Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
4 ore
Il Canton Berna smentisce tutto: «Nessun giovane morto»
«Si tratta di un'informazione sbagliata» hanno comunicato le autorità bernesi all'UFSP.
SVIZZERA / BELGIO
4 ore
Per il Belgio i cantoni a rischio ora sono nove
Della lista non fanno però più parte i Grigioni.
SVIZZERA
5 ore
Sostegno ai media: «Il pacchetto va migliorato»
Secondo la Commissione parlamentare, le misure «non devono frenare la trasformazione digitale»
SVIZZERA
7 ore
Incetta di banconote da 1'000 franchi a causa della pandemia
Boom di pagamenti elettronici e contactless, ma anche di prelievi di contanti
ZUGO
7 ore
Padre e figlio scomparsi: «Sono in Iraq e stanno bene»
La polizia cantonale di Zugo è stata contattata dal 36enne che era sparito nel nulla lo scorso 27 giugno.
SVIZZERA / BIELORUSSIA
8 ore
Liberato lo svizzero arrestato a Minsk
Il 21enne vallesano era in prigione da domenica dopo aver partecipato alle proteste contro i brogli.
SVIZZERA
8 ore
«Era un giovane che godeva di buona salute»
Stefan Kuster ha parlato del primo giovane svizzero morto a causa del covid, notizia in seguito smentita.
FOTO
SVIZZERA
8 ore
Alberi caduti e strade inondate: un nubifragio si è abbattuto su Ginevra
Più di cento militi del servizio d'incendio e soccorso sono stati mobilitati nella serata di ieri.
SVIZZERA
9 ore
Un giovane adulto muore col coronavirus
In Svizzera si registra il primo decesso di una persona under 30.
SVIZZERA
10 ore
Ousman Sonko resta in carcere
Il Tribunale federale ha negato per l'ennesima volta la scarcerazione dell'ex ministro degli interni gambiano.
SVIZZERA
10 ore
Terzo giorno sopra ai 200 casi
Sono 15'928 gli svizzeri in quarantena poiché di rientro da uno dei Paesi a rischio
ZURIGO
10 ore
«La sifilide? Non è stato Cristoforo Colombo a portarla in Europa»
Uno studio dell'Università di Zurigo "scagiona" il navigatore: «I batteri erano già presenti prima».
SVITTO
11 ore
Pochi giorni di scuola e scatta la quarantena
La misura è stata ordinata per 58 bambini e 10 adulti nel Canton Svitto
SVIZZERA
11 ore
Svizzera più povera a causa della libera circolazione
Lo sostiene uno studio commissionato da una fondazione che finanzia anche l'attività politica dell'UDC
BERNA
11 ore
Un uomo senza vita è stato ripescato dall'Aare
La vittima non è ancora stata identificata. Nei giorni precedenti era invece stato trovato un corpo senza testa
SAN GALLO
11 ore
Tragedia in canyoning, stop alle ricerche del quarto turista
La forte pioggia ha costretto le autorità a bloccare tutto per «garantire la sicurezza degli uomini»
SVIZZERA
11 ore
Restrizioni d'entrata per circa 160 Paesi, anche Marocco
Si tratta della lista stilata dal Dipartimento federale di giustizia e polizia
SVIZZERA / RUSSIA
11 ore
Aeroflot torna a volare su Ginevra
La compagnia di bandiera russa riprenderà i collegamenti regolari dall'aeroporto di Mosca dal 15 agosto.
SVIZZERA
12 ore
Nessuna quarantena per i soldati di Swisscoy
I 165 militi impegnati in Kosovo potranno rientrare tranquillamente in Svizzera per le vacanze.
SVIZZERA
12 ore
Aerei da combattimento: «Spreco di soldi inaccettabile»
«Le vere minacce sono il cambiamento climatico, attacchi estremisti e ciber-terroristici oppure pandemie come il Covid»
FOTO
LUCERNA
12 ore
Quattro auto divorate dalle fiamme
L'incendio è divampato dal primo veicolo propagandosi in seguito agli altri tre.
