Immobili
Veicoli

ZURIGODenunciata perché su Google ha dato una sola stellina alla polizia

18.01.20 - 10:01
La recensione negativa di una 28enne zurighese era nata da uno screzio con l'agente alla ricezione, che l'ha presa male. Lei: «Non sono insulti, solo critiche»
Deposit
ZURIGO
18.01.20 - 10:01
Denunciata perché su Google ha dato una sola stellina alla polizia
La recensione negativa di una 28enne zurighese era nata da uno screzio con l'agente alla ricezione, che l'ha presa male. Lei: «Non sono insulti, solo critiche»

ZURIGO - Aveva telefonato in polizia, come tanti fanno, per sporgere un reclamo riguardo a una contravvenzione ricevuta. Uno degli agenti alla ricezione le aveva detto che per farlo doveva passare di persona.

Allora lei, una 28enne di Zurigo, si è presa quel pomeriggio di metà dicembre libero dal lavoro e si è recata in loco... per trovare lo sportello chiuso. Come se non bastasse, riporta il Blick, la mattina dopo è tornata lì e ha incontrato lo stesso poliziotto con cui aveva parlato al telefono il giorno prima, che le ha annunciato che ormai il suo reclamo non si poteva più fare perché il termine era già scaduto.

«Perché non me l'ha detto subito al telefono la prima volta?», si chiede la 28enne, che ha bruciato due mezze giornate di lavoro senza motivo. Tornata a casa, la donna si è sfogata sul web dando alla stazione di polizia Stäfa di Zurigo un voto di una stellina (su cinque) in Google, riportando anche il nome dell'agente in questione. Una scelta che si è poi rivelata infelice.

Già, perché non solo la recensione è stata cancellata, ma la donna è anche stata denunciata per diffamazione dal diretto interessato. «Io non ho insultato nessuno, ho solo detto che aveva offerto un pessimo servizio», conferma al quotidiano la donna.

Informata della disavventura, la Cantonale di Zurigo ha chiesto scusa formalmente: «Non è di certo la nostra prassi quella di far causa ai cittadini se ci criticano», ha confermato il capo del posto di polizia che è tornato apposta dalle vacanze per fare ammenda. L'agente in questione, conferma il Blick, pare sia stato rimproverato e trasferito a una funzione che non richieda il contatto diretto con i cittadini.

 

