Keystone (archivio)
L'ETH di Zurigo è prima fra le università dell'Europa continentale.
ZURIGO
19.06.2019 - 00:010
Aggiornamento : 09:05

Il Poli di Zurigo è il sesto al mondo

L'ateneo svizzero ha guadagnato una posizione rispetto allo scorso anno. Ancora una volta le prime tre università sono americane: comanda il MIT, seguono Stanford e Harvard

ZURIGO - Il Politecnico federale di Zurigo (ETH) si classifica per la prima volta al sesto posto fra le migliori università del mondo, guadagnando una posizione rispetto allo scorso anno. È quanto emerge dalla sedicesima edizione degli QS World University Rankings, che piazza in vetta per l'ottavo anno consecutivo il Massachusetts Institute of Technology (MIT).

Dominano gli States - Ancora una volta le prime tre università rimangono americane: il MIT è seguito dalla Stanford University (seconda) e dall'Università di Harvard (terza). La prima università del Regno Unito - e in Europa - è l'Università di Oxford, che è salita al quarto posto. La sua concorrente connazionale, l'Università di Cambridge, è scesa al settimo posto; a causa del crollo del riconoscimento dei datori di lavoro e dell'aumento delle dimensioni delle classi, le 84 università del Regno Unito registrano la loro terza peggiore performance di tutte le sedici edizioni. L'ETH di Zurigo è prima fra le università dell'Europa continentale.

Resto del Mondo - Le due migliori università asiatiche sono di nuovo entrambe singaporiane: la National University of Singapore e la Nanyang Technological University sono entrambe all'11esimo posto. La prima università dell'America Latina è l'università di Buenos Aires, che, posizionandosi al 74esimo posto, è il leader continentale per il quinto anno consecutivo.

Le altre svizzere - Fra gli atenei elvetici, il Politecnico federale di Losanna (EPFL) sale dalla ventiduesima alla diciottesima posizione, dopo che un anno fa era stato scalzato per la prima volta dalle "Top 20" al mondo. Leggero miglioramento anche per l'Università di Zurigo, passata dal 78esimo al 76esimo posto. Altre quattro università elvetiche figurano fra i 200 migliori atenei al mondo: nell'ordine quelle di Ginevra (110ima), Berna (123esima), Basilea (151esima) e Losanna (153esima).

Il metodo - QS (Quacquarelli Symonds) classifica le migliori mille università al mondo. La classifica si basa su una ricerca che include le opinioni di 94'000 docenti, accademici e ricercatori e di 44'000 manager e direttori delle risorse umane. Comprende l'analisi di 11,8 milioni di pubblicazioni scientifiche, e di 100 milioni di citazioni. Inoltre, dati sulla distribuzione di 23 milioni di studenti e di circa 2 milioni di docenti e ricercatori sono stati analizzati per compilare la classifica.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Carlo Aiele 1 anno fa su fb
Per qusto motivo appena escono non hanno un bel curriculum.... fosse scritto università si Como trovan lavoro dopo 2 secondi....
Babi Copes 1 anno fa su fb
Nathalie Manetti😍💪
Marco Merola 1 anno fa su fb
Il "poli"? mah...
Andrea Weber 1 anno fa su fb
E Siccardi dice "quelli lì non hanno la formazione".
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-15 00:19:20 | 91.208.130.87