Keystone
VAUD
22.07.2019 - 16:100

Tutto pronto per un "caloroso" Paléo

La 44esima edizione del Festival si aprirà domani sotto la canicola con l'esibizione del duo musicale statunitense Twenty Øne Piløts

LOSANNA - La 44esima edizione del Paléo Festival si aprirà domani a Nyon sotto la canicola con l'esibizione del duo musicale statunitense Twenty Øne Piløts. Nella cittadina vodese sono attese fino a domenica 230'000 persone, anche se non tutti i biglietti sono stati finora venduti, una prima da 20 anni.

«Apriremo senza essere al completo. È un po' speciale, ma niente di drammatico. Restano 2200 biglietti da vendere per sabato e 3000 per domenica», ha annunciato oggi Daniel Rossellat, "patron" del festival.

Il Paléo propone nomi di grido internazionali, pur dando molto spazio agli artisti francofoni. Domani oltre a Twenty Øne Piløts si esibiranno Christine and The Queens e Charlotte Gainsbourg. Seguiranno M e Lana del Rey mercoledì, Lomepal e The Cure giovedì, Angèle venerdì, Stéphan Eicher e Robert Charlebois sabato e infine Jane Birkin, Lou Doillon e Patrick Bruel domenica.

Il Village du monde è posto sotto l'insegna del Québec, una «bella provincia cara al mio cuore», ha detto Daniel Rossellat. Questo «festival nel festival» evoca la foresta, gli «spazi di fuoco» circondati da totem che ricordano i popoli indigeni. Vi si potranno consumare bevande della regione canadese e degustare in particolare la "mitica" poutine, un piatto tipico del Quebec composto di patate fritte, formaggio e salsa gravy.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-25 05:26:34 | 91.208.130.89