Lettore 20 minutes
VALLESE
02.08.2018 - 17:560
Aggiornamento : 21:00

Villaggio isolato, ma c’è il ponte di scorta

I forti temporali nei periodi di grande caldo creano disagi in Val Ferret. Le autorità sono pronte a reagire

LA FOULY - L’unica strada che sale a La Fouly, in Val Ferret, è stata riaperta dopo che il paese è rimasto isolato per diverse ore. Il ponte situato a circa 500 metri prima dell'ingresso del villaggio mercoledì sera è stato spazzato via a causa del brutto tempo.

Un lettore di 20 minutes ha confermato l'informazione: «Il ponte è stato distrutto. Il problema è abbastanza comune. Quando c’è un periodo caldo, come quello che ci tocca in questo momento, e poi c'è un temporale di grande intensità, si verificano sempre smottamenti in Val Ferret. Ecco perché il ponte è fatto di legno», ha spiegato l’uomo.

Un nuovo ponte sempre pronto - «Normalmente, rimpiazziamo velocemente il ponte», ha spiegato il lettore. Informazione confermata a Le Nouvelliste dal geometra Federico Moulin. «Abbiamo sempre in magazzino il materiale per reagire in fretta, li chiamiamo ponti fusibile. Anche lo scorso anno è accaduta la stessa cosa».

Rapidamente sul posto, il servizio di mobilità cantonale ha proceduto con la sostituzione.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-19 05:02:33 | 91.208.130.87