KEYSTONE/EPA (SALVATORE DI NOLFI)
Il monumento temporaneo nella città di Calvino
+ 5
GINEVRA
12.04.2019 - 14:190

L'Arco monumentale di Palmira nella Piazza delle Nazioni

Un replica, grande metà dell'originale, sarà visibile a Ginevra fino al 27 aprile

GINEVRA - Una copia dell'Arco monumentale di Palmira in Siria, una delle più importanti città del mondo antico e parzialmente distrutta dallo Stato islamico, è stata inaugurata oggi a Ginevra nella Piazza delle Nazioni in occasione della Conferenza internazionale sulla protezione dei beni culturali in caso di conflitto armato che si terrà il 25 e 26 aprile nella città sul Lemano.

La replica installata a Ginevra, che sarà visibile fino al 27 aprile, è grande la metà dell'originale ed è già stata esposta a Londra, negli USA, a Firenze e negli Emirati arabi uniti. È stata realizzata con marmo egizio da un istituto archeologico britannico.

Il rappresentante dell'ONU Abdulaziz Almuzaini ha ricordato oggi l'importanza della Conferenza internazionale e del simbolo che l'Acro di Palmira rappresenta. Le distruzioni dei beni culturali in caso di guerra è spesso deliberata, quasi a voler cancellare la memoria di un popolo, ha aggiunto il sindaco di Ginevra Sami Kanaan.

L'Arco monumentale di Palmira venne eretto durante il periodo di massimo splendore della città, durante il regno di Settimio Severo (193-211). Il monumento simbolo della città antica venne distrutto con l'esplosivo da miliziani jihadisti dello Stato islamico il 5 ottobre 2015.

KEYSTONE/EPA (SALVATORE DI NOLFI)
Guarda tutte le 9 immagini
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-14 18:53:26 | 91.208.130.85