Foto lettore 20 Minuten
BERNA
04.07.2019 - 07:300
Aggiornamento : 10:17

Gli rubano la jacuzzi dal giardino, qualcuno la ritrova

Una coppia solettese aveva raccontato la disavventura, promettendo una ricompensa. Un lettore di 20 Minuten ha riconosciuto la vasca idromassaggio e il suo ladro

BERNA - Ci si aspetta di essere derubati di tutto, ma non di una vasca. Eppure è accaduto a una coppia solettese, a cui è sparita la jacuzzi dal giardino della casa di vacanza di Boltigen.

I due, decisi a ritrovare la vasca, hanno raccontato la loro storia, promettendo una ricompensa. Ma non si aspettavano di essere contattati da qualcuno. Invece sono stati proprio dei lettori di 20 Minuten a trovare la vasca idromassaggio rubata, identificando anche l’autore del furto.

La polizia cantonale di Berna è stata subito informata e ha raccolto tutte le informazioni. La jacuzzi è stata identificata presso un rifugio alpino nelle Alpi vodesi. 

«L'ha rubata per sé stesso, l’ha portata in baita per utilizzarla indisturbato», spiega la coppia solettese. 

Il ladro sostiene di avere agito da solo. Avrebbe estratto la pesante vasca dal giardino, l’avrebbe caricata sul rimorchio e l’avrebbe trasportata fino alla sua capanna. Ma il proprietario non ci crede: «È impossibile sollevare 170 chili di jacuzzi senza un aiuto. Sicuramente non era solo».

Tutto è bene quel che finisce bene. La vasca è stata recuperata il 28 giugno e il ladro è stato identificato. Ora forse chi ha trovato la jacuzzi svelerà la sua identità ai proprietari per incassare la sua ricompensa.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-19 19:57:38 | 91.208.130.87