Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
24 min
Stop alla triturazione dei pulcini vivi
La decisione è stata presa oggi dal Consiglio federale. La procedura sarà vietata a partire dal prossimo 1° gennaio
SVIZZERA
31 min
San Gallo ristruttura i suoi ospedali
Cinque dei nove nosocomi a vocazione locale saranno ridotti a centri per urgenze con alcuni letti. 60-70 posti saranno cancellati, ma il taglio dovrebbe avvenire tramite fluttuazioni naturali
SVIZZERA
1 ora
È così che l'assassino Zoran P. ha ingannato le autorità svizzere
Fuggito dal carcere in Bosnia, si era rifatto una vita in terra confederata. I vicini sono scioccati
BERNA
2 ore
Da Coop niente più sacchetti di plastica gratis
L'iniziativa interessa Coop Edile+Hobby, Coop City, Interdiscount, Fust, Coop Vitality e Import Parfumerie
ARGOVIA
2 ore
Mani austriache su Mobili Pfister
Il gruppo svizzero dell'arredamento passa a XXXLutz. Non sono previsti cambiamenti per i dipendenti né licenziamenti
ZURIGO
3 ore
ABB, calano fatturato e ordinativi
Il gruppo elettrotecnico zurighese ha registrato un'erosione del fatturato, dei nuovi ordini e della redditività
SVIZZERA
4 ore
Assassino plurimo latitante da 24 anni, viveva in incognito in Svizzera
In Bosnia aveva rapinato e ucciso una famiglia negli anni '90, era evaso e fuggito nella Confederazione dove si era sposato. Lunedì è stato rimpatriato
LIECHTENSTEIN
11 ore
Una Ferrari rubata rispunta dopo dieci anni
La vettura, sparita nel 2009 nel principato, è stata ritrovata a Londra
ITALIA / LUCERNA
13 ore
Cristiano Ronaldo? No, un 25enne lucernese
Il video che ritrae il "giocatore" a Torino ha totalizzato quasi quattro milioni di visualizzazioni. «L'idea mi è venuta questa estate, quando due ragazze mi hanno scambiato per CR7»
FRIBORGO
16 ore
La fattura (milionaria) che Migros contesta
Il colosso della distribuzione ha pagato 1,7 milioni di franchi all'imprenditore Damien Piller. Ma ora vuole indietro i soldi
FOTO
VALLESE
17 ore
Il San Bernardo con una madrina molto speciale
Karin Keller-Sutter quando ha visto Zeus, 70 centimetri per 45 chili, ha detto «è il mio cane»
SVIZZERA / ITALIA
17 ore
Turista svizzera scomparsa e ritrovata «in stato confusionale»
La giovane aveva mandato un messaggio vocale in cui chiedeva aiuto a un'amica. Qualche ora dopo è stata ritrovata in stato di shock. Non si esclude che abbia subito violenze
GRIGIONI
17 ore
Il Gran Consiglio retico tra ambulanze e poliziotti
Una delegazione parlamentare ha visitato oggi le centrali operative della Polizia cantonale e del 144
BERNA
18 ore
Moutier, nuovo voto in tempi "brevi"?
L'assenza di modifiche legislative di rilievi rende plausibile una nuova consultazione in tempi relativamente rapidi
SVIZZERA
18 ore
L'e-commerce elvetico sente la pressione della concorrenza estera
I commercianti online svizzeri devono offrire sempre più servizi complementari
SVIZZERA
09.10.2019 - 14:240

Costi della salute, per gli svizzeri la soluzione è il medico generico

È la misura sulla quale la maggioranza della popolazione punterebbe per ridurre i premi di cassa malati. Ma la soluzione che accontenterebbe tutti non esiste...

LOSANNA - Se si dovesse puntare su un'unica misura per ridurre i premi dell'assicurazione malattia il 32% degli svizzeri opterebbe per dare la preferenza al medico generico, il 12% punterebbe su una visita dal farmacista, il 9% su un aumento della franchigia, un altro 9% sulla chiusura di ospedali, il 5% sulla riduzione delle prestazioni e il 3% su un aumento dell'aliquota percentuale a carico dell'assicurato.

È quanto emerge da un sondaggio condotto fra 3000 utenti dal sito di confronti internet Bonus.ch. Una fetta consistente degli interrogati (il 30%) afferma peraltro di non essere disposta ad accettare alcuna misura: la percentuale sale al 35% per le donne, mentre è più contenuta (25%) fra gli uomini e una disparità è riscontrabile anche a livello di età (20% per chi ha meno di 25 anni, 29% per chi è al di là di questa soglia).

Le maggiori disparità regionali riguardano la proposta di chiusura di ospedali. A prendere in considerazione l'idea è il 18% degli svizzeri tedeschi e il 14% dei ticinesi: in Romandia questa proposta raccoglie invece solo il 4%.

Difficile, insomma, trovare una soluzione in grado di soddisfare tutti, sintetizza Bonus.ch.
 
 

Commenti
 
Bayron 1 sett fa su tio
Sondaggi farlocchi!!
GI 1 sett fa su tio
fintanto che non cesseranno di incrementare i servizi della base.....e l'obbligatorietà della copertura.....non ci saranno cambiamenti....degni di nota....solo "rimel sulle ciglia"
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-23 11:15:27 | 91.208.130.86