BERNA
15.11.2017 - 11:130

Iniziativa moneta intera: la commissione dice "no"

BERNA - La Commissione dell'economia e dei tributi del Nazionale propone alla sua Camera - con 23 voti contro 1 e 1 astensione - di respingere l'iniziativa "Moneta intera", allineandosi in questo modo alla posizione degli Stati.

La maggioranza, si legge in un comunicato odierno dei Servizi del Parlamento, si oppone con 19 voti contro 6 anche a una proposta di controprogetto diretto.

Con la sua iniziativa, l'associazione Modernizzazione Monetaria (MoMo) vuole vietare alle banche di stampare - virtualmente - denaro dal nulla. Per l'organizzazione il denaro appartiene al popolo, non agli istituti di credito, ed è giusto che a crearlo sia la Banca nazionale svizzera (BNS), e non i singoli istituti, come invece sempre più spesso avviene.

Secondo la maggioranza della commissione, il fatto di riservare alla sola BNS il diritto di emettere moneta non permetterebbe di raggiungere gli obiettivi sperati. Al contrario, si rischierebbe di indebolire la stabilità del mercato finanziario.

Il Camera del popolo si occuperà dell'occasione durante la prossima sessione invernale.

Potrebbe interessarti anche
Tags
commissione
moneta
iniziativa
moneta intera
iniziativa moneta intera
iniziativa moneta
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-24 03:05:33 | 91.208.130.87