Keystone (archivio)
URI
28.07.2019 - 18:460
Aggiornamento : 19:52

Masso di dodici tonnellate precipita sulla Axenstrasse

La strada è stata chiusa tra Flüelen e Sisikon fino a nuovo avviso. Non ci sono stati feriti

ALTDORF - Dopo la caduta di alcuni massi, la Axenstrasse è stata chiusa oggi pomeriggio tra Flüelen e Sisikon, nel canton Uri, fino a nuovo avviso. Lo ha reso noto l'Ufficio federale delle strade (USTRA), precisando che non ci sono feriti e che la strada non è stata danneggiata.

Le forti precipitazioni delle ultime ore hanno provocato una piccola colata detritica nell'alta valle di Gumpisch e alcuni massi sono caduti sulla strada, fra le gallerie di Gumpisch e Stutzegg, aggiunge l'USTRA.

Uno dei massi che ha raggiunto la Axenstrasse, fermandosi poco sotto, pesa circa 12 tonnellate. L'intera zona è stata controllata da specialisti, con l'assistenza di un geologo. Questi non hanno escluso altre frane e per motivi di sicurezza hanno deciso di chiudere la strada fino a nuovo avviso.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-14 06:25:15 | 91.208.130.89