Keystone
FRIBURGO
12.06.2019 - 09:050

Attacco (informatico) a La Liberté

Colpiti i server e la posta elettronica lo scorso weekend. L'editore assicura: «Non è stato rubato nessun dato personale di clienti e abbonati»

FRIBURGO -Il gruppo Saint-Paul, editore del quotidiano La Liberté, è stato vittima di un attacco informatico lo scorso fine settimana. Non è stato rubato nessun dato personale di clienti e abbonati, assicura l'impresa.

Sono stati colpiti i server e la posta elettronica di tutte le entità del gruppo è stata bloccata, precisa oggi La Liberté. Il problema verrà presto risolto.

La panne, causata dall'attacco informatico nella notte fra sabato e domenica, ha interessato tutte le testate del gruppo (oltre a La Liberté anche La Gruyère, La Broye Hebdo, Le Messager) e la società "media f" che si occupa della pubblicità e delle tipografie.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-06-07 12:13:29 | 91.208.130.85