www.admin.ch - Nicolas Zonvi
ZURIGO
16.06.2019 - 08:020
Aggiornamento : 13:01

Il 19 giugno sotterriamo le mutande in giardino

È l’azione promossa da Agroscope per il “Giorno della vita sotterranea”, in linea con la campagna internazionale #SoilYourUndies. Serve a conoscere la biodiversità del suolo

ZURIGO - “Seppelliamo le mutande di cotone nel terreno”. È una richiesta insolita quella di Agroscope, il centro di competenza della Confederazione per la ricerca agronomica dell’Ufficio federale dell’agricoltura. Si tratta di un’azione prevista il 19 giugno, “Giorno della vita sotterranea” (Tag des unterirdischen Lebens).

L’evento si svolge nell’ambito di un progetto di ricerca di Agroscope in collaborazione con il politecnico di Zurigo (ETH) e abbraccia la campagna internazionale #SoilYourUndies. Le mutande di cotone (pulite) verranno sotterrate in un terreno di Agroscope e ci resteranno due mesi. Al termine delle vacanze scolastiche estive, verranno dissotterrate.

Lo scopo è conoscere la biodiversità del suolo per scoprire come sfruttarne al meglio le caratteristiche in funzione di un’agricoltura sostenibile e produttiva. Le mutande (o quadrati di tessuto di cotone) verranno utilizzate per misurare scientificamente il grado di decomposizione del cotone in diversi sistemi di gestione.

Il sottosuolo è ricco di esseri viventi, isopodi, lombrichi, funghi, batteri, piante, rampicanti. Si può dire che più le mutande saranno “marce” dopo due mesi, più la biodiversità del suolo dimostrerà di essere ricca e attiva.

Agroscope invita adulti e bambini al campo di ricerca di Zurigo per sotterrare le mutande di cotone.

www.admin.ch - Nicolas Zonvi
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 02:13:57 | 91.208.130.89