Keystone
VALLESE
15.10.2017 - 18:000

Squalifica dagli stadi? Constantin è entrato comunque al Tourbillon

Simpatica iniziativa di alcuni supporter del Sion, che hanno venduto delle maschere con volto del presidente dei vallesani

SION - Nonostante l’inibizione dai campi di 14 mesi inflittagli dalla Swiss Football League (oltre a una multa di 100’000 franchi) per aver «molestato il commentatore tv e ex ct della Nazionale Rolf Fringer, il presidente del Sion Christian Constantin era comunque presente sugli spalti del Tourbillon in occasione del match di questo pomeriggio tra i vallesani e il San Gallo (1-2 il risultato). O perlomeno il suo volto.

Prima dell’incontro, un gruppo di tifosi locali ha infatti venduto delle maschere (al prezzo di cinque franchi, uno destinato al movimento giovanile del club) con l’effige del presidente Constantin.

Vista l’impossibilità di assistere alle partite, il patron dei vallesani, che non ha inoltrato ricorso contro la sentenza, aveva deciso ieri di vendere il proprio posto all’ex sindaco di Delémont Pierre Kohler, che ha sborsatzo 2'000 franchi (donati in beneficenza).

6 mesi fa «Mi fa ridere»
6 mesi fa Quattordici mesi di inibizione e 100'000 franchi di multa per Constantin
Commenti
 
Kevin Cescotta 6 mesi fa su fb
Ah c'è beh da scherzarci su.. c'è da piangere..
Monica Tonacini 6 mesi fa su fb
dovevano squalificarlo a vita ,altro che 14 mesi!!!
Guera Elena Swiss 6 mesi fa su fb
al farà amò 15 di de autopubblicità poi al finira anca lu an del casét .
Mirtha Bergerhoff 6 mesi fa su fb
Si rendono conto quanto sono irresponsabile, como possono scherzare. Christian è un uomo violento, malato, a bisogno di un psicologo. È un bruto esempio per i giovani!
Potrebbe interessarti anche
Tags
constantin
tourbillon
presidente
sion
vallesani
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-04-20 18:42:34 | 91.208.130.86