Depositphotos (AndrewLozovyi)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SAN GALLO
4 ore
Vende il formaggio come Emmentaler, ma non lo è: casaro condannato a 5 anni
Grazie alla truffa il 52enne intendeva risanare dei debiti milionari.
VALLESE
5 ore
Nuovo tracciato per la linea ad altissima tensione che fa discutere il Vallese
La deviazione sembra superare le obiezioni di un comune, che auspicava addirittura l'interramento.
SOLETTA
7 ore
Bimbo investito sulle strisce: è grave
L'incidente è avvenuto questo pomeriggio a Olten.
ISONE
7 ore
«È un giorno triste per l'esercito»
Il portavoce delle Forze Armate Stefan Hofer esprime il proprio sconforto per la morte del granatiere in una marcia.
NIDVALDO
8 ore
Maestra «violenta»: il Municipio sporge denuncia
I genitori si sarebbero lamentati più volte per i suoi metodi.
SVIZZERA
9 ore
Il mal di schiena affligge uno svizzero su due
Un'indagine della Lega svizzera contro il reumatismo rivela che il problema in nove anni è cresciuto dell'11%.
FRIBURGO
9 ore
Senza mascherina sul bus, quattro ragazzini creano il caos
Gli agenti sono intervenuti per un controllo, ma un 15enne che passava di lì si è scagliato contro l'autista.
SVIZZERA / FRANCIA
10 ore
«Abbiamo abbattuto le frontiere»
Alain Berset è stato ospite d'onore durante la cerimonia ufficiale per la festa del 14 luglio a Parigi.
SVIZZERA
10 ore
Le scarpe di Federer in Borsa, anzi no
L'azienda On smentisce le indiscrezioni, che parlavano di un'imminente quotazione sul mercato azionario
SVIZZERA
10 ore
Cliniche private immuni alla pandemia
Nessuno scossone per il fatturato di Swiss Medical Network, gruppo del quale fanno parte anche Ars Medica e Sant'Anna.
SVIZZERA
11 ore
Clariant multata per oltre 155 milioni di euro
La società aveva ampiamente previsto l'esito della procedura e aveva accantonato 231 milioni
SVIZZERA
14.10.2019 - 09:440

Anziani: migliore formazione e statuto sociale, migliore salute

Lo rivela la pubblicazione «Ressources et comportements en matière de santé chez les seniors»

BERNA - Nel 2017, tre quarti delle persone di 55 anni o più hanno dichiarato di avere una salute buona (75%). Questa proporzione variava in modo significativo non solo secondo il sesso e l’età, ma anche in base allo statuto sociale, come illustrato nella pubblicazione «Ressources et comportements en matière de santé chez les seniors». Quest’ultimo fenomeno è noto come «gradiente sociale».
 
Miglior stato di salute per gli anziani con una formazione superiore... - Più elevato è il livello di formazione, più alta è la proporzione di persone che dichiara di avere una salute (molto) buona. Nel 2017, il 59% degli anziani che ha concluso soltanto la scuola dell’obbligo ha affermato di avere una salute (molto) buona. Questa proporzione ammontava al 76% per i titolari di una formazione del grado secondario II e raggiungeva l’84% per gli anziani aventi una formazione terziaria. Queste differenze non diminuiscono con l’avanzare dell’età, sebbene in generale la quota di persone in buona salute diminuisca.

...e con maggiori risorse - È possibile osservare lo stesso gradiente sociale nelle risorse sociali, che hanno un effetto protettivo sulla salute. Le persone di 55 anni o più aventi una formazione terziaria possono quindi contare più spesso su un forte sostegno sociale rispetto a coloro che hanno assolto una formazione del grado secondario II o che hanno concluso solo la scuola obbligatoria (il 46% contro rispettivamente il 39% e il 31%). Tali individui affermano più spesso di avere una grande vitalità (il 64% contro rispettivamente il 54% e il 41%) e sono più numerosi quando si tratta di dimostrare una forte capacità di affrontare la vita (il 47% contro rispettivamente il 42% e il 40%).
 
Le donne diplomate hanno comportamenti più sani - La frequenza di comportamenti favorevoli alla salute, quali ad esempio mangiare sano, muoversi a sufficienza o non fumare, varia a seconda del livello di formazione fino all’avanzare dell’età. Queste differenze sono più pronunciate nelle donne che negli uomini. Se si considera chi consuma cinque porzioni di frutta e verdura al giorno, le donne di 55 anni o più aventi una formazione terziaria sono il doppio rispetto a quelle senza formazione post-obbligatoria (42% contro 19%) e sono colpite con una frequenza di quasi tre volte inferiore dall’obesità (8% contro 22%).
 
Tra le donne, se si tiene conto delle risorse sociali si riscontrano inoltre differenze significative a seconda del livello di formazione. Le donne di 55 anni o più aventi una formazione terziaria che dimostrano un maggiore livello di resilienza, cioè la capacità di affrontare le sfide della vita, sono più numerose rispetto alle donne della stessa età con formazione elementare (50% contro 31%). Tale differenza non emerge tra gli uomini.
 
Le donne di 55 anni o più aventi una formazione terziaria sono fisicamente più attive di quelle con una formazione elementare (77% contro 58%). Le differenze tra gli uomini presentano le stesse proporzioni (80% contro 64%).

Meno comportamenti a rischio negli uomini con una migliore formazione - Per quanto riguarda gli uomini, si constatano notevoli disparità nei comportamenti che mettono a rischio la salute. Gli uomini di 55 anni o più che hanno assolto una formazione terziaria sono meno spesso vittime di un consumo cronico di alcol a rischio (5% contro 11%) e sono affetti da obesità con una frequenza di quasi due volte inferiore (12% contro 22%) rispetto a quelli senza formazione post-obbligatoria.
 
Anche gli uomini di età compresa tra i 55 e i 64 anni con formazione terziaria sono meno spesso fumatori rispetto a coloro con formazione elementare (24% contro 40%). D’altro canto, gli uomini di 55 anni o più che sono fumatori e hanno una formazione terziaria sono meno propensi a voler smettere di fumare (33% contro 61% degli uomini con formazione elementare).

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-15 02:04:54 | 91.208.130.85