Keystone
GRIGIONI
22.01.2018 - 15:410
Aggiornamento : 16:24

Il WEF si tinge di rosa

Sono tutte donne le sette copresidenti del Forum di Davos che inizierà domani. «È lo specchio di come la nostra comunità si rivolge a tutto il mondo»

DAVOS - Le donne hanno infranto un altro soffitto di cristallo, o - viste le temperature polari di Davos (GR) - si potrebbe dire di ghiaccio, in uno dei club più esclusivi, e rigidamente maschili, del mondo dell'economia e della politica globali, il Forum economico mondiale che si apre domani tra le montagne innevate della località grigionese.

Sono infatti, per la prima volta, tutte donne le sette copresidenti del Forum negli anni diventato famoso come il raduno dell'élite dei ricchi e potenti, i "Davos Men" secondo la formula coniata nel 2004 da Samuel Huntington per descrivere i leader dell'era della globalizzazione. «Questo è lo specchio di come la nostra comunità si rivolge a tutto il mondo», ha detto il portavoce del Forum Peter Vanham, presentando la squadra di tutte donne - tra le quali la premier norvegese, Erna Solberg - che guiderà le commissioni del Forum.

Una rivoluzione ai vertici che però non sembra aver cambiato molto i rapporti di forza tra i due sessi per quanto riguarda la partecipazione al vertice: solo il 21% dei circa 3mila partecipanti quest'anno sono donne. Un incremento minimo rispetto allo scorso anno, che era del 20%, ma che conferma un trend costante di aumento, se si pensa che nel 2002 erano solo il 9% le donne che parteciparono al WEF.
 
 

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-08-04 11:11:10 | 91.208.130.89