BERNA
12 ore
Anche le cipolle piangono: cancellato lo Zibelemärit
Il celebre mercato bernese non si terrà come di consuetudine il quarto lunedì di novembre.
SVIZZERA
13 ore
È residente in Catalogna, niente audizione per Valcke
L'ex numero 2 della FIFA avrebbe dovuto comparire ieri a Berna nell'ambito del processo contro Sepp Blatter.
SVIZZERA/SPAGNA
13 ore
Baleari: l'indice dei contagi sale, il rischio di black list è concreto
«Forse ai “turisti festaioli” è stato concesso troppo presto di entrare nel paese», ammette una elvetica a Maiorca.
SVIZZERA
13 ore
«Nel 2014 votai a favore dell'iniziativa UDC, ora non più»
Il Ceo di Credit Suisse Thomas Gottstein ritiene «troppo eccessiva» l'iniziativa della limitazione.
SVIZZERA
14 ore
Eventi con più di 1'000 persone? «Acceleriamo la seconda ondata»
Dalla Romandia si alza la voce di medici ed esperti. «Aggiungere grandi riunioni è un rischio significativo»
SVIZZERA
16 ore
Il congedo di paternità conquista giovani e anziani
Ampio consenso per la proposta in votazione il prossimo 27 settembre, secondo il sondaggio di 20 minuti e Tamedia
FOTO
SAN GALLO
1 gior
Canyonista spagnolo scomparso: «Lo conosco, era molto esperto»
Alex Arnold spera ancora che possa essere ritrovato in buone condizioni, anche se è quasi impossibile.
SVIZZERA
1 gior
Un'auto in fiamme svela un cadavere
Ancora poco chiara la dinamica dell'incidente di questa sera a Wädenswil
SVIZZERA / LIBANO
1 gior
Solidarietà elvetica: raccolti oltre 3 milioni di franchi per Beirut
La colletta continua sul sito ufficiale della Catena della Solidarietà
SVIZZERA
1 gior
Manodopera residente, misure ritardate a causa del coronavirus
Il pacchetto era stato elaborato dal Governo lo scorso maggio
SCIAFFUSA
1 gior
Morta Esther Bührer, prima "senatrice" sciaffusana
È stata consigliera agli Stati dal 1979 al 1991.
SVIZZERA
1 gior
Tanti turisti svizzeri, ma non bastano
I pernottamenti sono in calo del 27%, stando al bilancio intermedio estivo tracciato da Svizzera Turismo.
SAN GALLO
1 gior
Tragedia in canyoning: «Erano esperti, venivano dalla Navarra»
Il quarto torrentista risulta ancora disperso. «Non c'è alcuna speranza di trovarlo in vita».
SVIZZERA
1 gior
Nuotate fatali per due uomini
Un 87enne svizzero è annegato nell'Untersee (TG). Un turista ceco è invece morto nelle acque del lago di Hallwil (AG).
GRIGIONI
1 gior
Più sicurezza sul Lucomagno
Il duplice intervento di protezione, effettuato nei comuni di Disentis e Medel, avrà un costo di 720'000.
SVIZZERA
1 gior
Altro giorno sopra i 200 contagi
Il totale dei casi positivi da inizio pandemia sale a 37'403. I decessi sono 1'715.
SVIZZERA
1 gior
Latitante da 17 anni, è stato arrestato in Svizzera
La Fedpol è stata attivata dalla rete europea Enfast e ha predisposto mirati servizi di localizzazione
SVIZZERA
1 gior
Il Covid taglia le gambe agli Airbnb
Diminuiti del 20% a Zurigo, Ginevra e Basilea. Molti sono ritornati ad essere appartamenti in affitto.
SVIZZERA
1 gior
«Non mettete la mascherina ai vostri animali domestici»
L’appello da una fondazione di Zurigo. «Causano stress, problemi respiratori e panico. Sono dannose».
