BERNA
22.11.2018 - 11:140

L'Oréal Suisse vince il premio "Award Access" della Federazione svizzera dei sordi

Il premio viene assegnato ogni due anni a persone o aziende che si sono distinte nell’ambito di una politica di inclusione nel mondo del lavoro

BERNA - Mercoledì 21 novembre, L’Oréal Suisse ha ricevuto il premio “Award Access” della Federazione svizzera dei sordi. All’azienda viene riconosciuto l’impegno a favore delle persone disabili attraverso una politica inclusiva nell’ambito professionale. Non solo l’Oréal ha assunto e formato tre persone sorde, ma offre anche dei corsi di sensibilizzazione sul tema del lavoro con persone portatrici di handicap.

Il premio viene assegnato ogni due anni a persone o aziende che si sono distinte nell’ambito di una politica di inclusione nel mondo del lavoro.

Troppo spesso, malgrado solide formazioni e ottime qualifiche, le persone sorde sono ancora svantaggiate nel mondo del lavoro e non vengono impiegate. Infatti, molte società si vantano di sostenere la diversità e il multiculturalismo, ma nei fatti sono ancora restie a concedere opportunità di lavoro a persone con handicap. Per questo motivo la Federazione svizzera dei sordi ha voluto riconoscere l’impegno svolto da L’Oréal.

 

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-20 01:29:00 | 91.208.130.85