COMMENTI
 
Nmemo 2 anni fa su tio
@Tato50 Già la statica del Trilussa insegna che “… da li conti che se fanno seconno le statistiche d'adesso risurta che te tocca un pollo all' anno: e, se nun entra ne le spese tue, t'entra ne la statistica lo stesso perché c'e' un antro che ne magna due.” Benevolmente, ti avranno “posto in qualche nicchia il mezzo-busto” in quell’amministrazione dove, oltre chi fa, c’è anche chi aspetta la fine della giornata, della settimana, l’inizio delle vacanze e il giorno del pensionamento.
Tato50 2 anni fa su tio
@Fedro Manca Sartori !!!! Finalmente uno non frustrato che vede le forze dell'ordine come un nemico quando non sa cosa vuol dire fare questo lavoro in certi campi. Nella Scientifica, dove lavoravo io, l'orario non c'era; quello che constatavi durante la notte, mentre gli altri erano in Discoteca o stavano trombando, lo dovevi rifare il giorno dopo perché magari alcune tracce preziose non le potevi vedere subito. Non c'eano Natali o Fine Anno e la famiglia veniva purtroppo in secondo piano perché impegnato a far del bene agli onesti. Sono andato in pensione non 890 ore di recupero perché il tempo di recuperarle non c'era. Vorrei sapere quanti di quelli sotto alle 17 chiudono bottega e non pensano più a niente, mentre io, magari, alle 17 entravo nel tunnel elicoidale della Biaschina a rimettere assieme un cadavere. In fondo però ero un mantenuto e i miei soldi che spendevo per mantenere chi mi etichetta così li spendevo da loro mantenendoli anch'io ,- Ora chiudo perché sono schifato e mi chiedo se ne è valsa la pena essere a disposizione di certi energumeni ;-((
Tato50 2 anni fa su tio
Andate a vedere il sito della Polizia di Stäfa, dove ognuno è libero di commentare l'operato della Polizia dandogli delle"stellette" e ricevendo risposta da chi di competenza !! Certo ci sono quelli che ne hanno messa una ma ne vedo anche 5 in diversi casi, quindi non facciamo l'errore di"tutta un'erba un fascio". L'errore grave della tipa è stato quello di mettere il nome e cognome dell'agente non sapendo che commetteva un reato. Poi forse sarebbe il caso di sapere cosa ha combinato per perdere due mezze giornate di lavoro. D'altra parte riportare la notizia dal Blick non mi meraviglia più di quel tanto !!
anndo76 2 anni fa su tio
premesso che non si dovrebbe mai fare di tutta un erba un fascio ( ma vale per tutto nella vita ) sai benissimo che il cittadino comune si aspetta, da un tutore dell'ordine, competenza, professionalita' etc, ma NON arroganza ( e questo non e' il corpo, ma la singola persona che puo' o non puo' abusare etc ) . Come nella vita, anche in polizia, e credo tu lo sappia bene, c'e' chi e' molto arrogante e borioso per quel poco potere che la divisa gli conferisce. Tolto cio' anche qui da noi sai bene che ne Hanno cacciati diversi per abusi di potere etc ( ricordi quel genio 2 anni fa' con il tassista e il suo cliente fermato in galleria? registrato sulla frequenza del radiotaxy e poi processato ). E' sempre il singolo essere umano che fa' la differenza, nella vita come nelle professioni
RobediK71 2 anni fa su tio
Troppi santi ed eroi
Tato50 2 anni fa su tio
Niente Blog per il poliziotto picchiato da un un'energumeno a Zurigo?
anndo76 2 anni fa su tio
se , come scrivono, e' rientrato dalle vacanze, non credo sia stato per una semplice multa .-)))))))))
Tato50 2 anni fa su tio
Accidenti, il capo è rientrato dalle vacanze per una multa ? Io sono rientrato dalle vacanze per presenziare come perito al processo del tipo che ho incastrato come l'assassino dei due benzinai al culmine del Monte Ceneri. Nemmeno una parola sui giornali-;(((
Tato50 2 anni fa su tio
E voi, se non siete milionari, chi vi paga ? Magari il poliziotto che viene a farsi tagliare i capelli, ad acquistare in un vostro negozio, pagando la Lamal o altre assicurazioni; andiamo avanti razza di schifosi che fate i bulli qua ma ve la fate sotto se dovreste metterci la faccia? Fate schifo perché vedete solo un lato di questa professione. Un mese con me alla Scientifica e cambierete idea oltre che le mutande-;((((
Tato50 2 anni fa su tio
# Simone Vella !! E tu da chi sei mantenuto ? Se dovresti avere un negozio di alimentari e viene un in civile e acquista, te ne fai un problema se poi vieni a sapere che era un poliziotto... Io l'ho fatto per oltre trent'anni e non mi sono mai sentito mantenuto, anzi rispetto ad altri, pagavo tutte le tasse non potendo nascondere nulla. Cosa che un negoziante potrebbe fare -;(((((
dan007 2 anni fa su tio
Il rispetto deve essere reciproco
Nmemo 2 anni fa su tio
Si tratta di agenti del tipo “lei non sa chi sono io”; ne girano anche alle nostre latitudini. Sono funzionari pagati dal contribuente per un servizio di ordine pubblico, giusto le leggi dello Stato. Talvolta capita di costatare che scrivono rapporti di servizio difformi dalla realtà dei fatti: segnalati all’autorità che risponde del servizio, non dovessero “rettificare”, potrebbero per una questione di principio essere chiamati nella dovuta sede per il danno cagionato.
Tato50 2 anni fa su tio
@ Ade Gheiz Forse non hai mai ricevuto una contravvenzione , quindi non tirare in ballo gli agenti di Polizia ma al limite l'ignoranza di certa gente-;-((
Orso 2 anni fa su tio
mi astengo dal commentare:)
miba 2 anni fa su tio
Mah...qualcosa non mi quadra... Ha perfettamente ragione Tato50 che mi ha preceduto, alias un reclamo va sempre fatto per iscritto....
Tato50 2 anni fa su tio
Chiaro che se trovo il foglietto sotto il tergicristallo se in zona c'è un agente posso chiedere chiarimenti o recarmi subito presso il posto di Polizia. Altrimenti aspetto che mi arrivi qualcosa per iscritto e farò valere, con il medesimo sistema le mie osservazioni. Non si sa cosa abbia combinato la"Michelin", ma se per magari 40 franchi butta via due mezze giornate di lavoro....... Tralasciamo il seguito perché se si diceva punire qualcuno non era certo l'agente !
Tato50 2 anni fa su tio
Lo hanno messo allo sportello almeno sarà sempre aperto? Non so in quei paesi ma da noi la prassi è di fare osservazioni per iscritto, quindi la madame lo poteva fare senza perdere una giornata di lavoro. Pare che lavori per la Michelin da come ha reagito-;))
dino 2 anni fa su tio
Sai tato, è vero che a sto mondo le persone non contano più nulla, ma se ti parlo in faccia e si discute su una cosa, non è che tu mi vieni a dire che non è vero che lo si sia fatto. La polizia dovrebbe essere al servizio di e non il contrario, fossi la tipa, mi farei risarcire le sue mezze giornate prese a causa di quell agente arrogante! Fatto sta che il comandate poi ha messo a posto le cose. Hai ragione , poteva scrivere ma siamo davvero a sto punto?
Equalizer 2 anni fa su tio
Onore alla tipa che ha scritto quello che doveva e onore al capo del posto di polizia per aver preso sul serio il tutto.
Tato50 2 anni fa su tio
Già, una volta sul Blog uno ha scritto nome e cognome di uno che ha un Nik ! Si è beccato una denuncia con tanto di condanna e risarcimento. Forse non eri ancora qui -;((
Evry 2 anni fa su tio
ma non hanno nient'altro da fare.... vergogna
york11 2 anni fa su tio
Ma leggetevi l’articolo prima di aprire bocca.
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE SVIZZERA