SVIZZERA
04.04.2018 - 15:410
Aggiornamento : 16:13

Sviluppato un vaccino contro le allergie

Il metodo è attualmente destinato a cavalli e cani, ma in futuro potrebbe essere applicato anche all'uomo

BERNA - Una équipe internazionale di ricercatori, diretta dall'Università di Berna, ha messo a punto un vaccino innovativo, destinato a cavalli e cani, per combattere le allergie cutanee croniche. Il metodo potrebbe essere applicato all'uomo.

Il nuovo prodotto usa nanoparticelle simili a virus che portano una molecola riconosciuta dagli anticorpi, indica una nota odierna dell'Università di Berna, precisando che rafforza il sistema immunitario ed è particolarmente adatto ad animali indeboliti o anziani.

Lo studio - pubblicato dal Journal of Allergy and Clinical Immunology - ha permesso di evidenziare non solo una diminuzione delle cellule responsabili delle infiammazioni allergiche, ma anche attive nell'asma. Gli autori evocano pertanto la possibilità di sviluppare terapie analoghe per l'essere umano.

http://www.jacionline.org
Ingrandisci l'immagine
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-12-11 02:29:44 | 91.208.130.89