Deposit
La minaccia: una segnalazione alla Magistratura dei minori
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
28 min
«Gli standard sulla verdura dei supermercati sono irrealistici, ribelliamoci»
Lo sfogo di un coltivatore Bio che deve buttare metà delle sue patate perché “troppo grandi”, lui: «Nessuno si lamenta: hanno paura»
BERNA
1 ora
Formula magica sotto attacco, ma una mancata rielezione è un fatto raro
Dal 1848 a oggi è accaduto solo quattro volte e due casi risalgono al 1800
BERNA
3 ore
Sciare sulla Jungfrau non sarà per tutti
Le Jungfraubahnen intendono limitare l'accesso alle piste sopra a Wengen e Grindelwald. Questione di tutela ambientale e marketing
GINEVRA
4 ore
Pedone investito da un'auto muore a Ginevra
L'incidente è avvenuto attorno alle 4.30
BERNA
4 ore
Iniziativa "Più abitazioni a prezzi accessibili": «L'opuscolo contiene errori»
L'Associazione svizzera degli inquilini chiede al Consiglio federale una rettifica urgente. Si vota il 9 febbraio
SVIZZERA
5 ore
I genitori al pronto soccorso "sclerano", sicurezza rafforzata
I numeri sulle aggressioni negli ospedali sono impressionanti: in un anno 1500 al CHUV di Losanna, 1200 all'Inselspital di Berna, 900 all'ospedale di Zurigo e 5000 all'HUG di Ginevra
SVIZZERA
5 ore
Poco spazio per lavorare: i dipendenti di Swiss protestano
Sui nuovi A320 Neo la superficie a disposizione nelle cucine di bordo sarà ancora più limitata, lamentano gli assistenti di volo. La compagnia relativizza
SVIZZERA
6 ore
Uber minaccia di abbandonare la Svizzera
Essere datore di lavoro significa pagare i contributi sociali a tutti gli autisti. Una situazione che non piace alla rappresentante della sharing economy
SVITTO
8 ore
I neonazi cercano la pace in una baita svizzera
Dozzine di estremisti, anche dalla Germania, si sono radunati in una capanna del Canton Svitto. Le autorità hanno tenuto d'occhio l'evento
SVIZZERA
20 ore
Un nuovo milionario grazie al Joker
La schedina è stata validata nel Vallese
ZURIGO
23 ore
Presta la bicicletta alla polizia, ma era rubata
Le forze dell’ordine hanno cercato l’autore del cortese gesto su Twitter, ma nessuno si è fatto avanti
ZURIGO
1 gior
Immersione fatale, i sommozzatori recuperano un corpo nel lago
L'uomo era scomparso da mercoledì dopo un'immersione nei pressi di Horgen
ARGOVIA
1 gior
Otto incendi dolosi in pochi mesi, fermate dieci persone
L'ultimo la scorsa notte in una casa unifamiliare. A Merenschwand è mistero
GINEVRA
1 gior
Vicenda Khrapunov, arriva la richiesta di risarcimento
La famiglia vuole ottenere l'indennizzo delle spese legali e lo status di rifugiati politici
SVIZZERA
1 gior
È morto Werner Latscha, fu direttore delle Ffs
Aveva contribuito fondamentalmente al dibattito sul potenziamento della ferrovia e sull'introduzione dell'abbonamento metà prezzo
ARGOVIA
1 gior
Céline si è suicidata, i genitori portano il cyberbullismo in aula
Le possibilità che la sentenza venga rivista sono scarse. Ma è importante per la famiglia della 13enne riportare il caso in tribunale
SVIZZERA
1 gior
«Otto anni bastano per un consigliere federale»
Il presidente del PPD Gerhard Pfister propone una limitazione del mandato dei membri del governo
BERNA
1 gior
Una misteriosa ereditiera ricercata in Svizzera
Un ricco austriaco è deceduto un anno fa a Vienna lasciando un enorme patrimonio alla propria figlia illegittima che dovrebbe vivere nel canton Berna
BERNA
1 gior
Un furgone blindato assaltato anche a Berna: «Bottino da 4.5 milioni»
Il furto è avvenuto nel mese di luglio, ma è stato divulgato solo adesso. Il Tribunale Federale ha risposto picche alla richiesta di scarcerazione dell'autista, arrestato per complicità nel colpo
BERNA
1 gior
Ridurre alla fame la popolazione civile diventa un crimine di guerra
La novità, introdotta su iniziativa svizzera, è stata adottata dall'Assemblea degli Stati membri della CPI