VIDEO
SVIZZERA
1 gior
Adnan, Julien e Marco affrontano velocità, alcol e stanchezza alla guida
L'UPI realizza tre video per sensibilizzare i giovani tra i 18 e i 24 anni. La discussione è aperta a scuola
SVIZZERA
1 gior
«Le dichiarazioni sulla Cina? Non mi pento»
Secondo il Ministro degli Esteri ticinesi quelle affermazioni si limitano a riassumere cose già dette più volte.
SAN GALLO
1 gior
Canyoning fatale per tre turisti spagnoli
La comitiva iberica è stata sorpresa ieri sera da un temporale mentre si trovava nella gola del Parlitobel.
BERNA
1 gior
Covid-19: registrazione obbligatoria in ristoranti, bar e club
Almeno una persona per gruppo di ospiti dovrà fornire nome, indirizzo e data di nascita
VALLESE
1 gior
La terra trema sotto il Cervino
Sisma di magnitudo 3 questa notte a Zermatt
FOTO
GRIGIONI
1 gior
Violento schianto tra una moto e un camper
L'incidente è avvenuto ieri mattina a Zernez. Il centauro e il suo passeggero sono rimasti gravemente feriti.
SVIZZERA
1 gior
Primo semestre in calo per Swisscom
L'operatore elvetico ha visto scendere (lievemente) ricavi e redditività. E ha tagliato un centinaio di posti di lavoro.
SVIZZERA
1 gior
«È giunta l'ora di metterla»
La mascherina è l'ultima speranza degli infettivologi. L'appello alle autorità
SVIZZERA
1 gior
Primo semestre da incubo per Zurich
Gli 807 milioni di franchi di costi causati dalla pandemia hanno fatto crollare l'utile.
SVIZZERA
1 gior
Dopo il gran caldo, si scatenano i temporali
Il caldo estivo, quasi estremo in determinate località, è stato seguito da forti tempeste
SVIZZERA
15.04.2020 - 13:160
Aggiornamento : 15:08

Terzo giorno con meno di 300 contagi

L'epidemia sembra rallentare in Svizzera: i nuovi casi sono 260

Le persone contagiate dal Covid-19 sono in totale 26'336, mentre quelle attualmente ricoverate sono 3'045. I morti sono almeno 973. Più di duecentomila i test effettuati.

BERNA - 280 nuovi casi due giorni fa. 254 ieri. 260 oggi. L'epidemia dopo Pasqua ha subito un rallentamento. Sintomo che le misure messe in atto dal Consiglio federale sono state recepite e assimilate dalla maggior parte della popolazione. Proprio ieri Patrick Mathys, capo della sezione Gestione delle crisi e cooperazione internazionale dell’UFSP si complimentava con gli svizzeri per la «responsabilità» dimostrata anche nel lungo ponte pasquale. «I casi registrati - precisava Mathys - sembrano essere al ribasso. Ma per ora possiamo parlare solo di una tendenza». Detto in altre parole, e parafrasando il Ministro della Sanità Alain Berset, «questo è un ottimo segnale, ma non siamo ancora giunti alla fine». La strada da percorrere è ancora lunga e tortuosa. Soprattutto se si vuole evitare il pericolo di una seconda ondata. «Faremo tutto il possibile per allentare le misure al momento giusto. Questo per non doverle stringere nuovamente in seguito». Cautela e rispetto delle regole rimangono quindi le parole chiave anche in questo momento. Anche (e soprattutto) ora che si incomincia a intravvedere una debole luce in fondo al tunnel.

Una piccola speranza che viene rafforzata dai numeri odierni - riportati dall'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP) e basati sui dati di laboratori e medici - tra i più bassi dall'inizio dell'epidemia. Nelle ultime ventiquattro ore sono infatti stati registrati 260 nuovi casi di Covid-19 in Svizzera, portando così il totale dall'inizio dell'epidemia a quota 26'336 contagi. Nel totale - precisa l'UFSP - oltre ai 260 nuovi casi odierni, sono stati inglobati 323 test di laboratorio positivi, relativi alle scorse settimane.

