Keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
12 min
Un terzo trimestre robusto per Novartis
Il gruppo farmaceutico basilese ha registrato un fatturato di 12,17 miliardi di dollari, in aumento del 10%
SVIZZERA
26 min
Verdi e Verdi liberali vogliono una nuova formula magica
Per Regula Rytz un'esclusione degli ecologisti dal Governo non rispecchierebbe la volontà popolare
ZURIGO
1 ora
UBS: utile netto in calo, ma meglio del previsto
In particolare emerge una buona tenuta della gestione patrimoniale, anche se tale attività non è riuscita a compensare gli effetti negativi dei tassi bassi e delle incertezze geopolitiche
ZURIGO
1 ora
Accattoni allo svincolo e la polizia dà l'allarme
Fingono una panne e poi chiedono i soldi a chi si ferma, la Cantonale: «Illegale, oltre che molto pericoloso»
SVIZZERA
15 ore
Accordo quadro, strada in discesa grazie alle urne?
L'esito del voto di ieri ha escluso dal parlamento diverse voci critiche nei confronti dell'intesa con Bruxelles
SVIZZERA
16 ore
Quando i manifesti vengono vandalizzati dalle mucche
Da stanotte i cartelloni dei politici hanno cominciato a sparire per lasciare il posto ad altri prodotti. I danneggiamenti hanno interessato tutti i partiti
GRIGIONI
16 ore
Aggrediti alla festa della birra, feriti gravemente due ragazzi
Finita la festa uno dei due ventenni ha chiesto ad altre persone presenti in un piazzale una sigaretta, gesto che ha apparentemente portato alla colluttazione
BERNA
17 ore
Capitale blindata per la partita con il Feyenoord
La polizia cantonale bernese ha organizzato imponenti misure di sicurezza in vista dell'impegno di Europa League di giovedì dello Young Boys
SVIZZERA
18 ore
Boom di morbillo, oltre 200 casi nel 2019
La cifra riguarda il periodo fra gennaio e fine settembre. Lo scorso anno i casi furono 34
BERNA
18 ore
VIP non eletti, ecco chi sono
È una sorte toccata a tanti candidati delle elezioni federali
GIURA
18 ore
Scoperti due cadaveri in un appartamento
I due corpi senza vita sono stati trovati a Haute-Sorne
BERNA
18 ore
Sommaruga in India: si parla di energia e trasporti
La consigliera federale oggi ha incontrato i ministri dell'energia, dell'aviazione civile e delle ferrovie
SVIZZERA
20 ore
L'islamista vodese resta dietro le sbarre
Il Tribunale penale federale ha confermato il prolungamento della detenzione preventiva
SVIZZERA
20 ore
Gli elettori UDC non sopportano Greta Thunberg
Nelle elezioni federali i Verdi hanno potuto contare sulle donne e sui giovani. Ecco i risultati dell’ultimo sondaggio Tamedia
VAUD
20 ore
Agguato, stupro e rapina: dovrà scontare 9 anni
Il Tribunale federale ha confermato la condanna inflitta a un 20enne algerino. L'uomo agì in compagnia di un suo connazionale
SVIZZERA
05.07.2019 - 14:410
Aggiornamento : 15:24

Conclusione di gita infelice per il Consiglio federale

A Stans il Governo ha dovuto affrontare voci polemiche legate alla vicenda Pilatus

BERNA - Il secondo giorno della gita estiva del Consiglio federale è iniziato con una passeggiata nelle gole della Schöllenen, tra Andermatt e Göschenen, nel canton Uri. I sette "saggi" e il cancelliere della Confederazione si sono in seguito recati a Stans, dove hanno incontrato la popolazione e le autorità locali.

Dopo il consueto "bagno di folla", i consiglieri federali si sono recati in una fattoria dove hanno discusso delle sfide che le aziende agricole di montagna devono affrontare nel 21o secolo. La gita - si legge in una nota - si è poi conclusa con la degustazione di un formaggio locale.

Il filo conduttore dell'escursione di quest'anno, allestito dal presidente della Confederazione Ueli Maurer, è «la storia svizzera e le prospettive di sviluppo dei Cantoni di montagna». Ieri i consiglieri federali avevano in particolare visitato il Museo dei Patti federali di Svitto e trascorso la serata ad Andermatt.

Critiche a Stans - Il Consiglio federale, in visita oggi a Stans, ha dovuto affrontare voci polemiche legate alla vicenda Pilatus, azienda che ha la sua sede proprio nel capoluogo del canton Nidvaldo.

Nel corso dell'evento, che doveva essere un semplice incontro con la popolazione, il presidente dell'esecutivo nidvaldese Alfred Bossard si è fatto sentire, affermando che il divieto di operare in Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti danneggia il Cantone e la popolazione. Si tratta di una decisione che attenta a valori tipici della Svizzera, come l'affidabilità e il rispetto dei contratti.

Si può anche non essere d'accordo con il modello aziendale di Pilatus, ha proseguito il Bossard. Non può però avvenire che le visioni diverse di due dipartimenti ricadano sulle spalle di un'impresa che, tra l'altro, con circa 2'000 dipendenti è la più importante nel canton Nidvaldo.

Il Consiglio di Stato ha quindi inviato uno scritto al Consiglio federale e ha chiesto chiarimenti. L'intervento del politico è stato sottolineato dagli applausi dei presenti, fra i quali si potevano riconoscere anche dei manifestanti con tanto di cartelli.

Il presidente della Confederazione Ueli Maurer ha cercato di stemperare la tensione, sottolineando la collaborazione di lunga data con Pilatus. Lo stesso Consiglio federale vola infatti con un jet della società nidvaldese.

L'attuale scontro deve essere visto solo come «una perturbazione atmosferica» che non può essere risolta oggi sulla piazza del paese. La Svizzera - ha sottolineato - è pero abituata a trovare compromessi e anche per questa turbolenza si arriverà a una soluzione.

3 mesi fa Il Consiglio federale in gita nella Svizzera centrale
3 mesi fa Pilatus ricorre contro la decisione del DFAE
3 mesi fa Pilatus via da Arabia Saudita ed Emirati Arabi Uniti
8 mesi fa Ecco il nuovo jet privato dei consiglieri federali
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-22 08:58:50 | 91.208.130.86