SVIZZERA
2 gior
Depakin a donne incinte, 34 casi di malformazione dal 1990
L'ultima notifica risale allo scorso anno e riguarda una gravidanza nel 2014
SVIZZERA
2 gior
Sanità2030, tre parole chiave: digitale, lavoro e ambiente
Tra le sfide prioritarie restano anche quelle legate all'alta qualità dell'assistenza sanitaria e l'evoluzione demografica
SVIZZERA
2 gior
Caricatura sugli zingari, il Tribunale conferma: «È discriminazione»
I giudici hanno convalidato la condanna affibbiata ai due co-presidenti dei Giovani UDC Nils Fiechter e Adrian Spahr per una vignetta razzista pubblicata sui social
SVIZZERA
2 gior
Annullato il divieto di ingresso per un presunto jihadista
Per il Tribunale amministrativo federale è stato violato il diritto dell'interessato a consultare il dossier. Inoltre il presupposto del divieto è stato considerato insufficiente
SVIZZERA
2 gior
Perché due banane al muro arrivano a costare 120.000 franchi?
L’esposizione di Cattelan all’ Art Basel di Miami fa discutere. E dalla Svizzera arriva una critica illustre: «I prezzi nel mercato dell’arte sono folli».
BASILEA CITTÀ
01.12.2019 - 19:000

Commette un'infrazione: bimba di 11 anni bacchettata dalla polizia a 10 mesi dal fatto

La pedalata sul marciapiede incriminata risale al 15 gennaio scorso. Il padre: «La burocrazia galoppa veloce»

di Redazione
LHA

BASILEA - Sta suscitando ilarità online la lettera che una famiglia basilese ha ricevuto a fine novembre dalla polizia. Nella stessa, le autorità intimano alla figlia di 11 anni di presentarsi in polizia per un’ora di sensibilizzazione per essere stata sorpresa ad andare in bicicletta su un marciapiede… il 15 gennaio di quest’anno. «In caso di assenza ingiustificata partirà una segnalazione alla Magistratura dei minorenni di Basilea Città», si legge nello scritto.

Daniel Ordas, il padre della bambina, ha condiviso la lettera su Facebook con un commento tagliente: «La burocrazia galoppa veloce negli annoiati uffici delle autorità», scrive. In effetti, la Magistratura dei minori ci ha messo 10 mesi a ordinare alla polizia la convocazione. E quest’ultima, non contenta, ha pure fatto diventare la «figlia» degli Ordas un «Sohn», un «figlio», nella terza riga dello scritto. Un errore che, inizialmente, li ha del resto fatti dubitare dell’autenticità della missiva.

«A quanto pare, in questo caso l’invio della lettera è risultato molto ritardato. Ci dispiace e stiamo approfondendo il caso», ha spiegato il portavoce della polizia, Toprak Yerguz, al Regionaljournal di SRF. Normalmente la notifica avviene entro tre settimane per ottenere il massimo effetto educativo, ha aggiunto.

A Basilea, citazioni simili sono destinate a tutti i bambini e ragazzini di età compresa tra i 10 e i 15 anni che vengono sorpresi a disattendere le regole della circolazione stradale. L’obiettivo è «proteggere da incidenti gli scolari e le scolare adolescenti».

Commenti
 
Dioneus 5 gior fa su tio
Questi stanno fuori di testa
Numa Della 6 gior fa su fb
Io propongo di vedere una bambina di 11 anni in mezzo alle macchine e il prossimo titolo sarà bambina investita mentre andava in bici... Vergogna Svizzera!!!!
Ottavio Bernasconi 6 gior fa su fb
Sembra ridicolo, ma purtroppo gli incidenti sono sempre in aguato. E non per forza devono essere di grave entita. Un mese fa un ciclista che andava in bicci sul marciapiede, incrociandomi mi ha ferito al polpaccio col il pedale. Si è accorto ma a fatto finta di nulla e continuo indifferente. Io portavo i jeans e non ho notato subito che mi ero graffiato seriamente. Alla sera spogliandomi non mi si staccava il pantalone dalla ferita. Rimasi sorpreso perche al momento non avevo grande dolore. Sicchè si i marciapiedi sono per i pedoni anche che capisco che il senso di insicurezza del ciclista sulla careggiata.
