Tipress
SVIZZERA
13.12.2018 - 13:130

I primi diplomi federali di ICT Security

In 12 hanno superato gli esami dello scorso novembre

LUGANO / BERNA - Sono 12 - su un totale di 19 candidati, provenienti da tutta la Svizzera - gli esperti di ICT Security che hanno conseguito il diploma ai primi esami federali superiori dello scorso mese di novembre, condotti da ICT-Formazione Professionale Svizzera.

L'esame - si legge in una nota odierna - ha posto i candidati di fronte a sfide notevoli ed è stato concepito come un assessment fortemente orientato alla pratica. Un esame «estremamente impegnativo e ha richiesto molto ai candidati e agli esperti», ha affermato Markus Baumgartner, Chief Security Officer di Helvetia Insurance.

Il lavoro - Titolari di conoscenze specialistiche nel campo della sicurezza informatica e dell’informazione, i primi esperti federali certificati in ICT Security saranno responsabili della protezione contro gli attacchi non autorizzati alle aziende, alle amministrazioni pubbliche e all'ambito delle infrastrutture sensibili.

Il futuro della formazione - In collaborazione con aziende private e con l'esercito svizzero, ICT-Formazione Professionale Svizzera sta attualmente sviluppando la qualifica professionale di "Cyber Security Specialist con attestato federale professionale". Nel luglio 2019 sarà disponibile il regolamento d'esame federale che definisce e condizioni quadro formali per i successivi esami professionali federali.

«L’attestato federale professionale come Cyber Security Specialist creerà una qualifica intermedia di gestione e farà da alimentatore per il diploma ICT Security Expert», ha spiegato Serge Frech, direttore di ICT-Formazione Professionale Svizzera.

Potrebbe interessarti anche
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-11-15 04:50:40 | 91.208.130.89