keystone (Archivio)
BERNA
12.09.2019 - 12:090

Depositata l'iniziativa contro la pubblicità per il tabacco

Il testo, munito di 113'500 firme, è stato depositato oggi alla Cancelleria federale

BERNA - I cittadini svizzeri si pronunceranno sull'iniziativa che chiede il divieto della pubblicità per il tabacco per proteggere i giovani. Il testo, munito di 113'500 firme, è stato depositato oggi alla Cancelleria federale a Berna.

L'iniziativa "Sì alla protezione dei fanciulli e degli adolescenti dalla pubblicità per il tabacco" è stata lanciata da organizzazioni della salute. Le firme sono state raccolte sull'arco di dieci mesi, ha sottolineato il consigliere agli Stati Hans Stöckli (PS/BE).

Le organizzazioni della salute hanno deciso di agire, poiché a loro dire il Parlamento non si è preso sufficienti responsabilità.

Commenti
 
anndo76 1 sett fa su tio
pero' e' un paese moltooo strano....vogliono legalizzare la canapa ma raccolgono le firme sulle sigarette....vogliono tutelare la salute ma le vendono per incassare i miliardi che poi usano per la sanitia', avs etc.... qualche cosa non torna nella mente malata di certe persone...
marcopolo13 1 sett fa su tio
Proporrei un'iniziativa contro la vendita del tabacco!
MIM 1 sett fa su tio
@marcopolo13 E io farei pagare i miliardi incassati dalle tasse sui tabacchi a quelli come te. Io sono pronto
tazmaniac 1 sett fa su tio
@marcopolo13 non sarebbe una brutta idea, dai fallo, che se passa, è la volta buona che i nullafacenti la piantano di prendere soldi a sbafo dall'AVS...idem per chi arriva da lontano...dai, falla, falla! :o)
curzio 1 sett fa su tio
@MIM E io farei pagare a quelli come te la differenza tra i miliardi incassati dalle tasse sul tabacco e i costi sanitari provocati dalle sigarette. Saresti ancora pronto?
MIM 1 sett fa su tio
@curzio Si, sarei pronto. Ma farei pagare anche gli incidenti sportivi, le malattie invernali di chi va in giro senza sciarpa ecc direttamente alle persone. Questi li paghiamo di tasca nostra. Sarei comunque d'accordo che i miliardi incassati dai tabacchi venissero girati alla Lamal anziché all'AVS :-)
curzio 1 sett fa su tio
@MIM Ne abbiamo già parlato in passato. I benefici economici per la collettività derivati dallo sport sono di gran lunga superiori ai costi degli incidenti da esso provocati. Mi ricordo benissimo quando hai menzionato le cifre dei costi sanitari dello sport. Peccato che sul medesimo sito dal quale hai pescato le tue cifre, il paragrafo successivo evidenziava esattamente quanto ho scritto sopra: i benefici sono superiori ai costi. Ma tu, furbescamente, te ne sei guardato bene dal riportare i dati completi della statistica. Strano... eppure dicevi di essere un esperto in statistica (visto che ti facevano compilare dei moduli senza neppure sapere cosa stavi compilando... come la famosa statistica Ethernet). :-)
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-20 00:02:57 | 91.208.130.87