Damiano Panzera 6 gior fa su fb
Quando leggo notizie del genere perdo quel poco rispetto che avevo ancora per la polizia
dudo 6 gior fa su tio
Sto parlando di adulti. Leggi sotto prima di commentare a vanvera....per piacere.
dudo 6 gior fa su tio
...e quando cammini sul marciapiede mica scendono dalla bici ma ti guardano come ebeti e si aspettano che scendi tu in strada per lasciarli passare. Io ogni volta li insacco. Mi fanno diventare intollerante. Gente se non sapete andare in bici nel traffico rispettando le regole come tutti ma pretendendo di poter fare quello che volete andate a piedi e lasciate la bici a casa. O portatela a mano fin dove non date fastidio. Io mi sono rotta della vostra arroganza e il primo che mi tocca sul marciapiede paga per tutti!
anndo76 6 gior fa su tio
@dudo con una bambina di 11 anni ? allora hai seri problemi....
dudo 6 gior fa su tio
@anndo76 Sto parlando di adulti. Leggi sotto prima di commentare a vanvera... per piacere.
Patti Giacometti 6 gior fa su fb
Mettiamo un robot non va oltre😅
Pongo 6 gior fa su tio
forti con i deboli, deboli con i forti, da sempre e per sempre
don lurio 6 gior fa su tio
In base alle Leggi federali é così sono i politici e noi che facciamo le leggi. La contravvenzione se mai fino alla maggiore età viene intimata al padre per il figlio .Inoltre la Legge Si può circolare sui marciapiedi e sulle corsie pedonali senza ostacolare il traffico pedonale, in presenza di pedoni il ciclista deve scendere dalla bicicletta o ciclomotore. Le piste ciclabili e corsie ciclabili si possono costruire, e in tante situazioni non si possono costruire . Moltissimi ciclisti attraversano il pass. pedonale in bici con il telefonino in mano. Se capitasse un incidente a vostro/stri figli o persona anziana investita da un velocipede i commenti : La polizia non interviene ecc.. ecc..
Sarah Ninna 6 gior fa su fb
Con le strade di oggi, penso sia meglio se sta sul marciapiede che rischiare la mettano sotto. Cambiate le regole.
Gus 6 gior fa su tio
Quanti sono i ciclisti ticinesi che giornalmente (escluso l'inverno quando c'è neve) circolano sui marciapiedi? Centinaia?
dudo 6 gior fa su tio
Mah.....sarà poi una di quelle adulte che viaggiano su un marciapiede già stretto davanti a casa mia e che non fanno nemmeno cenno di scendere dalla bicicletta quando li incroci e pretendono ancora che sia il pedone che si sposta sulla strada per fare passare i ciclisti. Io mi sono decisamente stufata e li insacco tutti maleducatamente. Se non sapete andare in bicicletta nel traffico andate a piedi e portate la bici dove non c'è gente che cammina!!!!
Luigi Moro 6 gior fa su fb
Ma... le strade sono in totale sicurezza per poter accogliere le biciclette? Dove sono le piste ciclabili?
Papy Krishnasamy 6 gior fa su fb
e giusto marciapiede sono fatto solo camminare travasare la strada.non con vehicoli.anche con telefonino di cavolo fare la multa immediata🤣🤣
azzzchestress 6 gior fa su tio
Il portavoce della polizia è svizzero ?
Saul Shelby 6 gior fa su fb
Giusto!! Devi imparare che se la fai prima o poi ti prenderanno.. e ne pagherai le conseguenze
Enrico Ferrari 6 gior fa su fb
Che gran cagata la Polizia che denuncia una bimba di 11 anni
Lelo Mē 6 gior fa su fb
Che do ball... ste notizie ... oggi il giornalismo serve solo a far polemizzare ... i giornalisti scrivo per far condividere in FB e basta ... deve essere dura trovare soddisfazione in questo lavoro
Joelle Piffe 6 gior fa su fb
Ma come.... sui radar tutti a dire che le leggi vanno rispettate, e per una bici sul marciapiede tutti anarchici? La legge è uguale per tutti. Se non si può non si può. Si insegna a stare in strada, se no la spingi a piedi sul marciapiede.
