keystone
BERNA
07.03.2018 - 09:590

Provvedimenti nei confronti della Siria

La Svizzera aderisce alle sanzioni decretate il 9 maggio 2011 dall’Unione europea contro questo Paese

BERNA - Il 18 maggio 2011 il Consiglio federale ha emanato un’ordinanza che istituisce provvedimenti nei confronti della Siria. In tal modo la Svizzera aderisce alle sanzioni decretate il 9 maggio 2011 dall’Unione europea contro questo Paese.

Le misure restrittive sono state prese a causa della repressione violenta, da parte delle forze antisommossa e di polizia, contro la popolazione civile. A causa del deterioramento della situazione per la popolazione civile siriana, il Consiglio federale ha deciso l’8 giugno 2012 di inasprire le sanzioni previste. L’ordinanza è stata pertanto sottoposta a una revisione totale.

Tags
provvedimenti
sanzioni
maggio
confronti
siria
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -  Cookie e pubblicità online  -  Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2018-09-23 20:41:45 | 91.208.130.86