Discrepanze - Dai numeri si può notare che le persone ospedalizzate sono 3'045, mentre quelle decedute sono almeno 973 (ieri erano 900). I dati ufficiali forniti dall'UFSP, soprattutto quelli relativi ai decessi, presentano però delle discrepanze con quelli che provengono direttamente dai cantoni. Questi sono stati raggruppati in una mappa dal dottorando dell'Università di Berna Daniel Probst. E le cifre - aggiornate in tempo reale - alle 13.00 ravvisavano meno contagi (26'097), ma un numero di decessi nettamente più alto (1'213).

263 morti in Ticino - Anche in Ticino le nuove infezioni sembrano aver subito un netto rallentamento rispetto alle scorse settimane. Il nostro cantone - a ogni modo - resta tra le regioni più colpite della Confederazione con 2'927 casi positivi e 263 decessi provocati da Covid-19. Nelle ultime ventiquattro ore si sono però registrati "solamente" quindici nuovi contagi (ieri erano dodici) e cinque decessi. L'incidenza della malattia nel nostro cantone resta tra le più alte della Confederazione (823.6): solo Ginevra ha infatti un numero di contagi più alto con 906.5 casi ogni centomila abitanti. Seguono poi Vaud (616.9), Basilea Città (534) e Vallese (476). Il dato della Confederazione (308 casi per centomila abitanti) è uno dei più alti dell'intero Vecchio Continente. 

Ospedalizzazioni - Negli ospedali svizzeri sono ricoverate 3'045 persone tra 0 e i 101 anni con un'età mediana che si assesta sui 71. I ricoveri concernono uomini per il 61% dei casi. «Su 2'649 persone ricoverate con dati completi - precisa l'UFSP - il 13% non aveva malattie preesistenti». L'87% dei pazienti soffriva quindi già di una o più patologie. Ma quali sono le più citate? «La prima è l'ipertensione arteriosa (53%), seguono le malattie cardiovascolari (31%) e il diabete (23%). Tra le persone ricoverate in ospedale, i tre sintomi più presenti sono febbre (66%), tosse (63%) e problemi respiratori (40%). «Il 44% dei casi aveva la polmonite».

Decessi - Finora in Svizzera sono morte 973 persone. L'incidenza in Svizzera è di 113 morti per milione di abitanti. Anche la maggior parte dei decessi riguarda persone di sesso maschile. Gli uomini morti sono infatti 585 (60%), mentre le donne decedute sono 387 (40%). L'età delle vittime varia dai 27 ai 101 anni. L'età mediana dei decessi è di 84. «Su 938 persone decedute con dati completi, il 97% soffriva di una o più malattie preesistenti». Anche qui le patologie più menzionate sono ipertensione arteriosa (65%), le malattie cardiovascolari (56%) e il diabete (27%).

Più di duecentomila test - La Svizzera resta tra i Paesi che fa più tamponi al mondo. «Abbiamo eseguito 202'633 test», precisano le autorità. «Circa il 15% di essi sono risultati positivi». 

Sistema sentinella - In base ai dati forniti dai medici del sistema Sentinella dal 4 al 10 aprile il tasso di consultazioni dovute a sospetto di Covid-19 risulta calante rispetto alla settimana precedente. L'UFSP precisa però che l'estrapolazione dei dati di Sentinella ha un «valore limitato», poiché i sintomi da coronavirus differiscono solo leggermente da quelli dell'influenza.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Naty Malizia 4 mesi fa su fb
Contagi=tamponi Non gente che ha sintomi o asintomatici che sono a casa, in giro o al lavoro con il virus 🦠! Per i decessi invece sono sempre troppi. Poverini e poveri parenti 😔❤️
Fedeltà 4 mesi fa su tio
..basta non se ne può più..mi sembra che questo virus tutti non parlano di altro..voltiamo pagina..abbiamo avuto il nostro momento di crisi e stop..ormai farà parte della nostra vita e ci dobbiamo convivere come tutte le malattie..giusto fare attenzione fino a che non esce il vaccino ma la vita va avanti e anche il nostro corpo inizierà a crearsi gli anticorpi..dai non facciamo tutti i buonisti che delle persone che muoiono di cancro purtroppo c'è nessuno molte di più e non è che ogni giorno escano notizie in prima pagina..dai gente iniziamo ad uscire piano piano e a goderci la vita..