Enrico Ferrari 6 gior fa su fb
Joelle Piffe ma non farmi ridere......ma la Polizia ha solo quello o magari controllare cose più serie e pericolose
Trottola Penelope Weber 6 gior fa su fb
Forse farebbero meglio a multare ed educare le persone che posteggiano nei parcheggi riservati ai diversamente abili.
Disà 6 gior fa su tio
Io vado sul marciapiede quando posso le piste ciclabili non dovrebbero essere "rubate" alle carreggiate , o sono separate dal traffico o non mi fido per niente , poi da noi le piste ciclabili appaiono misteriosamente e tanto misteriosamente svaniscono ...sempre in prossimità di incroci pericolosi o altro ..... La logica è da pra"fondoschiena" : le dobbiamo mettere , ma se diventa problematico le facciamo sparire così non andiamo nelle gabole , se poi uno viene tirato sotto l ' importante non si incolpi nessuno , un po come i passaggi pedonali problematici , basta cancellarli e tolto l' impiccio !
Ferdinando Sandrini 6 gior fa su fb
Bientôt Noël il faut remplir les caisses.Bonne semaine Bisous à tous
Aron Antonietti 6 gior fa su fb
Si vede che non hanno un cazzo da fare a basilea 😅
Agata Di Mauro 6 gior fa su fb
Mi sembra veramente una barzelletta....i delinquenti tranquilli e una bambina bacchettata....siamo alla frutta!!!!I bambini e i giovani devono aver fiducia nella polizia non paura😡
lo spiaggiato 6 gior fa su tio
Per un crimine tan grave dovevano darle almeno 1 anno di internamento in un riformatorio dove praticano i lavori forzati per minorenni...
Shalaj Megadena 6 gior fa su fb
ridicoli😂
Lore62 6 gior fa su tio
...e dopo la "sensibilizzazione" la figlia da allora viaggiò sulla strada, poi travolta da un imbecille che guidava con la "massima attenzione" la bimba passò a miglior vita...Poi chiamarono l'imbecille che inventò la legge dove dice che i ciclisti NON possono usare i marciapiedi!! Con rispetto per i pedoni, LASCIATE usare i marciapiedi ai più deboli e insicuri!!!
albertolupo 6 gior fa su tio
A me speriamo che non mi beccano, che non vorrei mai fare un’ora di sensibilizzazione col Torrente, il Beltraminelli o lo Stern...
Patty Zala 6 gior fa su fb
Dove abito io c’è il 30km/h, è la polizia in primis ha non rispettare la velocità, vanno tutti come matti, calcolando poi che c’è una curva ad S e non ce n’è uno che tiene la destra....meglio sul marciapiede sinceramente
Andrea Weber 6 gior fa su fb
A non HA.
Patty Zala 6 gior fa su fb
Ops scusa, ero già mezza in coma sul divano 🤦🏼‍♀️😆
Maria Machado 6 gior fa su fb
L'importante è che è la sicurezza dei vostri e nostri figli, la strada è pericolosa anche per noi adulti in bici o in auto, date la sicurezza ai fanciulli !!!!
Nesh online 6 gior fa su fb
Un giorno ci andrà col SUV🙈😂
Os Brae 6 gior fa su fb
Uomo blu, casco blu, sembri un playmobil!
Cinzia Chezzi 6 gior fa su fb
Ridicolo! É l'unica parola che posso usare!
Cristian Materietti Oldrati 6 gior fa su fb
Cavoli che bella mossa! Invece i motorini sulle piste ciclopedonali e sulle passerelle che attraversano il fiume vanno bene! Por tisin
Manubgm Bogio 6 gior fa su fb
Da noi è quotidiano che circolano sul marciapiedi con la bici , anche se c’è la corsia apposita. E nessuno dice niente
Carmelo Maimonte 6 gior fa su fb
Come... In svizzera c'è la burocrazia? Mi è crollato un mito.... Terribile
Francesco Durante 6 gior fa su fb
In questo caso chi ha deciso dopo tanto tempo che questa bimba deve presentarsi in polizia e a dir poco vergognoso! Pedofili spacciatori delinquenti di ogni genere e luogo liberi di delinquere! Ma per favore non facciamo ridere i polli!
