Keystone
SVIZZERA
25.01.2020 - 08:020
Aggiornamento : 10:38

Traffico nei cieli per il WEF, nonostante il clima

Durante il Forum sono stati rilevati mille movimenti aerei in più. Numero stabile rispetto allo scorso anno

di Redazione
Pa.St.

ZURIGO - Al Forum economico mondiale (WEF), che si è concluso ieri a Davos, il cambiamento climatico era all’ordine del giorno. Ma soltanto dal punto di vista teorico, perché nella pratica politici e top manager anche quest’anno sono arrivati in Svizzera perlopiù a bordo di velivoli privati. E in effetti in questi giorni nei nostri cieli il traffico è aumentato notevolmente, come riferisce la Welt.

Un portavoce di Skyguide afferma infatti che durante la settimana del WEF sono stati rilevati circa mille movimenti aerei in più. E rispetto allo scorso anno questo numero resta stabile. Sembra quindi che la questione climatica non abbia spinto i partecipanti del Forum (erano almeno tremila) a spostarsi con altri mezzi più ecologici. Oppure con un volo di linea.

Come riferisce ancora la testata tedesca, i movimenti in più erano dovuti soprattutto ad aerei di Stato (i più grandi sono sicuramente i due Air Force One arrivati col presidente americano Donald Trump), jet privati ed elicotteri.

E per questi aerei non si parla soltanto del volo su Zurigo, ma anche di ulteriori collegamenti a corto raggio necessari per poterli poi parcheggiare. All'aeroporto di Kloten - dove durante il WEF i consueti novanta voli privati al giorno salgono a circa 130 - non c’è infatti sufficiente posto per tutti. Per questo motivo diversi velivoli proseguono senza passeggeri verso, per esempio, Friedrichshafen o Dübendorf.

Commenti
 
Bayron 1 mese fa su tio
E allora? Viva l’aviazione..
Trasp 1 mese fa su tio
Inquina molto di più (5×) il traffico su strada, eppure si prende di mira quasi solo l'aviazione.
Um999 1 mese fa su tio
@Trasp Per favore non fare osservazioni sensate, potresti essere inquisito da questi pseudo salvatori del mondo come se tutti di colpo siamo diventati per sfizio i carnefici di questo pianeta. Scusate se sono nato.
Cinzia Valsangiacomo Tomamichel 1 mese fa su fb
Ma scusate, dovevano venire in mongolfiera? E la Gretina é arrivata con le ciaspole? Che süpa!!
Um999 1 mese fa su tio
Che significa nonostante il clima? Faceva freddo, caldo, intemperie??? Ah perché si dovevano spostare tutti questi pezzi da novanta, domando: c’è qualcuno che è arrivato in bici, a piedi in deltaplano? Altrimenti sono tutti uguali indipendentemente da quale lato del tavolo si sta. Non ci sono scusanti o altrimenti sono tutti legalizzati (virtuale). Queste informazioni a mo di morale isterica sono stancanti.
Simona Talleri 1 mese fa su fb
Greta, Greta, Greta, tra un po’ le fanno il piedistallo e questi non inquinano vero ?
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-28 07:23:06 | 91.208.130.89