Fotolia
LUCERNA
14.09.2018 - 08:100
Aggiornamento : 08:28

Lo studio: «Esistono più germi nelle barbe degli uomini che nei cani»

Lo afferma una clinica lucernese che ospita animali a quattro zampe. Per giustificarsi ha realizzato pure uno studio che è giunto a conclusioni sorprendenti.

LUCERNA - La clinica lucernese St. Anna in rarissimi casi permette l'utilizzo di alcuni dei suoi macchinari di radiologia (come per esempio la Tac) anche... ai cani. Si tratta, come svelato ormai l'estate scorsa da diversi quotidiani elvetici, di casi eccezionali che vengono sempre accompagnati da misure igieniche severissime. Questo però non è bastato all'Organizzazione svizzera dei pazienti che ha criticato comunque la pratica in maniera aperta.

Per verificare se la presenza di amici quattrozampe renda gli ambienti davvero più malsani sono state effettuate analisi al St. Anna e in altri due ospedali che – invece – non sono aperti ai cani. A portare avanti la ricerca poi pubblicata dalla rivista medica Ärztezeitung, Andreas Gutzeit, dottore presso l'istituto lucernese, proprio per zittire le polemiche.

A finire nel macchinario per la tac 30 cani di razze diverse contrapposti... a 18 uomini con la barba. I risultati a cui il team è giunto, svela la pubblicazione, sono davvero sorprendenti: «I ricercatori sono stati in grado di rilevare una quantità di germi molto maggiore nelle barbe degli esseri umani che nel pelo degli animali».

Non si parta però con una crociata contro i barbuti: «Intendiamoci, il nostro obiettivo non era puntare il dito contro le barbe», spiega Gutzeit, «volevamo semplicemente dimostrare che tanto con gli animali quanto con gli uomini non c'è nulla da temere. Fermo restando che vengano definiti e applicati criteri di igiene chiari».

In ogni caso, puntualizzano gli scienziati, le quantità di germi misurate non sono pericolose per l'essere umano.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
F.Netri 2 anni fa su tio
Studi di chiaro stampo animalista. Umani, evitate la clinica lucernese St. Anna! :-))))
siska 2 anni fa su tio
A me é sempre piaciuto l'uomo senza barba o al limite appena cresciuta ma non ha tutti sta bene appena cresciuta, dipende dalla forma del viso poi al fattore igiene.
F.Netri 2 anni fa su tio
@siska Analogamente....a me sono sempre piaciute le donne senza barba. :-)))
siska 2 anni fa su tio
@F.Netri Ah ah haaah bellissima F. Netri!.....ho capito:)))
sedelin 2 anni fa su tio
siamo circondati da germii! sono ovunque, ma se il nostro corpo é sano si sa difendere da solo. a me ste notizie fanno girare le scatole: soldi buttati al vento per studi inutili!
KilBill65 2 anni fa su tio
Ci sono dei prodotti come saponi e scampi sia per i cani che per uomini (con la bamba) antibatterici, e sono molto efficaci....
Zico 2 anni fa su tio
@KilBill65 gli scampi andati a male sono pieni di germi. (ironico neh) però vedi come cambia una frase con un piccolissimo errore. non preoccuparti io ne faccio a migliaia. buona giornata
rojo22 2 anni fa su tio
Brozzoni
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-17 15:20:32 | 91.208.130.86