Keystone
Johannes Hahn, commissario europeo incaricato delle relazioni tra Svizzera e UE
ULTIME NOTIZIE Svizzera
GRIGIONI
8 ore
L'unione fa la forza, anche nel riciclaggio della plastica
È stato presentato oggi a Coira un progetto per il recupero degli imballaggi alimentari. Tra i promotori c'è anche una ditta ticinese
VIDEO
ZURIGO
8 ore
La campagna shock della Polizia contro i video vietati sugli smartphone
Sono tantissimi i giovani svizzeri che hanno clip di violenza o porno estremo sui loro smartphone, le autorità: «È illegale, cancellateli»
GRIGIONI
9 ore
Fiduciario rischia sette anni di carcere per reati finanziari
Il 50enne avrebbe effettuato transazioni ad alto rischio con denaro di conti bancari dei suoi clienti. La voragine che ha causato nella società da lui guidata è di 16 milioni di franchi
FOTO
ZURIGO
10 ore
Quasi un miliardo di franchi per rifare la stazione di Stadelhofen
Il progetto per la ristrutturazione ed espansione della struttura è stato approvato oggi, i lavori però non inizieranno prima del 2026
GINEVRA
10 ore
Una moneta d'oro da 170.000 franchi
Battuto all'asta a Ginevra un pregiato pezzo prodotto per commemorare la fine del restauro di Notre-Dame a Parigi nel 1864
FRIBURGO
11 ore
Friburgo: il cantone ridurrà la pressione fiscale dal 2021
La misura comporterà un calo delle imposte dell'ordine di 31 milioni di franchi annui
SVIZZERA
11 ore
Easyjet: aumentano i passeggeri in Svizzera
La compagnia inglese a basso costo ha trasportato nell'esercizio 2018/2019 15,1 milioni di persone
GINEVRA
12 ore
A Ginevra spazi verdi senza pesticidi né concimi
L'obiettivo della città è stato raggiunto due anni prima del previsto: «È stato fondamentale il cambio di mentalità»
FRIBORGO
12 ore
L'inquinamento del ruscello Givisiez è «un evento maggiore»
Il Canton Friborgo ha istituito un Organo cantonale di condotta per gestire gli effetti dell'importante fuga di 45'000 litri di carburante diesel avvenuta mercoledì scorso sul sito della TPF
BASILEA CITTÀ
13 ore
Stormy Daniels non potrà venire in Svizzera per Extasia
La pornodiva della querelle con Trump doveva essere il volto della fiera hard renana, per lei pare ci siano stati problemi di passaporto
FOTO
SVIZZERA / MONDO
13 ore
Dove andare (o non andare) in vacanza? Te lo dice la mappa dei rischi
Quali pericoli e quali incognite si nascondono nei vari Paesi del mondo? Quali nazioni possono considerarsi sicure e quali no? Lo spiegano gli esperti di International SOS e Control Risks
SVIZZERA/RUSSIA
14 ore
Ueli Maurer vola da Putin
L'incontro diplomatico tra i due presidenti avverrà dopodomani a Mosca. Nel menù i conflitti in Ucraina, nel Caucaso e in Siria
SVIZZERA
14 ore
Colonie in Cisgiordania, Berna ne ribadisce «l'illegalità»
La Confederazione ha reagito alle dichiarazioni dell'amministrazione Trump: «Infrangono la quarta Convenzione di Ginevra e sono un grosso ostacolo alla pace»
SVIZZERA
14 ore
Incidenti mortali nello sport: «Una vittima su tre è un turista»
Negli ultimi 19 anni mediamente 184 persone hanno perso la vita. La disciplina più rischiosa rimane il base jumping
SVIZZERA
14 ore
Nuovo capitolo del caso "selfie a luci rosse"
È iniziato oggi a Bienne il processo nei confronti del consulente zurighese di pubbliche relazioni Sacha Wigdorovits
SVIZZERA / EUROPA
17.12.2018 - 11:330
Aggiornamento : 12:28

Equivalenza borsistica fino a fine giugno

L'Unione Europea propone di mantenere il riconoscimento per altri sei mesi. Il dossier rimane tuttavia vincolato all'accordo quadro

BRUXELLES - Il riconoscimento da parte dell'equivalenza borsistica svizzera prolungato di sei mesi, fino alla fine del prossimo giugno. La proposta è stata annunciato questa mattina a Bruxelles dal commissario europeo Johannes Hahn, precisando che il dossier rimane in ogni caso vincolato al raggiungimento di un accordo quadro tra la Confederazione e l’UE.

