Keystone (Archivio)
ULTIME NOTIZIE Svizzera
TURGOVIA
10 ore
Una truffa da quasi un milione e mezzo: andrà in carcere
Un fiduciario turgoviese è stato condannato a 36 mesi di detenzione, di cui 12 da scontare, per aver raggirato un'anziana, un asilo nido ed una società privata
ZURIGO
10 ore
Esce di strada e urta un albero: morto 20enne
L'incidente è avvenuto oggi a Elgg. Inutili i tentativi di rianimazione
SVIZZERA
11 ore
Le chat di Whatsapp restano criptate
La Confederazione non intende obbligare i fornitori di servizi di messaggeria a rendere i dati accessibili alle autorità giudiziarie
SVIZZERA
11 ore
Accordo quadro: «Nessuna firma se non si chiariscono i punti in sospeso»
Il Consiglio federale risponde all'interrogazione inoltrata da Marco Chiesa dopo le dichiarazioni dell'ambasciatore Matthiessen
GRIGIONI
12 ore
Tampona un Suv fermo, due feriti leggeri
Il 79enne non si è accorto del blocco momentaneo volto a permettere il trasporto di legname. L'impatto è stato inevitabile
BASILEA CITTÀ
12 ore
In strada per i sans-papiers
La dimostrazione è avvenuta a un anno dalla presentazione di dieci domande per cosiddetti casi di rigore. Sei sono state approvate
SVIZZERA
13 ore
«Malgrado le opposizioni, il 5G non è a rischio»
Il CEO di Swisscom ritiene di poter coprire entro la fine dell'anno oltre il 90% del Paese con la rete mobile di nuova generazione
GRIGIONI
13 ore
Centauro investito da un'auto
Il 27enne è stato trasportato all'ospedale di Coira con ferite di media gravità
SVIZZERA
13 ore
Autopostale: «Vigilanza lacunosa da parte di Berna»
La Commissione della gestione del Consiglio degli Stati punta il dito contro il Consiglio federale: «È evidente che si dovrà aumentare la vigilanza sulle aziende parastatali»
SVIZZERA
14 ore
Cassis invita al rispetto del multiculturalismo
Il consigliere federale ha tenuto un discorso alla conferenza generale dell'Unesco
SVIZZERA
16 ore
Treni, Mister Prezzi chiede un taglio sui prezzi dei biglietti
Per Meierhans il costo dei titoli di trasporto deve calare del 2%: «Posso assicurare l'utenza che rimarrò sul pezzo»
SVIZZERA
16 ore
Un argoviese ha diretto la prigione della tortura in Siria
Lo svizzero Thomas C. è stato tra i primi europei a partire per la Jihad e in breve tempo ha scalato le gerarchie dello Stato Islamico. Ha formato alcuni terroristi che hanno colpito l'Europa
SONDAGGIO
SVIZZERA
16 ore
Il 40% di chi lavora vorrebbe continuare a farlo anche dopo l'età della pensione
La maggior parte gradirebbe proseguire a tempo parziale mentre il 5% sarebbe volentieri disponibile a un tempo pieno
SAN GALLO
20.01.2019 - 14:190

Ecco la procuratrice che caccia i pirati dalla strada con la sua supercar

Lisa Keller ha avuto un ruolo fondamentale nella retata che ha spedito in prigione 21 persone accusate di aver organizzato corse automobilistiche illegali nei Cantoni di San Gallo, Zurigo e Turgovia

SAN GALLO - A San Gallo i pirati della strada sono perseguiti da una giovane procuratrice con supercar: la giurista competente per i reati del traffico possiede infatti una Nissan Skyline GTR 34 da 800 cavalli, rivela oggi la NZZ am Sonntag.

La giovane magistrata, Lisa Keller, ha avuto fra l'altro anche una parte importante nella retata contro i pirati della strada che l'8 gennaio ha fatto finire in carcere 21 persone accusate di aver organizzato corse automobilistiche illegali nei Cantoni di San Gallo, Zurigo e Turgovia.

