Keystone (archivio)
VAUD
07.11.2019 - 15:110

Condannati 117 militanti di Extinction Rebellion

Il Ministero pubblico vodese ha sanzionato le azioni compiute in settembre dal movimento ambientalista

LOSANNA - Sono state sanzionate le azioni compiute in settembre a Losanna dai militanti dal movimento ambientalista Extinction Rebellion. Il Ministero pubblico vodese ha condannato 117 attivisti tramite decreto d'accusa.

In totale «sono stati notificati 117 decreti d'accusa alle persone identificate e denunciate dalla polizia comunale di Losanna per atti contrari al Codice penale», ha precisato oggi il procuratore generale Eric Cottier, confermando all'agenzia Keystone-ATS una notizia in tal senso pubblicata da 24Heures. «Altre persone», ha aggiunto, «sono state identificate e denunciate per contravvenzioni» al regolamento di polizia di Losanna.

I 117 militanti sono stati condannati per perturbamento di pubblici servizi, impedimento di atti dell'autorità e contravvenzione al regolamento generale della polizia comunale di Losanna. Oltre a queste tre infrazioni, un attivista è stato riconosciuto colpevole di violenza o minaccia contro le autorità e i funzionari, ha precisato Cottier.

Citato da 24Heures, uno dei membri di Extinction Rebellion spiega di essere stato condannato a 20 aliquote giornaliere da 50 franchi sospese e a una multa di 300 franchi, a cui vanno ad aggiungersi 200 franchi di spese procedurali. I militanti contattati dal quotidiano vodese affermano di essersi opposti al decreto d'accusa per poter portare il caso in tribunale.

Alla fine di settembre Extinction Rebellion aveva organizzato due azioni a Losanna. Il collettivo, che preconizza disubbidienza civile non violenta, aveva bloccato il ponte Bessière, uno dei principali della città, il 20 settembre e, una settimana più tardi, l'avenue de Rhodanie, un grande viale che da Ouchy porta a Vidy. Nei due casi, diversi militanti erano stati allontanati dalla polizia.

Commenti
 
Zico 1 sett fa su tio
Buffoni. mi riferisco ai movimenti di disobbedienza civile non violenta nei quali ci si distingue per atti di violenza. (cito articolo neh!)
Dioneus 1 sett fa su tio
@Zico Atti di violenza non riportati nell'articolo che fatichi a leggere;)
Zico 1 sett fa su tio
@Dioneus Oltre a queste tre infrazioni, un attivista è stato riconosciuto colpevole di violenza o minaccia contro le autorità e i funzionari, ha precisato Cottier. articolo che non sai leggere: ma sai poi leggere? salvo che violenza e minacce facciano parte del tuo mondo di non violenza
Dioneus 1 sett fa su tio
Buffoni. Mi riferisco a quelli del ministero, chiaramente
GIGETTO 1 sett fa su tio
@Dioneus OTTIMO!!!!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-19 02:30:09 | 91.208.130.87