Keystone (archivio)
I dieci erano stati fermati ad inizio anno per incidenti avvenuti in occasione della partita con il Bayer Leverkusen, giocata nell'ottobre del 2018
ZURIGO
11.04.2019 - 11:000

In polizia prima e dopo le partite, sanzione per 10 tifosi

Le autorità intendono impedire la presenza dei presunti facinorosi nei luoghi "caldi" nei pressi dello stadio. La misura può essere estesa fino a 2 anni

ZURIGO - La polizia cittadina di Zurigo ha emesso contro dieci presunti tifosi violenti del FC Zurigo un obbligo di presentarsi alle forze dell'ordine prima e dopo ogni incontro della propria squadra del cuore.

I presunti facinorosi dovranno presentarsi al posto di polizia del loro domicilio. In questo modo verrà evitata la loro presenza vicino allo stadio o in altri noti luoghi "caldi".

I dieci erano stati fermati ad inizio anno e posti in detenzione preventiva a causa di incidenti avvenuti lo scorso ottobre in occasione della partita contro il Bayer Leverkusen. I tifosi sono ora a piede libero e il procedimento penale è ancora in corso, viene spiegato in un comunicato odierno della polizia.

Indipendentemente da questo procedimento penale, la polizia ha attivato l'obbligo di presentarsi come previsto dal concordato anti-hooligan. La sanzione può durare fino a due anni. Oltre a questo è stato emesso un divieto pluriennale di accesso allo stadio.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-23 01:16:47 | 91.208.130.89