Ti Press (immagine illustrativa)
VALLESE
17.01.2020 - 15:190

Gatto delle nevi sabotato con lo zucchero

È successo a pochi chilometri da Visp. Almeno un chilo è stato versato nel serbatoio del veicolo cingolato provocando danni per oltre 20'000 franchi

di Redazione
ats

SION - Nella zona sciistica di Eischoll (VS), a pochi chilometri da Visp, un gatto delle nevi è stato sabotato con dello zucchero: almeno un chilo è stato versato nel serbatoio del veicolo cingolato provocando danni per oltre 20'000 franchi.

Non sappiamo spiegarci le ragioni di un tale atto, ha dichiarato oggi all'emittente Rhône FM Jean-Claude Clausen, presidente del consiglio di amministrazione degli impianti di risalita di Eischoll, che ha sporto denuncia contro ignoti.

«Abbiamo scoperto che uno dei nostri veicoli battipista era difettoso e aveva perso potenza. Col nostro meccanico abbiamo cercato la causa del problema e abbiamo trovato dello zucchero nel serbatoio del veicolo», ha precisato Clausen.

Il gatto delle nevi andava a stento da parecchi giorni. Jean-Claude Clausen pensa che qualcuno abbia intenzionalmente versato più di un chilogrammo di zucchero nel serbatoio durante la settimana del 6 gennaio.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-02-29 14:31:10 | 91.208.130.85