sedelin 4 mesi fa su tio
@Fedeltà godiamocela SENZA vaccino. io non conosco nessun malato, nessun contagiato. e così i miei amici, amici dei miei amici, conoscenti e vicini.
Nmemo 4 mesi fa su tio
@marco17 ; F/A-18 Le cifre sono crude, è vero. A Il rigore da me inteso, è quello che concerne il lavoro, assumendo piena responsabilità. Va recepito quale regola comportamentale, che di questi tempi dovrà tenere conto primariamente della salute delle maestranze e non del guadagno. Per i guadagni “già ci sarà chi si lecca i baffi”.
F/A-18 4 mesi fa su tio
@Nmemo Ma è chiaro che bisognerà lavorare TUTTI con la mascherina, distanza sociale che nei cantieri non sempre sarà possibile e grande igiene, disinfettarsi e disinfettare tutto, spogliatoi e mense andranno ristudiate, idem il viaggio andata/ritorno dai cantieri, per il resto non vedo problemi.
ciapp 4 mesi fa su tio
ma chi ci crede !! chissà quante cose ci nascondono i FANTASTICI 7 di Berna
marco17 4 mesi fa su tio
@ciapp Tu invece non fai molti sforzi per nascondere la pochezza delle tue sparate.
ciapp 4 mesi fa su tio
@marco17 tu cosa fai ? ganasa
Galium 4 mesi fa su tio
@marco17 Giusto!
Heidi Bisi 4 mesi fa su fb
Che noia , ma quando esce un paziente dimesso il tampone non lo fate più vero ? Per il personale infermieristico o che lavora negli ospedali o in casa anziani quanti tamponi fate ? Scommetto però che tutti i pezzi grossi della politica hanno fatto il tampone (pagato dal popolino )
Zico 4 mesi fa su tio
ma sì dai. riapriamo tutto e subito. chi se ne frega del virus! tanto se poi dovesse tornare daremo la colpa al CF, a Trump, alla UE. via tutto, libertà di movimento,nessuna distanza sociale, mascherine inutili. Una scusa per esportare le colpe in fondo la si trova sempre!
spank77 4 mesi fa su tio
@Zico Non aprono domani...comunque se entro sette-dieci giorni resta cosi probabilmente il virus sta andando in vancanza e se ne starà parzialemente fuori dai piedi fino all'autunno..come quello stagionale...Se dovesse esserci ancora un aumento ovviamente non tolgono il lockdown.
F/A-18 4 mesi fa su tio
Ben detto! E poi non ho capito una cosa, come mai i dipendenti pubblici si beccano un 100% di salario, un’operaio l’80 ed un’indipendente, imprenditore o quant’altro niente, cosa siamo, cittadini di serie B?
marco17 4 mesi fa su tio
Non bisogna essere specialisti per capire che il numero di casi positivi non significa un gran ché, dal momento che dipende dai test che si fanno. Conta invece il numero di persone ospedalizzate e ancor più quello di coloro che devono essere posti in cure intense, perché da ciò dipende la tenuta del sistema sanitario. È facile chiedere la chiusura totale delle attività economiche per settimane e mesi, quando si è pensionati oppure salariati con il posto garantito.
Summerer 4 mesi fa su tio
@marco17 Esatto! Il nostro sistema sanitario svizzero ha retto bene. Accoliamo pazienti FR ed italiani. Ora organizzare la fase 2 il piú veloce possibile e compatibile con il sistema svizzero!
