Archivio Depositphotos
SVIZZERA
16.06.2019 - 14:370

Quasi tutti i genitori vorrebbero lavorare part-time

Un sondaggio Swiss Life mostra che c’è voglia di dedicare più tempo alla famiglia, ma che i salari non lo permettono

Lavoro a tempo parziale

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

ZURIGO - Siamo il paese del part time: in Svizzera il 37% delle persone professionalmente attive lavora infatti a tempo parziale. E nelle famiglie la percentuale sale al 62%. Ma sono molti di più i genitori che vorrebbero lavorare meno. Più precisamente il 92%, come emerge da un sondaggio di Swiss Life pubblicato oggi dalla SonntagsZeitung.

Il rilevamento, che ha preso in considerazione 912 persone residenti oltralpe, mostra che per la maggior parte dei genitori l’impiego a tempo pieno è un male necessario. Soltanto l’8% continuerebbe a lavorare al 100% se avesse la possibilità di scegliere (13% per i padri, 4% per le madri). Ma per molti risulta difficile ridurre la percentuale di lavoro a causa del salario più basso, come mostra ancora il rilevamento.

Tra i genitori che hanno un impiego a tempo parziale, si tratta in genere di una scelta consapevole. Soltanto il 5% non è riuscito a trovare un lavoro a tempo pieno.

Commenti
 
SO2 4 mesi fa su tio
Home office sarebbe il top...anche se fattibilissimo per molte professioni, offerto troppo limitatamente
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-10-16 00:09:11 | 91.208.130.87