PLR San Gallo
SAN GALLO
26.02.2020 - 11:520

«Di quanti negri abbiamo bisogno a San Gallo?», la scritta sul carro di carnevale ha attivato pure la polizia

Quello di un ex-deputato Udc presentato al carnevale di Wangs: «Per me negro non è mica una parolaccia»

di Redazione
JEB/ZAF

SAN GALLO - Si stava recando al carnevale di Wangs (SG) con il suo carro carnascialesco ma, prima di farlo sfilare, ha dovuto cancellare una parola con lo scotch.

Il motivo? Quello di Walter Brandstetter, ex-politico Udc, è stato considerato un po' troppo razzista per sfilare. La scritta «Di quanti negri abbiamo bisogno a San Gallo?», era accompagnata dal poster elettorale del candidato 28enne liberale Nirosh Manoranjithan che ha origini srilankesi.

I suoi conoscenti presenti al corteo lo hanno subito chiamato: «Il mio telefonino non la smetteva più di squillare», conferma il Plr che sta pensando di agire per vie legali.

«Il tema del carro era le elezioni del 2019-2020», ha spiegato in intervista Brandstetter, «per me negro non è mica una parolaccia...». Per lui le reazioni arrabbiate della gente che lo hanno additato mentre passava erano «incomprensibili».

Sul posto è giunta però la polizia che ha intimato il sequestro se sfilerà ancora.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-01-19 10:38:09 | 91.208.130.85