Danny50 4 mesi fa su tio
Se faccio 1’000 tamponi e trovo 150 positivi è il 15% dei tamponati. Se faccio 100’000 tamponi e trovo 15’000 positivi sempre 15% è. D’accordo che si fanno tamponi a chi ha dei sintomi quindi il 15% è sicuramente pessimista, ma portiamolo pure ad un 10% e avremo sempre 35’000 infetti in Ticino.
Summerer 4 mesi fa su tio
I dati ufficiali sono forniti dal BAG. Quindi cari commentatori, sempre negativi, se i dati sono diversi, voi andate sul sito del BAG e guardate personalmente. Si chiama essere ***attivi***. E non passivi nel leggere le notizie o post fu blogs. Mi sembra che piu' ad aver paura, qui c'è una massa che non vuole lavorare...o studiare! ma di questo poi ce ne occuperemo, spero, in seguito.
Nmemo 4 mesi fa su tio
.. e vai con la politichetta cantonticinese da piccolo leghista ..
flowerking 4 mesi fa su tio
Di questo passo, settimana prossima l'economia può ripartire a pieno regime.
Nmemo 4 mesi fa su tio
L'epidemia sembra rallentare in Svizzera? Siano verificati i numeri, che non sono parole: il 13.04 > 25774; il 15.04 > 26104 infettati. La gente non va imbonita, la gravità della situazione impone rigore e nessun allentamento delle misure.
marco17 4 mesi fa su tio
@Nmemo Si vede che tu non devi più lavorare per vivere!
F/A-18 4 mesi fa su tio
@Nmemo Si certo, puoi dire ciò che ti pare, poi quando le economie vanno allo sfascio ci mangiamo le mascherine ed i tamponi li usiamo come dessert.
Mattia Lanza 4 mesi fa su fb
Leggo di quei commenti osceni ,ma un di positiva che le cose vanno bene no? Dobbiamo essere fieri non negativi.
Patricia Widy 4 mesi fa su fb
Si però ora che arriviamo a zero contagi c'è n'è vuole di tempo !!!
Danny50 4 mesi fa su tio
15% positivi significa 40-50’000 infettati in Ticino. Pas mal. Nel giro di qualche settimana o guariscono o vanno in ospedale. Poi La situazione non può che migliorare. Orizzonte prime 2 settimane di maggio.
Summerer 4 mesi fa su tio
@Danny50 ma cosa dici? non è il 15% degli abitanti ma di chi è stato sottoposto a tampone. Ed il numero di tamponi è aumentato.
Simone Ferloni 4 mesi fa su fb
Toooooppp riapriamo tutto allora
Monello 4 mesi fa su tio
Meno contagi xche la gente è chiusa in casa ...finchè non c è il vaccino saranno ondate che si susseguono ??
Alessandro Ferrari 4 mesi fa su fb
X me anche uno al giorno è troppo...🙈
seo56 4 mesi fa su tio
E allora?? Non vuol dire che è il momento di passare alla fase 2!!
Mariangela Delco 4 mesi fa su fb
Ma quando mai diranno la verità
spank77 4 mesi fa su tio
Sicuramente rassicurante ma comunque ricordiamo che si tratta di una proiezione delle persone che sono state contagiate a fine marzo. Considerando che: 1) tempo di incubazione medio per avere i primi sintomi è di 8 giorni 2) Il tempo medio che passa dall'inizio dei sintomi al possibile peggioramento (polmonite) che porta a fare il test è di circa 7 giorni 3) 8 + 7 = 15 giorni. Due settimane dopo il Lockdown...in effetti nelle prime due settimane anche qui nel cantone ZH tutti si comportavano meglio applicando le regole BAG alla lettera… Ma da circa due settimane (arrivo del bel tempo !) tutto è cambiato e le persone sembrano dimenticare velocemente. Se il virus se ne va sarè probabilmente per "cause" naturali come succede con quello stagionale...per andare in "letargo" fino all'autunno...Perchè molte persone hanno già allentato le misure in anticipo. Ma questo lo vedremo teoricamente entro 10 giorni...se non dovessere aumentare allora potremmo ringraziare la primavera :-) Se cosi non fosse dovremmo Convivere con il Virus...e riavviare tutto il Sistema economico con lui tra i piedi...purtroppo non vi è scelta......e il senso civico e il buon senso di ognuno di noi saranno l'arma piu importante !
