Hair Transplant Center Turkey
ULTIME NOTIZIE Svizzera
SONDAGGIO
ZURIGO
1 ora
Gli uomini guardano più porno, con conseguenze
Durante la pandemia, il consumo eccessivo di pornografia in rete è aumentato notevolmente.
ZURIGO
1 ora
Con sei chili di cocaina in auto, arrestato "turista" olandese
La droga, dal valore di circa mezzo milione di franchi, era stata accuratamente nascosta.
BERNA
3 ore
Migliaia di test PCR scaduti, erano stati acquistati per eventuali emergenze
Costo per la Confederazione? Circa 14 milioni di franchi
SVIZZERA
4 ore
Marco Chiesa attacca i consiglieri federali "disorientati" del PLR
Il ticinese denuncia i «continui patti con la sinistra» di un partito «che non rappresenta alcuna posizione borghese».
FOTO
GRIGIONI
4 ore
In fiamme un capannone, danni per oltre un milione
Diverse squadre di pompieri si sono recate sul posto. Non dovrebbero esserci feriti.
ZURIGO
6 ore
Bambini e adolescenti, più che raddoppiati i tentativi di suicidio
Lo psicologo Markus Landolt sostiene che la causa principale è da ricondurre al coronavirus.
SVIZZERA
6 ore
Accordo quadro: Cassis presto a Bruxelles con Parmelin
«Nessun altro consigliere federale conosce il dossier come lo conosco io», ha sottolineato il ticinese.
SVIZZERA
17 ore
Roche: i test fai da te sono già esauriti
Tuttavia, da settimana prossima le consegne dovrebbero riprendere a pieno ritmo
SVIZZERA
17 ore
Appartamento in fiamme: c'è una vittima
Il corpo è stato scoperto dai pompieri accorsi per domare le fiamme
ZURIGO
20 ore
Un botto durante il controllo, ferito un poliziotto
Ad esplodere è stato un fuoco d'artificio.
URI
21 ore
In circa 500 alla manifestazione annullata
Un gruppetto di irriducibili è stato accerchiato e si è dovuto far ricorso a gas lacrimogeni.
BASILEA 
23 ore
La polizia insegue i delinquenti, ferita una ciclista
Fuga rocambolesca nel centro di Basilea. Diverse le infrazioni commesse.
SVIZZERA
1 gior
Il numero uno della Polizia: «Occorre dialogare con i giovani»
Fredy Fässler vorrebbe che i giovani venissero coinvolti maggiormente nelle decisioni relative alle restrizioni.
SAN GALLO
1 gior
Fiamme al centro riciclaggio, densa e alta la colonna di fumo
Dai primi accertamenti non sembrano esservi persone all'interno dell'edificio
SVIZZERA
11.09.2018 - 10:510
Aggiornamento : 15:34

Quando per il trapianto si va in Turchia

I giovani svizzeri - per pagare poco - si sottopongono a trapianti di capelli in Turchia. Anche per paura di non essere attraenti

CALVIZIE

Caricamento in corso ...
Questi sondaggi non hanno, ovviamente, un valore statistico. Si tratta di rilevazioni aperte a tutti, non basate su un campione elaborato scientificamente. Hanno quindi l'unico scopo di permettere ai lettori di esprimere la propria opinione sui temi di attualità.

ZURIGO - Già all'età di 20 anni  B.T. (*) - oggi 24enne - aveva pochi capelli. Di conseguenza, nutriva poca fiducia in sé stesso. «Portavo cappelli e berretti in continuazione», afferma il giovane. Nel momento in cui non è più stato in grado di sopportare tale situazione, il ragazzo ha scelto di sottoporsi a un trapianto di capelli in Turchia. Per cui B.T. ha preso contatto con il medico di Istanbul tramite Whatspapp - non aveva un sito web -, dopo una segnalazione di alcuni amici residenti in Germania. La conversazione con il medico è avvenuta in inglese tramite messaggi sul cellulare in occasione dell'incontro a Istanbul. D’altra parte - sostiene B.T. - «la situazione non sarebbe potuta peggiorare». E così ha rischiato. Dopo sei mesi la clinica è sparita nel nulla. 

Il nostro interlocutore ha scelto ovviamente la Turchia per motivi economici. In Svizzera, in media il trattamento costa 15mila franchi, afferma Gökhan Dogan, direttore della Hairline Clinic di Ankara e Istanbul. In Turchia si spendono invece tra i 1800 e i 2500 franchi. «Il  60% dei nostri pazienti arrivano dalla Svizzera, dalla Germania e dall’Austria. Si tratta di giovani tra 20 e i 25 anni che non hanno la possibilità economica di spendere molto per un trapianto di capelli».

