KEYSTONE/JEAN-CHRISTOPHE BOTT
150 famiglie contadine di tutta la Svizzera hanno aperto le loro porte.
+ 13
SVIZZERA
02.06.2019 - 18:090

Guy Parmelin in fattoria, come altri 60'000 visitatori

La prima edizione nazionale della Giornata delle porte aperte in fattoria è stata un successo

BERNA - Circa 150 famiglie contadine di tutta la Svizzera si sono date da fare in questo week end per accogliere più di 60'000 visitatori in occasione della prima edizione nazionale della Giornata delle porte aperte in fattoria. Vi ha partecipato anche il consigliere federale Guy Parmelin.

Il "ministro" dell'economia era a Puidoux (VD), dove ha assaggiato prodotti caseari di pecora fatti in casa e ha partecipato a una visita in fattoria, ha indicato in un comunicato l'Unione svizzera dei contadini (USC).

Le aziende agricole hanno offerto una vasta gamma di attività per grandi e piccini. L'USC sottolinea che molti visitatori hanno poche possibilità di essere in contatto diretto con il settore primario: «Troppo spesso non conoscono né le sfide dell'agricoltura, né i suoi servizi specifici, né le stagioni dei prodotti alimentari. Questa giornata permette quindi di avvicinare la città e la campagna».
 
 

KEYSTONE/JEAN-CHRISTOPHE BOTT
Guarda tutte le 17 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-18 01:05:35 | 91.208.130.86