Depositphotos (archivio)
La LAIn ammette i controlli solo per attività che costituiscono «una minaccia concreta per la sicurezza interna o esterna» del Paese.
SVIZZERA
02.06.2019 - 12:220
Aggiornamento : 17:30

Una trentina di cittadini sorvegliati «per errore»

Su 388 casi di sorveglianza, 31 riguardavano infrazioni minori non di competenza del SIC

BERNA - Sui 388 casi di sorveglianza effettuati l'anno scorso in Svizzera per conto dell'intelligence nazionale, 31 riguardavano questioni che esulano dalle competenze del Servizio delle attività informative della Confederazione (SIC), i servizi segreti federali. Le autorità ammettono un errore.

Lo indica oggi il domenicale SonntagsZeitung, rivelando che le ragioni che hanno indotto l'intelligence a ordinare i controlli sono state modificate a posteriori. In un primo tempo, scrive il giornale che ha consultato le statistiche, i documenti del SIC indicavano per la trentina di episodi reati soprattutto legati alla droga e a rapine.

Secondo la Legge federale sulle attività informative (LAIn), i servizi segreti tuttavia non hanno il diritto di effettuare sorveglianza per questo tipo di infrazioni minori. La LAIn ammette i controlli solo per attività che costituiscono «una minaccia concreta per la sicurezza interna o esterna» del Paese.

Sollecitato dal giornale, il SIC ha controllato le statistiche e le ha modificate. Per i 31 casi menzionati ora non viene più indicata una ragione precisa per giustificare la sorveglianza.

Urs Niggli, responsabile dell'informazione presso il Servizio Sorveglianza della corrispondenza postale e del traffico delle telecomunicazioni (Servizio SCPT), che effettua i controlli per conto del SIC, interrogato dalla SonntagsZeitung, afferma: «È sfortunatamente risultato che abbiamo registrato queste iscrizioni in modo errato». Il servizio ha già preso misure per evitare simili errori in futuro.

Commenti
 
seo56 5 mesi fa su tio
Se fosse solo questo.... cosa combinano realmente non si saprà mai.
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 02:13:16 | 91.208.130.85