BAK / Gregory Batardon
SVIZZERA
12.09.2019 - 11:320

Maria Ribot si aggiudica il Gran Premio di danza

La coreografa e artista svizzero-spagnola lavora dal 2004 a Ginevra e con la sua pièce "Happy Island" del 2018 mostra un nuovo aspetto del suo ampio lavoro artistico

BERNA - Il Gran premio svizzero di danza 2019 è stato assegnato alla coreografa, ballerina e artista svizzero-spagnola Maria Ribot. L'onorificenza, dotata di 40'000 franchi, verrà consegnata il 17 ottobre al Théâtre Equilibre di Friburgo, alla presenza del consigliere federale Alain Berset.

La Ribot - questo il nome d'arte della vincitrice - lavora dal 2004 a Ginevra, città nella quale vive. Con la sua pièce "Happy Island" del 2018, creata insieme alla compagnia di danza inclusiva Dançando com a Diferença di Madera (Portogallo), mostra un nuovo aspetto del suo ampio lavoro artistico.

L'artista si esibisce in teatri e gallerie mescolando danza, performance, video e arti visive. Questo autunno il Festival d'Automne a Parigi le dedicherà una vasta retrospettiva, nell'ambito della quale presenterà - insieme alla coreografa e danzatrice francese Mathilde Monnier - la sua nuova opera "Please Please Please" sul palco del Centre Pompidou.

Fra le altre onorificenze, a Dominique Martinoli, mediatrice di danza attiva nel Giura, è andato il Premio speciale di danza. Marie-Caroline Hominal ed Edouard Hue sono stati invee premiati come Danzatrice e Danzatore eccezionali. Il June Johnson Prize è assegnato al collettivo bernese Unplush.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-22 17:24:10 | 91.208.130.86