Sebbene la procuratrice sia un'appassionata di tecnica e automobili - la sua Skyline viene usata sui circuiti come quello del tedesco Nürburgring e non è omologata per la strada - i prevenuti non devono aspettarsi indulgenza. «Le corse sfrenate sono un crimine, secondo il Codice della strada, e devono essere punite severamente», afferma Keller, che non ha alcun contatto con l'ambiente dei pirati della strada, in dichiarazioni riportate dal domenicale.

La giurista sostiene che la sua conoscenza della tecnologia dei veicoli la aiuta nella valutazione dei casi di eccesso di velocità. «È utile aver sperimentato da soli come si comportano i veicoli alle alte velocità e quali leggi fisiche abbiano il loro impatto». Per questo è convinta di capire meglio le conseguenze degli atti degli automobilisti rispetto a chi si sposta solo in bicicletta. Lei, fra l'altro, va a lavorare in treno.

Keller spiega di non essere assolutamente parziale. Al contrario, la magistrata si aspetta che in futuro le condanne di pirati della strada nel suo cantone tenderanno ad aumentare.

Commenti
 
F.Netri 9 mesi fa su tio
Le donne, in genere e per loro natura, sono estremiste.
beta 9 mesi fa su tio
@F.Netri .... e quando sono acide sono peggio !
Mattiatr 9 mesi fa su tio
Ocio, da quello che ho capito lei è una procuratrice e ha il macchinooooneeee. UUUUUUUU, num a pagum. Ma siete seri? Lei solo perché è un'impiegata statale non può permettersi di avere la passione per i motori e di risparmiare per comprarsi una bella macchina? Titolo forviante e lettura disattenta (se letto) dell'articolo. COMPLIMENTI¶ Ah lei va a lavorare in treno, quanti di noi lo fanno?
Galium 9 mesi fa su tio
@Mattiatr Concordo pienamente. L'articolo è concepito solo per fomentare puerili chiacchiere da parte di gente frustrata.
lo spiaggiato 9 mesi fa su tio
Ma non può andare a fare calzetta?...
beta 9 mesi fa su tio
Per questa più che via sicura gabbia certa !
centauro 9 mesi fa su tio
La Keller contro i killer....
dan007 9 mesi fa su tio
Hmmmm abbiamo accettato cose molto più sporche in passato e nel presente se non ci sono vittime si fa giustizia ma non esageriamo chi non ha mai tirato la sua auto in Italia ho in Germania oltre i 200 km/h
LAMIA 9 mesi fa su tio
Lei si diverte e i cittadini le pagano l auto ... almeno non rendiamoci ridicoli al mondo!
seo56 9 mesi fa su tio
No comment!!!
Esse 9 mesi fa su tio
Fast and Keller
comp61 9 mesi fa su tio
Non vedo in cosa dovrebbe essere più brava rispetto ad un suo collega
Mattiatr 9 mesi fa su tio
@comp61 Conosce i veicoli, generalmente la coscienza di un determinato tema ti aiuta a scegliere con più coscienza. Facile parlare ancora prima di essersi informati, quando si è ignoranti invece si tende a ingigantire ogni cosa. Inoltre di solito più tendi a conoscere e a informarti e più sei modesto quando discuti del tema, perché sai benissimo di dover imparare ancora molto. Ovviamente sono considerazioni generali, la sciüra non la conosco nemmeno.
ciapp 9 mesi fa su tio
se questa é una nissan GTR !!!! le Lamborghini come saranno ??
ciapp 9 mesi fa su tio
e num a pagom !!! ridicolo come Fast & Furious
frameofmind 9 mesi fa su tio
Titolo degno dei peggiori tabloid
Esse 9 mesi fa su tio
@frameofmind Ahahhahaah a quando il pretore che convalida gli sfratti dalla sua megavilla !? Ahahhahaah
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 04:55:27 | 91.208.130.85