Ti Press
SOLETTA
09.07.2018 - 19:130

Batteri fecali nell'acqua potabile di tre comuni

A essere colpiti sono stati Obergösgen, Dulliken e Lostorf

SOLETTA - Batteri fecali hanno inquinato l'acqua potabile dei tre comuni solettesi di Obergösgen, Dulliken e Lostorf a causa di un guasto all'impianto di depurazione di Winznau (SO).

Le autorità locali raccomandano alla popolazione di far bollire l'acqua di rubinetto o di bere acqua minerale. Le necessarie misure sono già state prese, scrivono in un volantino distribuito oggi, secondo quanto ha riferito il notiziario regionale della radio svizzerotedesca SRF1. Il ripristino dell'acqua potabile potrebbe tuttavia durare diversi giorni.

Chi ha già bevuto acqua inquinata - aggiungono le autorità dei tre comuni - aspetti di vedere che cosa succede nei prossimi due giorni. In caso di problemi intestinali, è consigliata una visita medica.

Il guasto nell'impianto di Winznau si è prodotto già la settimana scorsa. Acqua non depurata è così finita nel vecchio ramo dell'Aare (Alte Aare) e nella falda freatica. L'inquinamento dell'acqua potabile è stato notato solo oggi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-11 03:12:37 | 91.208.130.87