Mirco Zabot 6 gior fa su fb
É giusto che venga fatto, ma un po' troppo tardi a 10 mesi dal fatto!
Mara Grisoni 6 gior fa su fb
Si chiama educazione stradale. Farle capire il pericolo è giusto
Paolo Mac 6 gior fa su fb
Evito di commentare.......
Maria Machado 6 gior fa su fb
Non siamo nei anni 60, un bambino di 11 anni nelle strade di oggi è sempre in pericolo, meglio cambiare la legge e salvaguardare i fanciulli!!!!
anndo76 6 gior fa su tio
chi sa' che test di intelligenza gli fanno a sti fenomeni...bisognerebbe chiederlo al tex willer della leventina :)
Benedetto Craco 6 gior fa su fb
Ma come si fa?
Mr Network 6 gior fa su fb
Non è il gesto in se ad essere sbagliato anzi,in realtà è giusto sanzionare però dai un pò di cervello..girano idioti sui marciapiedi adulti,ciclisti in fila per tre e non verticale e qualsiasi genere di maleducato e voi ve la prendete con una bambina di 11 anni che forse ha paura ad andare sulla strada con la bicicletta?? Sempre facile fare i duri con quelli deboli..
Fabio Peloso 6 gior fa su fb
Delirio rossocrociato
Marco Fraschina 6 gior fa su fb
Colpaccio
Konrad Galimberti 6 gior fa su fb
Ma a chi guida scooter che fanno zig zag in mezzo alle auto, come a Napoli, non dicono cip...
Stefano Malagodi 6 gior fa su fb
Meglio sul marciapiedi che investita.
Medj Maris 6 gior fa su fb
Povera creatura magari era sul marciapiede per paura di essere investita
Koenig Assunta 6 gior fa su fb
👎👎👎
Instrutor Negao Suíça 6 gior fa su fb
Pagare pagare pagare dalla nascita alla morte pagare pagare,
Ma De 6 gior fa su fb
Quando i miei figli andavano a scuola ero io a invitarli a stare sul marciapiede con la bici, con il dovuto rispetto per i pedoni. Preferivo pagare una multa piuttosto che un funerale.
Alex Corti 6 gior fa su fb
Abbiamo toccato il fondo
Fausto Foster Magro 6 gior fa su fb
Messi male a dieci anni...dovete impiccarl
Cristina Botta 6 gior fa su fb
Ma educa tua figlia invece di lamentarti sui social.
Mirko Beretta 6 gior fa su fb
Pensavo fosse una fake... messi male, molto male!!! Io proporrei carcere a vita per un infrazione così grave 😂😂😂
Cinzia Chezzi 6 gior fa su fb
Mirko Beretta si l'ho pensato anch'io! 😂😂😂😂 povera Svizzera! Non si ricorda piu' nessuno di essere stato bimbo. Gli tagliano subito le ali per entrare a far parte dei robot della societa'...😢
Mirella Zanni Abdul 6 gior fa su fb
A Basilea, citazioni simili sono destinate a tutti i bambini e ragazzini di età compresa tra i 10 e i 15 anni che vengono sorpresi a disattendere le regole della circolazione stradale. L’obiettivo è «proteggere da incidenti gli scolari e le scolare adolescenti».
Adriano Tato 6 gior fa su fb
Mirella Zanni Abdul Il titolo, purtroppo gli indignati su fb leggono solo il titolo.
Mirella Zanni Abdul 6 gior fa su fb
Adriano Tato infatti ! 👍
Laura Bernasconi 6 gior fa su fb
Poi magari finiscono sotto qualche auto !! Ma lasciateli sul marciapiede, specie così piccoli 🙄🙄
Stefano Bassi 6 gior fa su fb
Giornalisti, basta scrivere cavolate!
Mauro Mantovani 6 gior fa su fb
Beh, non vedo cosa ci sia di sbagliato convocarla per la sensibilizzazione.
Patrick Adro 6 gior fa su fb
Al di là della tempistica, se ha sbagliato giusto che sia sensibilizzata sul suo gesto. Sensibilizzata e non colpevolizzata né tanto meno criminalizzata. E pur sempre una ragazzina che andava in bici e che non ha fatto del male a nessuno.
