Keystone - foto d'archivio
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
29.05.2019 - 00:010

Energia solare ed eolica, siamo in fondo alla classifica

Attualmente ci sono 36 grandi pale eoliche, numero immutato nel corso del 2018. A titolo di paragone, nella vicina Austria la cifra è 20 volte superiore

BERNA - Solo quattro Paesi dell'Unione europea fanno peggio della Svizzera per quanto riguarda la produzione di energia solare ed eolica. Gli impianti elvetici generano circa 250 chilowattora all'anno per abitante, il che corrisponde approssimativamente al consumo di elettricità di una lavatrice mediamente efficiente.

In uno studio, i dati elvetici sono stati confrontati con quelli dei 28 Stati membri dell'Ue, scrive oggi in una nota la Fondazione svizzera dell'energia (SES). Berna si è classificata al 25esimo posto sulle 29 nazioni prese in considerazione.

La quota di queste energie rinnovabili rimane irrisoria, sottolinea la SES. Gli svizzeri consumano circa 7000 kWh pro capite di elettricità ogni anno. Eolico e solare coprono insieme solo il 3,7% della domanda.

Questo tasso sale a quasi il 50% in Danimarca, leader continentale con 2500 kWh per residente. Seguono la Germania (1905 kWh), molto forte nel fotovoltaico, e la Svezia (1691 kWh). Solo Ungheria, Slovenia, Slovacchia e Lettonia fanno peggio della Confederazione.

Tutto ciò è allarmante per un Paese che ama vantarsi della sua politica in materia di energia elettrica, si legge nel comunicato. L'espansione del solare è bassa ma continua e l'anno scorso ha raggiunto il 3,5% della produzione di corrente. Stagnante per contro il settore eolico (0,2% del totale), che non contribuisce in maniera significativa.

Attualmente in Svizzera ci sono 36 grandi pale eoliche, numero immutato nel corso del 2018. A titolo di paragone, nella vicina Austria la cifra è 20 volte superiore.

Il lento sviluppo di impianti solari ed eolici contrasta con l'enorme potenziale di crescita di queste fonti alternative nella Confederazione, fa notare la SES. Tuttavia, grazie al 60% di energia idroelettrica, nel complesso la situazione elvetica è migliore di quella dell'Ue.

I margini di miglioramento sono notevoli. Secondo le recenti stime dell'Ufficio federale dell'energia, 67 terawattora di elettricità potrebbero essere prodotti ogni anno unicamente su tetti e facciate delle case. Senza considerare che i prezzi di impianti fotovoltaici ed eolici hanno subito un forte calo.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-09-23 16:06:05 | 91.208.130.85