Keystone
SVIZZERA
04.10.2018 - 12:290

Nuova responsabile per l'organo di revisione della Posta

Esther Brändli entrerà in carica il prossimo primo gennaio. Ricoprirà una funzione rimasta vacante da giugno a causa dello scandalo AutoPostale

BERNA - Esther Brändli sarà, a partire dal 1° gennaio 2019, la nuova responsabile dell'organo di revisione della Posta. Nominata dal consiglio di amministrazione del gigante giallo, la 55enne ricoprirà la funzione vacante da giugno in seguito allo scandalo di AutoPostale.

Brändli è economista con un master all'Università di San Gallo, indica la Posta in un comunicato odierno aggiungendo che la 55enne ha maturato molte esperienze nei settori della revisione interna, delle finanze e della direzione progetti.

Finora Brändli ha lavorato nel settore assicurativo: ultimamente presso la Mobiliare svizzera e precedentemente presso i gruppi Zürich e Swiss Re.

La precedente responsabile dell'organo di revisione aveva lasciato la carica in seguito alla presentazione da parte della direzione della Posta dei risultati della perizia di esperti sui sussidi ricevuti indebitamente da AutoPostale dal 2007 a seguito di manipolazioni contabili.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-07-05 07:14:09 | 91.208.130.87