Archivio Tipress
ULTIME NOTIZIE Svizzera
LIECHTENSTEIN
24 min
Distratto da una cicca, finisce contro un albero
Il singolare incidente è avvenuto ieri pomeriggio a Vaduz
ZURIGO
1 ora
Personale d'albergo a scuola di LGBT
Sempre più hotel svizzeri mandano i dipendenti a corsi che permettono loro di familiarizzarsi con il mondo omo, bi e transessuale
BASILEA CAMPAGNA
1 ora
Il camion perde la ghiaia, strada chiusa oltre un'ora
La carreggiata in direzione est è stata ricoperta per alcune centinaia di metri, ciò che ha reso necessari intensi lavori di sgombero
ZURIGO
2 ore
Proteste anti-WEF, poliziotto ferito
Un agente zurighese è stato colpito all'occhio da un razzo pirotecnico, riportanto lesioni «non irrilevanti»
SVIZZERA
3 ore
Depositata l'iniziativa «per premi meno onerosi»
Il Partito socialista ha racimolato 118'000 firme in soli dieci mesi. Carobbio: «La velocità con cui sono state raccolte ne dimostra l'importanza»
ZURIGO
4 ore
Ragazza investita mentre attraversava le strisce
La giovane di 17 anni è rimasta gravemente ferita ieri sera a Horgen
SVIZZERA
5 ore
Identificazione automatica delle targhe: «Non basta la modifica dell'ordinanza»
La decisione del Tribunale federale fa fare dietrofront al Dipartimento di giustizia e polizia che ha deciso di rinunciare alla revisione del testo
VAUD
6 ore
Ogni giorno 50'000 spinelli fumati, ma la cocaina rende di più
Uno studio permette «di capire l'universo in cui vivono i consumatori di droga»
SVIZZERA
6 ore
Lotta alla corruzione: la Svizzera retrocede
Nella classifica sulla trasparenza siamo scesi dal terzo al quarto posto. Ma nel 2020 le cose potrebbero migliorare
BERNA
7 ore
C'è un uomo pericoloso, la polizia usa il taser
L'allarme è stato dato intorno alle 19.40. Poco prima dell'1.00 gli agenti hanno fatto irruzione
FOTO
ZURIGO
7 ore
Sulla Limmat il risveglio è bianco... ma è un fake
Si tratta di "neve industriale". Affinché si formi, sono necessarie temperature fredde, nebbia alla giusta altezza e ciminiere industriali
SVIZZERA
10.03.2019 - 21:510

Vacanze in aereo? Ci aspetta un’altra estate di ritardi

Dopo il caos dello scorso anno, nel 2019 la situazione non è destinata a migliorare. Eurocontrol: «Il controllo dei cieli europei è rimasto fermo alla fine degli anni Cinquanta»

Estate 2019

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

ZURIGO - Anche l’estate 2019 sarà una prova di pazienza per i numerosi viaggiatori che sceglieranno l’aereo per raggiungere la destinazione delle proprie vacanze. Sì, perché se nel 2018 in Europa un terzo dei voli è arrivato a destinazione con un ritardo medio di 49 minuti, quest’anno la situazione non migliorerà. Lo conferma Eamonn Brennan, responsabile di Eurocontrol citato oggi dallla Nzz am Sonntag.

Il problema sta, sottolinea l’esperto, soprattutto nel controllo europeo del traffico aereo, che è rimasto fermo alla fine degli anni Cinquanta. E non è dunque in grado di gestire al meglio il crescente numero dei voli (dal 2015, secondo dati dell’UE, si parla di un aumento del 60% dei chilometri per passeggero). Nel 2018 non sono poi mancati gli scioperi, il maltempo e la sottoccupazione di centri nevralgici del controllo aereo.

Insomma, se non ci sarà presto una grossa riforma a livello europeo, secondo Brennan «nell’alta stagione i voli in ritardo di due-tre ore saranno la normalità». Per limitare almeno in parte i disagi, per l’estate 2019 si prevede - in caso di necessità - di evitare lo spazio aereo francese, noto per gli scioperi del controllo aereo. Una misura, questa, che porterebbe comunque a un allungamento delle rotte.

Commenti
 
sedelin 10 mesi fa su tio
ci sono luoghi tanto belli e interessanti, raggiungibili in treno o in auto, non lontano da qui. perché bisogna sempre andare lontano? magari a 10'000 km di distanza per 10 giorni? follia!
Bruna Bralla 10 mesi fa su fb
Da Zurigo non sono mai partita in ritardo , da Milano spesso
Nicolò Hilpisch 10 mesi fa su fb
Federica Mongillo
jumpgum 10 mesi fa su tio
Di certo non vado in svizzera a prendere l’aereo Malpensa per sempre.
Lourmarin 10 mesi fa su tio
@jumpgum Come mai di grazia non le piace volare dalla Svizzera? Fino a prova contraria da noi scioperi improvvisi non ve ne sono e poi basta informarsi senza preconcetti... A volte perfino da Lugano i prezzi sono più che concorrenziali. E di low cost pure da Zurigo Ginevra Basilea Ve ne sono. Poi oggi con Alptransit andare a Zurigo non è per forza più scomodo che Malpensa. Non lavoro per una compagnia. Semplicemente viaggio molto e personalmente ora evito Malpensa se posso. E non spendo di più. E in cambio spesso ho meno stress. Buona giornata
Bandito976 10 mesi fa su tio
Ma state a casa!
Sabrina Rossetti 10 mesi fa su fb
Come la gente (per lo più italiani) che applaude all’atterraggio...
Jacopo Varallo 10 mesi fa su fb
Sabrina Rossetti scusa?
Gianluca Serbelloni 10 mesi fa su fb
Su YouTube é pieno di video caricati da utenti tedeschi di crucchi che urlano e applaudono... A parte che cmq io adoro e lo trovo simpatico. Deduco tu preferisca gli inglesi o nordici in genere che fan silenzio all'atterraggio ma poi distruggono villaggi turistici.. vomitano sui marciapiedi ubriachi o ti fan il kamasutra live in spiaggia o dietro la prima roccia...
Raffaella Norsa 10 mesi fa su fb
Sabrina Rossetti precisiamo che gli applausi li fanno solo ed esclusivamente sui voli low cost, mai sentito applausi sui voli di linea e le posso garantire che non è un primato italiano!
Raffaella Norsa 10 mesi fa su fb
Sabrina Rossetti aggiungerei anche: cosa c’entra il suo commento con i ritardi?
sedelin 10 mesi fa su tio
ci sono luoghi tanto belli e interessanti, raggiungibili in treno o in auto, non lontano da qui. perché bisogna sempre andare lontano? magari a 10'000 km di distanza per 10 giorni? follia!
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-01-23 17:30:52 | 91.208.130.85