Lars Heitmann della Zürich Hair Clinic,  riconosce che per un giovane 15.000 franchi per un trapianti di capelli è una spesa insostenibile. Inoltre molti di loro non credono molto negli effetti di una ricrescita tramite assunzione di medicinali, che esistono e in alcuni casi si rivelano efficaci. «I miei pazienti - spiega il dottore - sono persone spesso insicure, e vedersi pelati accentua questa loro insicurezza». Uno stato d'animo che si trasforma in disagio sia sul mondo del lavoro sia nel rapporto con l'altro sesso. «A poco serve un trattamento psicologico in questi casi» ammette lo specialista.

Tuttavia Lars Heitmann,  mette in guardia sulle cure all’estero: «In Turchia la supervisione medica e i controlli messi a punto dallo Stato sono scarsi», e invita a sottoporsi a un trapianto in Svizzera dove in alcune cliniche ci sono tempi di attesa perfino di due anni.

Lo stesso Gökhan Dogan, direttore della Hairline Clinic di Ankara e Istanbul, afferma che in un caso su due si tratta di "un'operazione di salvataggio" per correggere eventuali danni. «Spesso i risultati fatti a basso costo danno così scarsi risultati che alla fine il paziente ha più problemi di prima in quanto ad autostima». Il lavoro viene spesso svolto da assistenti anzichè da medici, sottolinea Dogan. Il risultato? Il paziente rischia di perdere del tutto la radice del capello.

Insomma c'è chi vive molto male la perdita della propria chioma, e c'è chi come B.T. avanza la proposta che le casse malati possano contribuire in qualche modo alla costo di un intervento per trapianto. L'alopecia androgenetica, ovvero la perdita dei capelli è in questo caso ereditaria, e avviene in un'età dove tutti gli altri sfoggiano chiome abbondante.  Il fenomeno interessa il 70% degli uomini e il 40% delle donne. «È qualcosa di più di un intervento di chirurgia estetica, qui siamo di fronte a qualcosa che ti porta a una vera e propria sofferenza mentale e psicologica» conclude B.T. 

(*) nome noto alla redazione

 

Ingrandisci l'immagine
Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
saetta 2 anni fa su tio
No grazie, preferisco un uomo pelato ad uno con tanti capelli e tinti :-(
Um999 2 anni fa su tio
Ma che sondaggio è? Mi fido solo dei medici e la nfrastrutture svizzere! Non mi sembra che begli altri stati rimandino a morire quando vai negli ospedali, certo c’è differenza tra Stati e sta soprattutto agli investimenti fatti in questo settore. Ricordo che qui in Ticino poco tempo fa in un ospedale/clinica tolsero il seno sano. Quindi ogni mondo è paese.
gabola 2 anni fa su tio
Poi magari ti spuntano pure le gobbe oltre ai peli di cammello
Logico 2 anni fa su tio
il sondaggio è un po’ tendenzioso, non è possibile sapere a quante persone non interessa perdere i capelli, supponendo che il termine “giovani svizzeri” ci si rivolga agli uomini
GI 2 anni fa su tio
evidente campagna di pro e di contra.....roba da mettersi le mani nei capelli.....
skorpio 2 anni fa su tio
soldi buttati via, come tingersi... questo vuol dire non accettare se stessi e il naturale invecchiamento.. poi magari siete quelli che si lamentano che non arrivate a fine mese.... e avete anche il coraggio di chiedere che venga pagato dalla cassa malati.. incredibile... !!
Pepperos 2 anni fa su tio
Se devo fare un trapiantato, poi con gli anni pure tingerli? No grazie preferisco lo spirito tenente kojak
Logico 2 anni fa su tio
@Pepperos ??
Logico 2 anni fa su tio
@Logico emoticons non riuscito, volevo dire che sono d’accordo
Frankeat 2 anni fa su tio
A quelli che soffrono piscologicamente dal fatto di perdere i capelli, consiglio la soluzione migliore: rasatura completa del cranio. E' come farsi la barba alla mattina, solo che devi far scorrere un po' di più il rasoio :-). Risparmi soldi del trattamento, dei parrucchieri, degli shampoo, dell'asciugacapelli, tempo, ecc. A tutti gli altri... boh. Un consiglio non richiesto al giorno è più che sufficiente.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-11 15:25:27 | 91.208.130.86