APPENZELLO ESTERNO
18.04.2018 - 08:490

Tenta di accoltellare il cane davanti alla padrona

L'uomo ha dapprima seguito la donna, e poi l'ha anche minacciata. La polizia sta indagando

HERISAU - Non è stata una serata piacevole quella vissuta domenica scorsa da una donna e il suo cane, verso le 20.45. Stava camminando ad Herisau con Charly, il suo Bovaro bernese, quando si è accorta che qualcosa non andava. «Charly era strana, e continuava a guardare indietro» racconta la padrona a 20 Minuten. Ad un tratto la donna si è accorta che un uomo li stava seguendo.

Nervosa, la padrona ha raggiunto il proprio cane che stava facendo i bisognini in un prato. Proprio quando stava raccogliendo le deiezioni, la situazione è degenerata. «Charly ha cominciato ad abbaiare, e quando mi sono girata, ho visto l’uomo che tentava di accoltellare il mio cane». Stando alla sua testimonianza, lo sconosciuto avrebbe tentato di dare tre coltellate in direzione dell’animale. Quando l’uomo avrebbe provato a dare la quarta, la donna sarebbe riuscita ad acciuffare Charly per il collare. «Ho rischiato di essere colpita, ho avuto veramente paura». Fortunatamente nessuno ha riportato ferite.

Secondo l’appenzellese, l’uomo avrebbe poi messo via l’arma, ma è rimasto aggressivo: «Tieni al guinzaglio il tuo stupido cane. Se la prossima volta lo vedo ancora libero, lo pugnalo» ha minacciato l’individuo prima di sparire.

Contattata, la polizia cantonale conferma che sta indagando sull’episodio.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-03-07 12:51:11 | 91.208.130.87