Ade Gheiz 6 gior fa su fb
Siamo in Svizzera. Legge applicata con zelo, senza tener conto delle conseguenze
Fabio Pandolfi 6 gior fa su fb
Marco Corrente
Francesco Gulizia 6 gior fa su fb
Ma dai per un lo di bici sul marciapiede come genitore sarei più sicuro che sta sul marciapiede che sulla strada. Comunque sul momento una piccola spiegazione sarebbe stata più utile che traumatizzarla adesso. Convocata dalla polizia con minaccia di denuncia al tribunale a una bimba di 11 anni e poi chi fa vera violenza di ogni genere la scampa
Ma De 6 gior fa su fb
Francesco Gulizia c'è una cosa che manca in quasi tutti i settori, si chiama: buon senso e intelligenza
Francesco Gulizia 6 gior fa su fb
Ma De Su questo sono daccordo
Ade Gheiz 6 gior fa su fb
La legge è legge. Che volete farci? Le parole nero su bianco non lasciano spazio al buon senso
Mirella Zanni Abdul 6 gior fa su fb
Fatto benissimo.... Anchio per poco sono stata investita da una bici su marciapiede , appena mi metto fuori da un negozio a Lugano . Oggi abbiamo visto uno che passava con la bici con il semaforo rosso . Senza dire quelli che mangiano , hanno le bibite in mano e anche il telefonino guidando la loro bici che secondo me , é pericoloso tanto quanto usare in macchina. Ci vuole leggi severi anche per chi va in bici....punto e fine
Francesco Gulizia 6 gior fa su fb
Mirella Zanni Abdul E una bimba di 11 anni
Silvana Camozzi 6 gior fa su fb
Francesco Gulizia cosa c'entra che ha 11 anni regole della circolazione sono uguale per tutti i fanno bene
Silvana Camozzi 6 gior fa su fb
Mirella Zanni Abdul giusto li vedi sotto i portici a Locarno
Eros Gehri 6 gior fa su fb
Silvana Camozzi cosa c’entra? Lo chiedi pure??
Mirella Zanni Abdul 6 gior fa su fb
Dici ' taci ' a una persona che neanche conosci? Si vedi che sei abbastanza rispettoso nella vita ....
Damiano Iannino Schipilliti 6 gior fa su fb
Silvana Camozzi lei non è mai stata bambina?
Mirella Zanni Abdul 6 gior fa su fb
Eros Gehri una "bambina" di 11 anni deve avere dei genitori che la devono insegnare ....tutti li
Silvana Camozzi 6 gior fa su fb
Eros Gehri le regole le insegnano i genitori se ragazzina a infranto una regola deve essere consapevole che non si fa per che se arriva alla pubertà così dopo sono guai
Mauro Mantovani 6 gior fa su fb
Giusto farle un Po di sensibilizzazione ne va della sua e dell'altrui sicurezza.
Silvana Camozzi 6 gior fa su fb
Mirella Zanni Abdul giusto e ogni anno c'è corso che anche gratuito ci sono disabili anziani cane etc nel parciapiedi
Silvana Camozzi 6 gior fa su fb
Damiano Iannino Schipilliti domanda assai vuota se da 3 anni fino a 27 anni ballerina del New York city balle e ringrazio sia genitori e maestri che insegnato il senso della misuro lo invito a vedere fb
Damiano Iannino Schipilliti 6 gior fa su fb
Silvana Camozzi ma x favore.. Una bambina di 11 anni trattata come una delinquente per una pedalata..
Silvana Camozzi 6 gior fa su fb
Damiano Iannino Schipilliti I bambini Svizzera già 10 anni possono essere schedati la Svizzera sistema penitenziario bassato consapevolezza se educa non se gli tratta criminale
Silvana Camozzi 6 gior fa su fb
Mauro Mantovani ci sono corsi imparte TCS
Damiano Iannino Schipilliti 6 gior fa su fb
Silvana Camozzi e uno schifo punto.. I bambini sono bambini non adulti
Eros Gehri 6 gior fa su fb
Mirella Zanni Abdul ma cosa c’entra? In più come genitore con certe strade trafficate direi pure io a mia figlia di andare sul marciapiede!!
