tipress (archivio)
LUCERNA
21.10.2019 - 11:050

Dopo la sentenza cambiano i sussidi dei premi malattia

Nel 2017 il governo lucernese aveva fissato retroattivamente la soglia di reddito determinante per aver accesso alla riduzione dei premi a 54'000 franchi. La disposizione è stata annullata

LUCERNA - Nel Canton Lucerna verrà applicata una nuova regolamentazione nei sussidi per i premi malattia: il Parlamento cantonale ha approvato un controprogetto ad un'iniziativa del PS sul tema con 113 voti a 0.

Le modifiche sono state apportate in seguito a una sentenza del Tribunale federale (TF). Nel 2017 il governo lucernese aveva fissato retroattivamente la soglia di reddito determinante per aver accesso alla riduzione dei premi a 54'000 franchi (reddito netto secondo la dichiarazione d'imposta, con determinate compensazioni e deduzioni).

In una sentenza di gennaio, l'Alta corte ha accolto il ricorso presentato da diversi privati e ha annullato le disposizioni cantonali.

Secondo i giudici di Losanna i cantoni dispongono di una grande libertà per definire la fascia dei redditi medi e bassi. La loro autonomia è però limitata dal fatto che le normative di applicazione non devono violare lo spirito della legislazione federale, né metterne in forse lo scopo.

Nell'interpretazione che ne ha fatto il governo lucernese i sussidi erano però da concedere solo ai redditi del segmento più basso della fascia media, cosa che viola il diritto federale. Il nuovo sistema dovrebbe entrare in vigore a metà 2020.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 19:20:34 | 91.208.130.85