keystone
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SVIZZERA
2 ore
«Una rapina pianificata nei minimi dettagli»
I tre presunti membri dei "Pink Panther" avrebbero allestito un piano meticoloso, pronto a tutto
GRIGIONI
2 ore
Alvanova: scontro frontale fra due auto
Rimasta ferita e portata in ambulanza in ospedale una donna 71enne
SVIZZERA
2 ore
2'500 studenti in quarantena alla Scuola alberghiera di Losanna
Diversi focolai hanno colpito la Scuola alberghiera di Losanna (EHL), spingendo le autorità a una quarantena generale
SVIZZERA
2 ore
Il nuovo “Mister Corona” si è già dimesso
Stefan Kuster, successore di Daniel Koch, aveva iniziato ad aprile e lascia per «motivi personali»
SCIAFFUSA
2 ore
Alla guida del suo tir con un paio di birrette di troppo
Un conducente ceco è stato fermato a Sciaffusa con lo 0,7 permille e una montagna di vuoti nell'abitacolo
VAUD
3 ore
Un test online per la vista dei bambini piccoli
Le informazioni mediche sono attualmente disponibili in quattro lingue
ARGOVIA
4 ore
Cade dalla sedia a rotelle e si ferisce
Il ferimento della figurante si è verificato durante un'esercitazione di salvataggio nel nuovo tunnel di Eppenberg.
SVIZZERA
4 ore
Casse malati: rendere obbligatoria la restituzione delle riserve
Lorenzo Quadri ha presentato una mozione al Consiglio federale
SVIZZERA
5 ore
Sommaruga va da Conte e Mattarella
Martedì prossimo la presidente della Confederazione si recherà a Roma.
SVIZZERA
5 ore
UBS-Credit Suisse: «Le trattative sono state interrotte»
Ci sarebbero molte perplessità all'interno delle rispettive delegazioni sulla possibile fusione fra le due banche.
MONDO
5 ore
Il 2019 ha arricchito i già ricchi
Gli svizzeri primeggiano nella ricchezza lorda pro capite, ma sono anche i più indebitati al mondo
SVIZZERA
6 ore
Multa da 600mila dollari per Credit Suisse
Un portavoce ha spiegato che è stato lo stesso istituto ad accorgersi degli errori nella consegna dei dati
SVIZZERA
6 ore
La percentuale di tamponi positivi resta costante
Da qualche settimana il tasso di positività fluttua tra il 3.4% e il 4%: oggi si attesta al 3.4%.
BERNA
22.02.2019 - 14:010
Aggiornamento : 18:01

Canone radio-TV: «Occorre fare chiarezza sugli errori di fatturazione»

Per saperne di più sulle responsabilità, la Commissione della gestione del Consiglio degli Stati ha inviato una serie di domande all'Ufficio federale delle comunicazioni

BERNA - Gli errori constatati nelle prime fatture del canone radio-televisivo inviate a gennaio 2019 sono state oggetto di esame da parte della Commissione della gestione del Consiglio degli Stati (CdS-S). Per saperne di più sulle responsabilità, la commissione ha inviato una serie di domande all'Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM).

In particolare, i membri della commissione vogliono sapere, come l'UFCOM e la società Serafe - incaricata della riscossione del canone - hanno trattato gli errori di fatturazione, le cause e responsabilità, le conseguenze finanziarie e gli scambi che l'UFCOM ha avuto a questo proposito con le autorità cantonali e comunali, lamentatesi per i disguidi, per non parlare dei singoli cittadini. Le risposte sono attese per la primavera.

In luglio, quando verrà fatto il punto della situazione, la commissione procederà ai necessari approfondimenti con i rappresentanti dell'UFCOM e stilerà un primo bilancio generale dell'introduzione del nuovo canone. La commissione valuterà anche se interpellare la responsabile del Dipartimento federale delle comunicazioni (DATEC), la consigliera Simonetta Sommaruga.

Nel luglio 2018, i rappresentanti dell'UFCOM avevano informato la CdS-S che la qualità dei dati forniti dai Cantoni a Serafe era buona e che non vi era motivo di supporre che ci sarebbero stati problemi durante il loro trattamento. L'UFCOM aveva tra l'altro indicato che, dal suo punto di vista, la nozione di economia domestica adottata da Serafe era adeguata. All'epoca, la commissione si era detta soddisfatta dello stato di avanzamento dei preparativi e dell'attuazione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Os Brae 1 anno fa su fb
Si dovrà pagare nel frattempo o possiamo aspettare fino a luglio? Chi mi spiega cosa succede e dove sta l’errore?
Nani Gaschi 1 anno fa su fb
ok aspetto i rimborsi
Michela Giovanola 1 anno fa su fb
Taty Mil
Tato50 1 anno fa su tio
Già che ci siete quando avrete un attimo di tempo per ridarci i soldi dell'IVA che la Billag ci ha fatturato illegalmente (Sentenza del Tribunale Federale). Come al solito si è trovato il compromesso svizzero tenendo conto degli ultimi 5 anni ma la fregatura è moooolto più lunga ;-((
pinkyglasses 1 anno fa su tio
Qualcuno si è espresso sul fatto di pagare o meno fino a che non si sia chiarita la situazione?
KilBill65 1 anno fa su tio
Spero che facciano bene i loro calcoli, non che poi salta fuori che debbano fare delle ripartizioni per chi a pagato troppo!!!....L' avevano gia' fatto prima gli altri (Billag)…..
albertolupo 1 anno fa su tio
Dilettantismo è superficialità.
Thor61 1 anno fa su tio
@albertolupo Se non c'è malafede!!! Certo che anche quei 6/700 Milioni in più che incassera la SSRG sarebbe bello capire come lo hanno calcolato.
albertolupo 1 anno fa su tio
@albertolupo ...che fastìdi chel accento da tropp! ...credetemi, non lavoro per Serafe
curzio 1 anno fa su tio
@Thor61 I cittadini si meritano solo di essere spennati! Avrebbero avuto la possibilità di abolire l'estorsione legalizzata del canone. Si sono lasciati abbindolare dalle promesse, si sono fatti terrorizzare dalle minacce.... ora meritano solo di pagare!
neuropoli 1 anno fa su tio
@curzio hai perfettamente ragione... ed ora per colpa di quei gnucchi che hanno votato NO a NO Billag mi tocca pagare per loro!
Tato50 1 anno fa su tio
@curzio In certe votazioni, sulla scheda dovrebbe apparire il nominativo. Lascio a te pensare a come in seguito procedere ..... ;-))
Thor61 1 anno fa su tio
@curzio Concordo al 100%. Il problema è che in Svizzera si pensa di destra e si vota a sinistra, questo come mondialmente dimostrato, anche storicamente, le sinistre fanno solo disastri, a cui va aggiunta la voglia di fare finanza (Purtroppo) con i soldi dei cittadini degli ultimi anni. Saluti ;o))))
gabola 1 anno fa su tio
@curzio Pienamente daccordo,uguale con la cassa malati unica,quando si possono cambiare le cose non si fanno,poi tutti a lamentarsi
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-09-23 20:42:04 | 91.208.130.87