono? La maschera è inutile. Comprate un antidepressivo. È piú efficace e costa meno.
Thor61 2 anni fa su tio
>Forse è solo perchè abbiamo un CF a maggioranza Rosso-Verde??? Loro non vedono le cose che vedono i comuni cittadini!!! Più facile che si siano attrezzati alla"giuseppi" con ospedale in casa e sala mediatica. Saluti ;o)))
sedelin 2 anni fa su tio
sembra che nessuno, salvo pochissime pecore nere, si ponga domande o abbozzi un principio di raziocinio: più facile far la capra :-)))
sedelin 2 anni fa su tio
le tragicomiche.
Ben8 2 anni fa su tio
Viva i burka.... tutta colpa di quella inutile votazione ??
ciapp 2 anni fa su tio
mio nipotino che fa la 3 elementare ,mi ha chiesto perché sui bus non mettono la mascherina !!! gli ho risposto che il nostro consiglio federale non ha fatto bene i compiti !
Summerer 2 anni fa su tio
E grazie ai genitori o parenti ansiosi che poi i bambini crescono con problemi psichici.
sedelin 2 anni fa su tio
ma povero bambino! ti rendi conto che non gli hai fatto del bene?
ciapp 2 anni fa su tio
sei psicologo ?????
sedelin 2 anni fa su tio
non ce n'è bisogno per capire il tuo errore grossolano.
francox 2 anni fa su tio
Se la mascherina è inutile come può essere utile l'incavo del gomito? Un pezzo di stoffa blocca almeno una parte degli sputi, come il braccio, sempre meglio di zero. Tra l'altro io ho il vizio di infilarmi i peli della barba in bocca e con la mascherina non posso farlo.
streciadalbüter 2 anni fa su tio
Mi pare che il consiglio federale non ha le idee molto chiare nella prevenzione contro il virus coronarico:e questo sarebbe l`esecutivo del governo federale:ma andiamo!
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA