20 Minuten
+ 5
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
15 min
Stop alla triturazione dei pulcini vivi
La decisione è stata presa oggi dal Consiglio federale. La procedura sarà vietata a partire dal prossimo 1° gennaio
SVIZZERA
22 min
San Gallo ristruttura i suoi ospedali
Cinque dei nove nosocomi a vocazione locale saranno ridotti a centri per urgenze con alcuni letti. 60-70 posti saranno cancellati, ma il taglio dovrebbe avvenire tramite fluttuazioni naturali
SVIZZERA
1 ora
È così che l'assassino Zoran P. ha ingannato le autorità svizzere
Fuggito dal carcere in Bosnia, si era rifatto una vita in terra confederata. I vicini sono scioccati
BERNA
2 ore
Da Coop niente più sacchetti di plastica gratis
L'iniziativa interessa Coop Edile+Hobby, Coop City, Interdiscount, Fust, Coop Vitality e Import Parfumerie
ARGOVIA
2 ore
Mani austriache su Mobili Pfister
Il gruppo svizzero dell'arredamento passa a XXXLutz. Non sono previsti cambiamenti per i dipendenti né licenziamenti
ZURIGO
3 ore
ABB, calano fatturato e ordinativi
Il gruppo elettrotecnico zurighese ha registrato un'erosione del fatturato, dei nuovi ordini e della redditività
SVIZZERA
4 ore
Assassino plurimo latitante da 24 anni, viveva in incognito in Svizzera
In Bosnia aveva rapinato e ucciso una famiglia negli anni '90, era evaso e fuggito nella Confederazione dove si era sposato. Lunedì è stato rimpatriato
LIECHTENSTEIN
11 ore
Una Ferrari rubata rispunta dopo dieci anni
La vettura, sparita nel 2009 nel principato, è stata ritrovata a Londra
ITALIA / LUCERNA
13 ore
Cristiano Ronaldo? No, un 25enne lucernese
Il video che ritrae il "giocatore" a Torino ha totalizzato quasi quattro milioni di visualizzazioni. «L'idea mi è venuta questa estate, quando due ragazze mi hanno scambiato per CR7»
FRIBORGO
16 ore
La fattura (milionaria) che Migros contesta
Il colosso della distribuzione ha pagato 1,7 milioni di franchi all'imprenditore Damien Piller. Ma ora vuole indietro i soldi
FOTO
VALLESE
16 ore
Il San Bernardo con una madrina molto speciale
Karin Keller-Sutter quando ha visto Zeus, 70 centimetri per 45 chili, ha detto «è il mio cane»
SVIZZERA / ITALIA
17 ore
Turista svizzera scomparsa e ritrovata «in stato confusionale»
La giovane aveva mandato un messaggio vocale in cui chiedeva aiuto a un'amica. Qualche ora dopo è stata ritrovata in stato di shock. Non si esclude che abbia subito violenze
GRIGIONI
17 ore
Il Gran Consiglio retico tra ambulanze e poliziotti
Una delegazione parlamentare ha visitato oggi le centrali operative della Polizia cantonale e del 144
BERNA
17 ore
Moutier, nuovo voto in tempi "brevi"?
L'assenza di modifiche legislative di rilievi rende plausibile una nuova consultazione in tempi relativamente rapidi
SVIZZERA
18 ore
L'e-commerce elvetico sente la pressione della concorrenza estera
I commercianti online svizzeri devono offrire sempre più servizi complementari
SVIZZERA / GERMANIA
09.10.2019 - 22:220
Aggiornamento : 10.10.2019 - 07:01

«Mi hanno preso l'auto dei miei sogni»

Ha noleggiato la sua Audi R8 Coupé per 7'500 euro al mese, ma non ha mai visto neppure un soldo e ha pure dovuto pagare tre multe per eccesso di velocità

ZURIGO - Pensava di essersi trovato di fronte l’affare della sua vita, invece è stato fregato. Al centro della vicenda ci sono Alper Ates (un tedesco che lavora a Zurigo), un’Audi R8 Coupé e S.B. (residente in Germania).

Alper Ates ha acquistato il bolide a febbraio 2018, realizzando un sogno. Per averla versa un leasing di 2’100 euro mensili. Ben consapevole che sono molti quelli che desidererebbero fare un giro sulla sua auto sportiva, ha deciso di mettere un annuncio su eBay offrendone il noleggio. 

«A luglio mi ha contattato S.B. e mi ha fatto un’offerta che non potevo rifiutare», racconta Ates a 20 Minuten. L’uomo si è detto interessato a un noleggio a lungo termine di 24 mesi per la cifra di 180’000 euro (7’500 euro al mese). Con quella cifra, perché non comprarsela o noleggiarla da un’azienda specializzata? S.B. ha giustificato la scelta di rivolgersi a un privato spiegando di non essere un cittadino tedesco, ma solo un residente di breve durata, e di non possedere quindi i documenti necessari.

Alper Ates ha chiesto diversi documenti a S.B. per assicurarsi che fosse in grado di pagare la rata concordata. Lui si è presentato come amministratore delegato di una società alberghiera di Berlino, fornendo la documentazione che lo certificava. Il giorno della consegna, S.B. ha dato 5’000 euro in contanti come deposito e la copia della carta d’identità.

Ma alla scadenza della prima rata, Ates si è reso conto di essere stato truffato. «Ho aspettato invano i miei soldi», racconta. In compenso, continua a pagare da oltre un anno il leasing di 2’100 euro per un’auto che non possiede e ha dovuto anche farsi carico di tre multe per eccesso di velocità prese da S.B. L’Audi non ha intenzione di cambiare gli accordi: «Il contratto indica chiaramente che la rivendita o il noleggio di un veicolo in leasing, senza il consenso, sono vietati».

Disperato, con 115’000 euro ancora scoperti, ora Alper Ates ha deciso di offrire una ricompensa di 50’000 euro a chiunque possa aiutarlo a ottenere informazioni o rintracciare il suo truffatore. Nel frattempo a Berlino è stata aperta un’inchiesta. La paura è che S.B. sia solo una delle pedine di un’organizzazione criminale.

20 Minuten
Guarda tutte le 9 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-23 11:06:32 | 91.208.130.89