Keystone
Tre Valli Soccorso in azione per il coronavirus in Ticino
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
7 ore
Quante armi sequestrate: la popolazione vuole sentirsi più sicura?
Tra i motivi principali, le maggiori importazioni di armi vietate, ma non solo
SVIZZERA
9 ore
«C'è in ballo il nostro spazio aereo»
Tra poco più di un mese Viola Amherd sarà confrontata con la sua prima importante votazione.
SVIZZERA / BELGIO
11 ore
Il Belgio colora d'arancione tre Cantoni
A chi ritorna da queste regioni, Bruxelles raccomanda una quarantena o un test. E maggior vigilanza.
SVIZZERA
12 ore
Canicola: la prevenzione funziona
Dati alla mano, le campagne di sensibilizzazione effettuate dall'UFSP hanno ridotto la mortalità.
SVIZZERA
12 ore
Il ricercatore Konrad Steffen è morto durante una spedizione
Era direttore dell'Istituto federale di ricerca per la foresta, la neve e il paesaggio.
SAN GALLO
14 ore
Lupi sbranano pecore sull'Alpe Gafarra
Negli scorsi giorni 19 ovini sono stati feriti o uccisi.
GINEVRA
15 ore
Un morto e un disperso ieri nel Rodano
Una donna che galleggiava sull'acqua completamente vestita è stata ripescata ancora in vita
SVIZZERA
15 ore
Encefalite da zecche: il 2020 va verso il record
A fine luglio si registravano 332 casi, il numero di casi più elevato dal 2000
ZUGO
15 ore
Per Zugo i grandi eventi s'han da fare
Il Consiglio di Stato chiede che le manifestazioni con oltre mille persone siano nuovamente consentite.
ZURIGO
15 ore
Tre corpi senza vita dentro a un'auto: una madre con le sue figlie gemelle
Sono state rinvenute in un bosco a Uitikon questa mattina. La donna una 30enne tedesca, le piccole avevano 4 anni
FOTO
ZURIGO
16 ore
Allo Zoo di Zurigo è nato un koalino
Il piccolo, che si nasconde ancora nel marsupio della madre, è venuto al mondo quattro mesi fa
SVIZZERA
16 ore
«L'apertura delle scuole sembra un tappeto patchwork»
I direttori delle scuole germanofone, per bocca di Thoms Minder, criticano il mancato coordinamento fra i vari cantoni.
BERNA
07.03.2020 - 12:390
Aggiornamento : 12:55

Coronavirus: i casi confermati salgono a 228 in Svizzera

«Tutte le persone ammalate sono isolate», assicura l'Ufficio federale della sanità pubblica

BERNA - Sale a 228 il numero ufficiale dei contagiati da nuovo coronavirus in Svizzera. L'ultima cifra confermata dalle autorità federali era di 210.

Come riporta un aggiornamento delle 12 comparso sul sito dell'Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP), «tutte le persone ammalate sono isolate e le autorità sanitarie informano le persone che sono state a stretto contatto con loro».

Casi di Covid-19 confermati si registrano nei cantoni di Appenzello Esterno, Argovia, Basilea Campagna, Basilea Città, Berna, Friburgo, Ginevra, Giura, Grigioni, Lucerna, Neuchâtel, San Gallo, Soletta, Svitto, Ticino, Turgovia, Vaud, Vallese, Zugo, Zurigo e nel Principato del Liechtenstein.

I casi sospetti testati e risultati negativi al nuovo coronavirus sono invece più di 3'500.

Raccomandazioni su come proteggersi dal virus si trovano nella finestra informativa dell'Ufficio federale della sanità pubblica su tio/20minuti e sul sito della Confederazione

A questo link è possibile restare aggiornati sull'avanzamento dell'infezione nel mondo. 

 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Meck1970 5 mesi fa su tio
Fra un paio di settimane non se ne parla più..... Si sta veramente esagerando. Non mi pare che il virus stia facendo troppe vittime in Svizzera.
Meck1970 5 mesi fa su tio
Ho appena guardato una partita di calcio in Inghilterra, Arsenal -West Ham, c'erano tutti gli spettatori ca. 40'000, strette di mano e abbracci....
Giovanii 5 mesi fa su tio
Tutte razzate. Tutto business. Chiudere l'importazione dalla Cina. Questioni politiche finanziarie.
spank77 5 mesi fa su tio
@Giovanii Be speriamo che l europa capira che forse e bene iniziare a rivalutare se lasciare al governo cinese Tutto questo potere economico.
Tato50 5 mesi fa su tio
E a Zurigo, grazie agli anarchici che contro la violenza lanciano sacchetti di vernice , pur senza autorizzazione manifestano a centinaia. Dio fammi la grazia..
Mattonella 5 mesi fa su tio
Come si fa ad asserire con esattezza il numero dei malati....diversi sono a casa con sintomi senza aver fatto il tampone!!!! State tranquilli ormai i casi si moltiplicheranno a vista d’occhio
tip75 5 mesi fa su tio
@Mattonella appunto,le persone non sono rispettose,pieno di malati che girano e si autodiagnosticano solo la tosse solo raffreddore e non stanno a casa e non si fanno fare il controllo,queste persone diventano dei veri untori è più semplicemente mancano di rispetto al prossimo con la loro condotta
SC71 5 mesi fa su tio
Siamo in una botte di ferro...
LAMIA 5 mesi fa su tio
Ma non è possibile evitare in questo momento che negli ospedali entrino pazienti provenienti dalla Lombardia o persone al limite della pandemia che defono fare toraci per confermare la polmonite? Ma il cantone non ha il camion mobile di prevenzione?
Norvegianviking 5 mesi fa su tio
@LAMIA A questo punto dovresti lasciare fuori chiunque. Pare accertato che il primo focolaio sia esploso in Germania. Lasci fuori anche loro allora. E pure gli svizzeri tedeschi.
Iron 883 5 mesi fa su tio
@LAMIA Per fortuna la sanità non ragiona in questi termini!
Norvegianviking 5 mesi fa su tio
@Iron 883 Esatto. Allora lasci fuori anche tutti i medici provenienti da oltre confine. Poi non muori solo di corona virus ma anche di mancati cure per assenza di personale...o magari il nostro Quadretto Lorenzo il magnifico ha altre solutions ?
tkch 5 mesi fa su tio
tutti i malati confetmati sono isolati. se non si fanno tamponi i malati asintomatici saranno sempre in giro.
Verbania 5 mesi fa su tio
@tkch Quindi? Sette milioni di test per tutti quelli che sono asintomatici?
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 06:54:50 | 91.208.130.87