Keystone
Il centro svizzero per paraplegici verrà trasformato in ospedale Covid-19.
LUCERNA
25.03.2020 - 15:230

Lucerna riforma il sistema ospedaliero per affrontare il virus

Il cantone allestirà ospedali d'emergenza a Notwil e alla clinica di riabilitazione Sonnmatt

Da parte loro l'ospedale cantonale e la clinica Hirslanden St. Anna creeranno ulteriori posti di terapia intensiva.

LUCERNA - Per far fronte al previsto aumento di pazienti affetti da coronavirus, il cantone di Lucerna ha deciso di allestire ospedali di emergenza al Centro svizzero per paraplegici (CSP) di Notwil, come alla clinica di riabilitazione Sonnmatt. Da parte loro l'ospedale cantonale e la clinica Hirslanden St. Anna creeranno ulteriori posti di terapia intensiva e il reparto di maternità di Wolhusen sarà chiuso per poter disporre di personale sufficiente per i pazienti con Covid-19.

A Nottwil il cosiddetto Medical Center sarà attivo a partire dal 6 aprile: in una prima fase saranno messi a disposizione 200 letti per i pazienti affetti da coronavirus. Se sarà necessario la capacità potrà essere aumentata, ha indicato oggi il direttore della sanità Guido Graf in una conferenza stampa. Il cantone ricorrerà anche alla clinica di riabilitazione Sonnmatt dove verranno creati 80 posti letti, è stato precisato.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Evry 1 sett fa su tio
Che sveltono..... la storia insegna e non manca, i lucernesi da secoli sono i più i svizzeri più ingenui !
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-04-03 20:27:00 | 91.208.130.87