KAPO BE
BERNA
15.02.2019 - 21:120

2200 piante di cannabis, maxi sequestro in un ex caseificio

La polizia ha effettuato una retata a Eriswil. Tre persone sono state arrestate e la canapa è stata confiscata

ERISWIL - «Vivevamo qui senza accorgerci che eravamo accanto a un'enorme piantagione di canapa. Talvolta sentivamo un leggero odore d'erba, ma pensavamo che fosse qualcuno che fumava», racconta un vicino del vecchio caseificio di Eriswil.

È in questi locali che la polizia ha effettuato una fruttuosa perquisizione mercoledì mattina, trovando e sequestrando 2200 piante di canapa. Una gran parte di queste erano pronte per la raccolta, mentre alcune talee erano già state predisposte per il nuovo ciclo.


KAPO BE

Tre persone - un 51enne, un 53enne e un 62enne - sono state arrestate durante l'operazione. Le forze dell'ordine hanno inoltre confiscato tutto il materiale ed enormi quantità di terra. Secondo un vicino che ha assistito alla scena, «l'intero piano della casa era coperto di terra destinata alla coltivazione».

KAPO BE
KAPO BE
KAPO BE
Guarda le 3 immagini
Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-04-19 15:09:20 | 91.208.130.87