Polizia cantonale - Basilea Città
Gli agenti hanno recentemente concluso gli addestramenti necessari alla guida.
BASILEA CITTÀ
26.04.2019 - 14:390

Primo weekend di lavoro per le Tesla della polizia

I sette bolidi elettrici erano stati consegnati lo scorso dicembre. Inizialmente ne entreranno in servizio 2 su 7

BASILEA - Da questo weekend la polizia di Basilea comincerà a usare automobili Tesla per i servizi di pattugliamento. Inizialmente saranno due i bolidi elettrici in servizio, sui sette acquistati in totale.

Le Tesla X-100 D appositamente modificare per le forze dell'ordine basilesi erano state consegnate già lo scorso dicembre, ma solo ora è finito l'addestramento degli agenti che le utilizzeranno, ha comunicato oggi il Dipartimento di polizia del Canton Basilea Città.

Oltre a questo nel frattempo è stato pubblicato il rapporto dell'autorità per la protezione dei dati sui questi veicoli altamente tecnologici. Vi era il timore che le Tesla raccogliessero troppe informazioni.

Secondo la nota odierna, la polizia ha accolto le otto raccomandazioni formulate e non ci sono quindi più ostacoli per l'utilizzo delle Tesla. Uno dei suggerimenti riguarda ad esempio l'utilizzo si una carta SIM di un operatore svizzero al posto di quella fornita dalla stessa Tesla.

In totale la polizia ha già a disposizione tre veicoli, ma uno rimarrà al momento in garage come riserva. Gli altri quattro dovrebbero arrivare a Basilea entro fine anno.

Fino ad ora la polizia basilese utilizzava automobili Mercedes. Le Tesla, con un prezzo di circa 140'000 franchi, sono di 50'000 franchi più care rispetto a possibili modelli diesel utilizzabili. Le autorità sono però state convinte dall'efficienza e dalla protezione dell'ambiente.

L'acquisto dei veicoli elettrici ha provocato diverse polemiche, in particolare perché non è stata indetta alcuna gara d'appalto. Timori erano stati avanzati anche per la sicurezza dei dati, visto che le Tesla sono zeppe di sensori, microfoni e telecamere che raccolgono ininterrottamente un'infinità di informazioni.

Keystone
Guarda le 3 immagini
6 mesi fa Pioggia di critiche per le Tesla della polizia
8 mesi fa Ali di gabbiano e 525 cavalli: una super auto per la polizia
Commenti
 
bobà 3 mesi fa su tio
Speriamo non prendano fuoco da sole come le altre Tesla
Flp82 3 mesi fa su tio
@bobà Quali altre Tesla??? Quante ne sono bruciate da sole fino ad adesso? Hai dei numeri? Sei sicuro che tutte le volte sia colpa della vettura? Peccato che non vi informate sui fatti, l’auto elettrica ha vantaggi, ma comporta anche rischi, da 100 anni viaggiamo con delle bombe incendiarie sotto il sedere (benzina, diesel e gas) non fa nessuna differenza l’auto elettrica, in caso di incidente grave semplicemente non esplode, prende fuoco e basta. Se non sapete come funzionano le cose è normale che poi ne avete paura. Comunque non sono per l’elettrico, ora come ora inquina come un diesel di fascia media, quindi per me la tecnologia per un auto elettrica non è pronta.
albertolupo 3 mesi fa su tio
ma par un po' una cofonada: con gli stessi soldi si compravano almeno 20 Renault Zoe.
centauro 3 mesi fa su tio
@albertolupo Vero, 140000 fr. ciascuna sono una palese rapina ai contribuenti.........ah dimenticavo che saranno direttamente ripagate con le multe!!!
albertolupo 3 mesi fa su tio
@centauro Che in più rischiano di incendiarsi da sole... Fossi la compagnia assicurativa che deve fare la casco a queste auto, escluderei l’incendio.
Flp82 3 mesi fa su tio
@albertolupo Quello non è vero, non si incendiano da sole così spesso, meno delle Renault, considerando le Tesla in circolazione è un evento molto raro. Non mi piacciono le Tesla, non per motivi estetici, semplicemente perché non hanno futuro, la auto elettrica è una bufala enorme, almeno fino a quando non si trova il modo di costruire e smaltire batterie in modo ecologico. Fintanto che usano le attuali tecnologie al litio, l’auto elettrica inquina come un diesel di fascia media su un periodo di 10 anni. Poi per piacere, Renault... Un veicolo meno rottame non lo potevi scegliere, veicoli made in France e Italy sarebbero da vietarne l’importazione, definirli rottami è quasi un complimento per loro.
centauro 3 mesi fa su tio
@Flp82 Io ho avuto una Renault Megane per 11 anni fino al suo fine vita di 14 anni, mai avuto problemi seri e non posso che parlarne bene, ora ho una Mini BMW ne sono pure contento ma il suo valore è certamente superiore, in 2 casi di chi ha avuto la VW Newbeetle di inizio anni 2000, gran motore ma componentistica interna del tutto scadente. Ormai al giorno d'oggi le auto sono più o meno tutte uguali, mai viste su autosoccorso Mercedes, Audi, BMW, VW e tutta la creme della tecnologia tedesca? In quanto alla Tesla il vero problema è che è una vera truffa al cittadino farla pagare 140000 fr.!!!!!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-18 11:39:43 | 91.208.130.87