SVIZZERA
09.11.2017 - 10:150

Ragazzi e ragazze alla scoperta del “Nuovo futuro”

 

BERNA - Aiutare ragazze e ragazzi chiamati a compiere scelte importanti per il loro futuro a scoprire nuove prospettive nel mondo del lavoro: è l'obiettivo del progetto "Nuovo futuro", che vede oggi migliaia di giovani in visita sul posto di lavoro di genitori o conoscenti.

Il progetto promuove la collaborazione tra scuola, mondo del lavoro e genitori e si rivolge ad allieve ed allievi dal quinto al settimo anno della scuola dell'obbligo. Il numero di aziende che aprono le porte alle giovani leve è in continua crescita.

Nata nel 2001 come Giornata nazionale delle ragazze, l'iniziativa vuole incoraggiare la parità di genere nella scelta professionale. I giovani vengono invogliati ad avvicinarsi a professioni e scelte di vita che esulano da quelle tradizionali e ad ampliare il loro orizzonte. Si punta in particolare a far conoscere alle ragazze le professioni tecniche e ai ragazzi quelle in ambito educativo, socio-sanitario e di cura.

"Nuovo futuro" è un progetto degli uffici e dalle commissioni per le pari opportunità di 19 cantoni, compresi i Grigioni e il Ticino,. L'iniziativa è sostenuta finanziariamente dalla Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l'innovazione (SEFRI).

In Ticino le attività della giornata sono organizzate dal Servizio Gender e Diversity della Scuola universitaria professionale della Svizzera Italiana (SUPSI), con il sostegno dell'Ufficio dell'insegnamento medio.

Commenti
 
Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-08-24 11:34:37 | 91.208.130.85