Rega
ZURIGO
22.11.2019 - 08:410

3,5 milioni di persone ripongono fiducia nella Rega

Quale ringraziamento indirizzato a tutti i sostenitori, la Rega ha invitato la sua 3,5 milionesima sostenitrice a dare uno sguardo dietro le quinte della Guardia aerea svizzera di soccorso

di Redazione

ZURIGO - La Rega più che mai gode del sostegno da parte della popolazione: nell’anno in corso più di 3,5 milioni di persone hanno scelto il tesseramento della Rega. Grazie a questa solidarietà, la Rega è in grado di garantire 24 ore su 24 le cure mediche di base a favore della popolazione svizzera. Quale ringraziamento indirizzato a tutte le sostenitrici e sostenitori, la Rega ha invitato la sua 3,5 milionesima sostenitrice a dare uno sguardo dietro le quinte della Guardia aerea svizzera di soccorso.

Si chiama Elida Selerger, vive a Winterthur ed è la 3,5 milionesima sostenitrice della Rega.

Ieri è stata ricevuta dal CEO della Rega Ernst Kohler al Rega Center all'aeroporto di Zurigo per dare uno sguardo dietro le quinte. Durante la visita alla centrale operativa, agli elicotteri di soccorso e ai jet ambulanza, una capo intervento e i membri dell'equipaggio le hanno mostrato come lavorano e quali sono le moderne attrezzature di soccorso a loro disposizione.

La fiducia della popolazione è un incentivo

«Siamo estremamente soddisfatti del grande sostegno della popolazione», afferma Ernst Kohler. Ciò dimostra che la Rega è sulla strada giusta e che l'impegno dei dipendenti Rega è percepito e apprezzato. La fiducia riposta nella Rega motiva tutti: «È un incentivo a proseguire i nostri sforzi per fornire il miglior soccorso aereo professionale possibile, a beneficio dei pazienti e della Svizzera», ha dichiarato Kohler. «I nostri ringraziamenti vanno a tutte le sostenitrici e a tutti i sostenitori che, grazie al loro contributo, ci hanno permesso di continuare a volare».

Senza sostenitori, niente Rega

Il soccorso aereo professionale 365 giorni all'anno, 24 ore su 24, con personale altamente qualificato, attrezzature di soccorso all'avanguardia e una fitta rete di dodici basi in tutta la Svizzera: tutto ciò a livello finanziario non può essere realizzato in pareggio. Questo è possibile solo grazie alla solidarietà delle sostenitrici e dei sostenitori. In qualità di fondazione indipendente, privata e senza scopo di lucro, la Rega fornisce i suoi servizi senza sovvenzioni pubbliche. Il sistema del tesseramento ha dimostrato la sua validità dalla metà degli anni '60: dà alla Rega la possibilità e l'indipendenza per svolgere i suoi compiti e le permette di concentrarsi sul benessere dei suoi pazienti.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-05 15:35:51 | 91.208.130.87