tazmaniac 4 mesi fa su tio
@spank77 purtroppo questo non è un virus che sparisce con il caldo, quindi, se sei a Zurigo, occhio perchè gli zucchini oltre gottardo e gli zucconi qui in Ticino stanno sottovalutando parecchio la questione...non abbassare la guardia ;o)
spank77 4 mesi fa su tio
@tazmaniac Io ho paura del virus perchè non esiste ancora una valida terapia in caso di complicazioni...quindi per il momento non voglio fare parte del gregge :-) e non voglio nemmeno trasmetterlo ad altri. So anche che l'economia (maledetti soldi lo so...ma senza la ruota economica che gira siamo come "zombie") deve in qualche modo ripartire...io rispetterò distanze, igiene scrupolosa e indossero la mascherina… già pure quella (e me ne frego se qui a ZH si beffano di quei pochi la mettono)...perchè a modo suo frena la diffusione (da me agli altri, perchè tutti possiamo essere potenzialmente infetti e non saperlo)..e protegge (anche se non in modo efficiente) anche chi la porta..perché primo non ci si tocca incosciamente bocca e naso...secondo se qualcuno starnutisce vicino a noi una parte dei virus dispersi sarà bloccata...e presumo che la famosa carica virale sarà attenuata (o no ?). Almeno sui mezzi di trasporto e nei luoghi affollati al chiuso.
Michele Di Bella 4 mesi fa su fb
Si certo negli altri paesi che anno chiuso prima ancora aumento e in Svizzera si abbassano....strano
Энтони Демарки 4 mesi fa su fb
La Svizzera è un'isola felice sul pianeta Terra dove tutto è perfetto.
Michele Di Bella 4 mesi fa su fb
Энтони Демарки si vero avevo dimenticato...
skorpio 4 mesi fa su tio
Sul cdt sono 502 nuovi casi..non 260...
Ombretta Magliani 4 mesi fa su fb
FORZA TICINO, FORZA SVIZZERA.❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤
Gini Simone 4 mesi fa su fb
Come riaprono i cantieri vedrete
Claudio Salinas Robles 4 mesi fa su fb
Sistemando tutto a convenienza de la economía per ricominciare i negozi a aprire con tutto il soldi che hanno che guadagnano ogni anno no è preferibile aspettare che pase un po’ tutto questo ?...
Jennifer Lüscher Bösch 4 mesi fa su fb
Se non si fanno i test non ci saranno nuovi contagi🙄
Vale Ibañez 4 mesi fa su fb
Comunque io dalle tabelle a livello mondiale vedo 1190 decessi in Svizzera...
Housi Housiman 4 mesi fa su fb
1221 http://www.corona-data.ch/
Matteo Ulfara 4 mesi fa su fb
🇨🇭🇨🇭🇨🇭🇨🇭
MIM 4 mesi fa su tio
Qualcuno può semplicemente spiegare come mai in Ticino è un disastro e oltre Gottardo non lo è? Mi spiegate come mai l'ondata dal Ticino a oltralpe (misurata in 7-8 giorni) non è arrivata? Mi spiegate che differenza ci sono nei controlli in Ticino con il resto della Svizzera? Mi spiegate come fate a osannare le decisioni del nostro Cantone?
bimbogimbo 4 mesi fa su tio
@MIM La spiegazione è semplice. Non ci sono 70’000 Ticinesi che ogni giorno vanno e vengono da oltre Gottardo... quindi meno contagi. Quindi concordo che è assurdo osannare le decisioni prese inizialmente dai nostri politici... ma devo dire che si sono un po’ ripresi nelle ultime settimane.
tazmaniac 4 mesi fa su tio
@MIM forse perchè siamo incuneati nella Lombardia? Forse perchè anche se a Berna dormono ci hanno pensato prima Francia e Germania quantomeno a chiudere le frontiere? Forse perchè grazie alle nostre chiusure, abbiamo evitato il propagarsi del virus anche oltre gottardo?