«Una proroga temporanea dell'equivalenza fornirebbe alla Svizzera il tempo necessario per finalizzare la consultazione interna sull'accordo quadro istituzionale» afferma in un comunicato Valdis Dombrovskis, commissario europeo per la stabilità finanziaria, i servizi finanziari e il mercato unico dei capitali.

La misura metterà in grado le imprese e i mercati di continuare a svolgere le loro attività regolarmente e senza perturbazioni. «Vogliamo che le imprese europee possano continuare a negoziare strumenti di capitale svizzeri sia nell'UE che nelle sedi di negoziazione svizzere. Mercati azionari aperti e concorrenziali sono vitali per un'economia sana e forniscono fonti di reddito affidabili agli investitori in strumenti di capitale», ha precisato Dombrovskis.

Nel mese di dicembre del 2017 - lo ricordiamo - il riconoscimento era stato limitato ad un periodo di 12 mesi, in scadenza il prossimo 31 dicembre.

Il DFF vuole l'equivalenza indeterminata - Il Dipartimento federale delle finanze (DFF) prende atto della decisione dell'Unione europea, ma continua comunque ad aspettarsi un'equivalenza senza limiti temporali, «poiché nella pratica tutte le condizioni necessarie sono rispettate», ha dichiarato all'agenzia Keystone-ATS un portavoce del DFF.

Il consigliere federale Ueli Maurer la settimana scorsa ha affermato che un prolungamento di solo mezzo anno avrebbe sollevato domande e sarebbe stato di difficile comprensione. Dal punto di vista del governo l'accordo quadro e l'equivalenza borsistica non vanno legati.

Reazioni arrivano anche dal mondo dei mercati, con SIX, la società che gestisce la Borsa svizzera, che valuta un'equivalenza a tempo indeterminato come prioritaria. Il portavoce Julian Chan non ha però voluto commentare nel dettaglio la decisione presa dall'Ue.

L'equivalenza è importante poiché stabilisce la certezza del diritto, garantendo inoltre trasparenza. SIX accoglie comunque positivamente le misure di protezione del Consiglio federale.

Commenti
 
André Ley 11 mesi fa su fb
Dittatura economica
Abel Suero Tavarez 11 mesi fa su fb
Qui la vaselina è finita, ora vanno con la sabbia...
LAMIA 11 mesi fa su tio
Ricatti e ricatti e i nostri governanti sempre a dire si. Bravo Lombardi io proporrei ancora qualche miliardo!
Bleniese 11 mesi fa su tio
Ricatti..solo e sempre ricatti! Ma vogliamo smetterla di cedere a quest'europa allo sbando? Per prima cosa il regalo del miliardo e 3 a rate! A mano a mano che si rinnova l'equivalenza borsistica a chf 100'000. per volta! E poi perchè dare i nostri soldi per sostenere quei paesi inaffidabili anziché usarli per l'AVS e per progetti utili al nostro Paese e alla nostra gente?
Lella Losa 11 mesi fa su fb
Comico a dir poco...???
Cash596 11 mesi fa su tio
Quando si tratta di far equivalere la Svizzera a livelli bilanciati, l'UE procrastina tutto fino ad una non decisione. Strano...
Marcello Vaianella 11 mesi fa su fb
Voi che potete statene alla larga
Anders Carlström 11 mesi fa su fb
La si chiama ancora "Unione"????!!
Giorgio Gori 11 mesi fa su fb
Appena versato il miliardino con contorno...ciao Pepp....
Mino Gabo 11 mesi fa su fb
Massimo D'Onofrio 11 mesi fa su fb
Eurocravattari ... meglio starne alla larga.
Laura Bernasconi 11 mesi fa su fb
Basta accordi con una nave che sta affondando !!!!!!!
Danny50 11 mesi fa su tio
Come erasmus e horizon2020 questa equivalenza é inutile, costosa e controproducente per la piazza finanziaria svizzera che non ne ha bisogno. Smettiamola di cedere ai ricatti di questo regime fallimentare che si aggrappa solo alla sua arroganza e alla debolezza dei suoi membri e “amici” come la povera Svizzera che dal ‘92 si fa menare in carrozza grazie ai traditori a Berna che non hanno mai accettato il NO all’adesione.
moma 11 mesi fa su tio
@Danny50 Resto ottimista. Voglio pensare che Cassis all'austriaco, che oggi ho sentito alla radio, gli canti la famosa canzone dell'Albertone, te c'hanno mai mannato e quer paese
WGWG 11 mesi fa su tio
Un ignobile ricatto dell 'UE.
roma 11 mesi fa su tio
...chi se ne frega dell'equivalenza borsistica. Non la vogliamo più.
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-20 03:59:44 | 91.208.130.89