Silvana Camozzi 6 gior fa su fb
Damiano Iannino Schipilliti non è per che siano bambini se le devono permettere tutto i bimbi educati se no che programa educativo sarebbe stop semaforo rosso
Mirko Beretta 6 gior fa su fb
Silvana Camozzi spero stia scherzando!!! Ma lo spero con tutto il cuore
Mauro Mantovani 6 gior fa su fb
Silvana Camozzi si parla di sensibilizzazione, impartita da persone adeguatamente preparate, mica va al patibolo insomma.
Silvana Camozzi 6 gior fa su fb
Mauro Mantovani concordo
Silvana Camozzi 6 gior fa su fb
Mirko Beretta è per che spera con tutto cuore cosa c'entra cuore c'è intelligenza intelletuale intelligenza emozionale cosa sarebbe dire un bambino età 10 anni spacca il braccio a un coetaneo e solo un bambino no qua Svizzera regole valgono per tutti basta
Damiano Iannino Schipilliti 6 gior fa su fb
Silvana Camozzi parla come se fosse un robot.. Si ricordi dono bambini e ragionano da bambini non da robot
Mauro Giacomini 6 gior fa su fb
Eros Gehri guarda che questa ha già bloccato me,e Daniele Cadei...farai la stessa fine 🤣🤣🤣
Eros Gehri 6 gior fa su fb
leggi severe per un bambino ma da dove ti escono ste parole?
Francesco Durante 6 gior fa su fb
Mirella Zanni Abdul Fatto benissimo? Spero stai scherzando! Due tre anni addietro un bambino mi é sbucato contro mano su un marciapiede in bicicletta a Locarno, mi ha urtato contro l'auto, ovviamente non ero contento, ma quando ho visto che non si è fatto nulla ero strafelice! Gli ho raccomando d'evitare i marciapiedi in bicicletta in contromano! Si parla di bambini azzo azzo !
Cinzia Chezzi 6 gior fa su fb
Mirella Zanni Abdul spero vivamente che sta scherzando! Ma lei é stata bambina! 😟😟😟
Laura Bernasconi 6 gior fa su fb
Questa è una bimba di 11 anni !!! Coi disgraziati che girano in auto sono sempre in pericolo !!!
Boris Urs Fantechi 6 gior fa su fb
Eros Gehri GESTAPO
Boris Urs Fantechi 6 gior fa su fb
Silvana Camozzi trovo ridicola una norma che anche una bambina ha capito che potrebbe rappresentare un pericolo per lei, ovvero che per un bambino oggigiorno è più sicuro circolare sui marciapiedi piano facendo attenzione a pedoni ed altro. Trovo ridicolo non permettere di pensare con la propria testa e valutare le situazioni pur conoscendo la norma. Tutto qui, senza offesa, ho certamente esagerato col termine GESTAPO, ritiro mio commento precedente fuori luogo.
Silvana Camozzi 6 gior fa su fb
Boris Urs Fantechi RS 311.1 Legge federale del 20 giugno 2003 diritto penale svizzero per i minorenni che hanno compiuto un reato prima dei 10 anni e per quelli di 10 anni fino 18 purtroppo e cosi
Enrico Ferrari 6 gior fa su fb
Mirella Zanni Abdul Abdul......non raccontar stronzate.....una bimba di 11 anni
Boris Urs Fantechi 6 gior fa su fb
Silvana Camozzi purtroppo devo ribadire: queste diventano misure naziste se applicate in questo ambito; norme discutibili vanno applicate cum granu salis
Silvana Camozzi 6 gior fa su fb
Boris Urs Fantechi concordo
Mirko Beretta 6 gior fa su fb
Silvana Camozzi da spaccare un braccio a un giro in bici c’è un abisso. Io penso che ci dovrebbe essere un po’ di umanità e libertà verso i bimbi, se gli impediamo di fare tutto il risultato, che finiscono tutti da uno psichiatra, ho capito che c’è qualcosa che non va quando ho visto una classe d’asilo e non ho visto un bambino felice, erano tutti tristi! Bhe così si va bene, stupendi questa è la Svizzera. Io sono scappato e in un futuro, se dovessi avere figli, non li crescerei mai e poi mai in Svizzera, io voglio un bambino con umanità non robot!!!
Cristina Decarli Ex Wartenweiler 6 gior fa su fb
Ce chi fa di peggio e non gli fanno nulla ......
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-08 16:25:13 | 91.208.130.87