MIM 4 mesi fa su tio
@tazmaniac No Taz, niente di tutto questo.
tazmaniac 4 mesi fa su tio
@MIM no eh, eh già...sarà che son più bravi....ma per favore.
MIM 4 mesi fa su tio
@bimbogimbo Non creso sia questa la spiegazione. A Zurigo l'aeroporto internazionale non ha effettuato nessun controllo (né in arrivo né in partenza) nemmeno quando in Ticino era già tutto chiuso. Ora hanno già i casi in diminuzione. Qualcosa non torna, visto che in Germania (confinante) i casi sono moltissimi e i frontalieri li hanno anche là. Io credo che la psicosi l'abbia fatta da padrona nel nostro Cantone, con decisioni prese di pancia e non di testa. Non accuso nessuno, ma non li ergo nemmeno a eroi.
spank77 4 mesi fa su tio
@MIM Io vivo nel canton ZH...guardandomi in giro ad osservare troppi comportamenti "inquietanti" con un "metro virtuale" mi pongo spesso la stessa domanda… Come è possibile che nonostante questo non ci sono aumenti ? Mah...qui a Zurigo sono tutti immuni ? Il Sistema immunitario è al top ? L'unica spiegazione plausibile che ho trovato è che il virus se ne sta andando via da solo...con il cambio stagione...come succede con l'influenza stagionale...altrimenti non potrei spiegarlo...perchè qui le misure vengono applicate "so-la-la" ..
MIM 4 mesi fa su tio
@spank77 Esatto spank77, oppure le statistiche hanno ragione affermando che 4/5 della popolazione non ha il minimo problema con questo virus.
spank77 4 mesi fa su tio
@MIM Un quinto è comunque troppo (in realtà secondo le statitische è 1/6). Poi il restante "con sintomi lievi" è un poco aprossimativo perchè sembrerebbe che ci sono persone che si beccano una bella batosta e faticano a respirare...ma non cosi male da avere bisogno di ossigeno (non invasivo come le cure intense). Io da due anni mi vaccino contro il virus stagionale ...da quando tre anni fa me lo sono beccato...li ho capito la differenza tra il virus stagionale e il classico raffreddamento. E stato come sbattere contro un muro...impatto violento...e il virus mi ha beccato l'orecchio destro con conseguenza Perdita di udito. Ho dovuto fare una terapia cortisonica lampo e parecchio dosata per scongiurare una Perdita dell'udito irreversibile. Da li ho capito che I virus dell'influenza non sono come quelli del raffreddore :-) e non ci tengo molto a fare amicizia con il signor Neo-virus Covid19. Non adesso perchè per l'appunto è un NEO-virus
Pasquale Gaudiero 4 mesi fa su fb
Buono ma sarebbe ancor meglio sapere se i test sono in stesso numero dei giorni precedenti sennò sté cifre non contano nulla
Alessandro Ferrari 4 mesi fa su fb
Sempre troppi
» Herman Tømmeraas Italian Source 4 mesi fa su fb
TicinoNews dice 500 contagi...
Ines Al 4 mesi fa su fb
CORRIERE DEL TICINO DICE 502 casi
Emanuele Usuelli 4 mesi fa su fb
Sami Al Shweiki dissing
Sami Al Shweiki 4 mesi fa su fb
Emanuele Usuelli hahahahahahaha
Peppe Sbrizza 4 mesi fa su fb
Sapete dirmi a che ora verrà trasmesso il consiglio federale di domani?
Alessandro Palma 4 mesi fa su fb
Eh ma devono riaprire le attività lavorative....cosa gliene frega della salute delle persone? L'importante sono i soldi!
Manuela Cerutti Schindler 4 mesi fa su fb
sono 145... https://www.corona-data.ch
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 23:00:51 | 91.208.130.85